Jump to content

Mi servono commenti....


Loke
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, sono un novizio e a giorni iniziero a giocare come dmaster, mi servirebbe sapere se le idee che ho avuto sono buone o semplicemnte delle ciofeche....

inizio:

la storia inizia con i miei amici che arrivano nella mia camera tutti noi tiriamo fuori le schede, chi prende i dadi chi il manuale, ma questa volta tra le nostre cose troviamo anche una piccola pietra con sopra un'iscrizione, leggendo l'iscrizione (che in poche parole dice che per ritrovare la strada di casa bisogna buttarsi a capofitto nelle avventure.... cosi veniamo catapultati nel gioco

Prima quest:

2 miei amici si ritroveranno sotto forma di 2 nani ( con la classe e razza che hanno scelto,ma nn saranno con i nomi e l'aspetto deciso da loro, dopo vi spieghero perchè) questi 2 camminano per la strada della citta x, mentre gli altri 2 personaggi un mezz'orco ed un monaco umano si ritrovano in locanda davanti ad un piatto di zuppa....naturalmente dovranno ruolare il fatto che loro sono persone reali catapultate in questo mondo, resosi conto che l'unica modo per uscirne è vivere le avventure (come scritto sulla pietra) faranno la prima quest (che ora nn vi spiego, perchè sulla quest nn ci sono problemi) finita la quest torneranno alla citta e mentre parlano per riscuotere il premio (guarda caso una pietra magica) risvengono

seconda quest:

i personaggi si risvegliano in un'altra citta con aspetti nomi e classi che hanno scelto e poi si va avanti con la storia (che ora nn scrivo perchè nn vorrei che i miei giocatori frequentassero il forum)

praticamente il mio obiettivo è di far vivere 2/3 di campagna con i personaggi da loro scelti, mentre il restante terzo lo vivrebbero sempre nello stesso stato ma circa 1000 anni prima.....naturalmente il tutto ha spiegazioni logiche e motivate (ma ora nn dico niente sempre perchè ho paura che i imiei giocatori stiano sul forum.....avevo pensato di far vivere le quest di 1000 anni prima con classi diverse, ma diventava troppo lavoro per me, praticamente la linea sarebbe cosi

PRIMA QUEST (STORIA 2 MILLE ANNI PRIMA)

SECONDA QUEST (STORIA PRINCIPALE)

TERZA QUEST (STORIA PRINCIPALE)

QUARTA QUEST (STORIA 2 MILLE ANNI PRIMA)

e cosi via....naturalmente mentre la principale segue una linea retta ovvero a-b-c (interruzzione storia mille anni prima, poi continua da dove l'avevo lasciata ESEMPIO SE AVEVAMO LASCIATO I PG IN LOCANDA LI RITROVEREMO IN LOCANDA)-d-e-f-g

quella di mille anni invece fa cosi

a-b (viene interrotta per la storia principale per poi continuare qualche mese dopo a dove l'avevamo llasciata ESEMPIO SE AVEVAMO LASCIATO I PG IN LOCANDA LI RIPRENDEREMO IN UNA QUALSIASI SITUAZIONE MA NN DI NUOVO IN LOCANDA) g-h

lo so è un po difficile da spiegare qui sopra ma le mie capacita dialettiche nn riescono a farla piu semmplice...allora che ne pensata?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 9
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

carina come cosa molto cinematografica, ovviamente senza saper nulla della trama non posso far altro che dirti che potrebbe venir fuori qualcosa di buono, un Jumangi al contrario ^^

Per quanto riguarda la parte "mille anni prima" quindi intendi farla iniziare/terminare in tempi e luoghi diversi se non ho capito male, un pò come se fossere flashback, dovrei però capire come intendi riportarli alla realtà....

Non fare una cosa troppo lunga rischi di perderti in anfratti di trama non aspettati, e comunque occhio che la logica " ti do una quest , e me la devi portare a termine" ti obbliga a mettere molti paletti sulla via dei PG rischiando di annoiarli (i giocatori) ponendogli molte forzature alle loro scelte.

Link to comment
Share on other sites

si scusate evitero il linguaggio sms, diciamo che i secondi dipendono dal livello dei primi, se i primi arriveranno al determinato punto che hanno tutti livello 7 anche i personaggi della seconda storia avranno tutti livello 7, se questi passeranno di livello nella storia 2 credo che faro passare di levello anche i personaggi della storia 1....per questioni di storia gli 8 personaggi (4 della prima e 4 della seconda) hanno qualcosa che li lega quindi in teoria nn sarebbe neanche sbagliato....allora nessun altro??

@karonte82: si sono flashback, esatto!!!solamente che sono vissuti, avevo gia pensato ai paletti, essendo la mia prima esperienza come master ho pensato di strutturarla cosi, ho creato un filone di storia principale, poi ho creato la seconda storia accaduta mille anni prima (entrambe le storie finiscono con i 4 eroi che sconfiggono il nemico comune, naturalmente nella storia principale sara notevolmente piu potente, mentre in quella di 1000 anni prima loro scopriranno come sconfiggerlo, diciamo che la prima volta nn è morto del tutto) e poi creo quest di contorno, ora ci sono quest di contorno dove loro possono fare cio che vogliono uccidere bambini bighellonare (con conseguenze naturalmente) ecc ecc nella quest principale invece sono costretti dal loro obiettivo comune (quello di tornare a casa)....praticamente in determinati momenti della campagna quando loro si addormentano hanno questi flashback e si ritroveranno sempre nel bel mezzo di alcune missioni gia accettate dai personaggi reali conclusa la missione cominceranno a vedere tutto in maniera sfocata e torneranno nella stanza dove si sono addormentati (nella storia 1)....per quanto riguarda la luinghezza nn so che dirti, io ho cominciato a pensare ad una storia la mattina e la sera l'avevo scritta...la lunghezza è quella....in una certa maniera è vero che li costringo, ma gioco con miei amici di vecchia data e li conosco , il loro obiettivo è vievere avventure (nn fare come gli pare, gli piace proprio andare avantri e scoprire quindi nn dovrei avere problemi)

Link to comment
Share on other sites

si scusate evitero il linguaggio sms, diciamo che i secondi dipendono dal livello dei primi, se i primi arriveranno al determinato punto che hanno tutti livello 7 anche i personaggi della seconda storia avranno tutti livello 7, se questi passeranno di livello nella storia 2 credo che faro passare di levello anche i personaggi della storia 1....per questioni di storia gli 8 personaggi (4 della prima e 4 della seconda) hanno qualcosa che li lega quindi in teoria nn sarebbe neanche sbagliato....allora nessun altro??

Quindi il Liv EXP è lo stesso... ma anche le classi son le stesse???

Altrimenti rischi di incasinare i giocatori , fatta eccezione se sono abbastanza esperti da avere 2 PG differenti....

Link to comment
Share on other sites

si le classi sono le stesse sarebbe piu complicato per me e per loro

ti rispondo subito in entrambe le storie i pers vivono vite che non gli appartengono, ma mentre nella principale il loro livello aumenta e loro vedono questo aumento perchè ne sono gli artefici nella seconda loro la vedono a sprazzi, nel senso che aramil vive nel flashback la vita di aragorn (guerriero di livello 1) aragorn tiene in braccio sua figlia di UN MESE, finito il flashback aramil vive la sua avventura dove da livello 1 passa a livello 3 (diciamo che ci passa in circa 3 mesi di vita), aramil ha di nuovo un flashback, questa volta aragorn è un guerriero di livello 3 (molto probabilmente perchè anche lui ha fatto missioni quest ecc ecc missioni che a noi non ci è concesso vivere) e tiene in braccio sua figlia che ora ha UN ANNO (non è detto che i tempi dei personaggi principali combacino con i tempi dei flashback) quindi come vedi ha un senso, non ha senso che passano di livello dalla storia 2 a 1 pero come dicevo prima entrambi i gruppi sono legati...quindi con qualche accorgimento potrebbe avere un senso anche questa opzione

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Forse sono in ritardo per sto topic, ma ci scrivo lo stesso! E se l'avventura è già iniziata, sono curioso di sapere come procede.

Per qualcosa la trama mi ha ricordato i libri di Evangelisti su Eymerich, alcuni episodi di Lazarus Ledd, e volendo i film di Terminator e Ritorno al Futuro!

Prima dei consigli dovrei cercare di capire meglio la tua idea, per esempio: ammettiamo che uno dei tuoi 4 amici si chiami Gino.

inizio: (...) cosi veniamo catapultati nel gioco

Quindi anche tu, oltre che dm fai una sorta di pg?

Prima quest: (...)naturalmente dovranno ruolare il fatto che loro sono persone reali catapultate in questo mondo
Ma Gino deve ruolare di trovarsi all'interno di un gdr? ("Uau! Sono Drugo, un mezzorco barbaro di 5°!") oppure di trovarsi in un altro mondo reale? ("ehi!, ma dove sono? Come mai assomiglio ad un mezzorco presente sul manuale di d&d? Che ci faccio qui?") oppure oltre ad essere consapevole della sua situazione ("Sono Gino, un ragazzo italiano,...") è, dopo un po' di smarrimento, consapevole di chi è in questo altro mondo ("Non so perché, ma ho assunto le sembianze di questo mezzorco che si chiama Drugo della tribù di Zagro, ecc...) e quindi è consapevole sia delle vicende che gravitano intorno a Drugo che delle sue capacità?

Inoltre Gino sa della situazione degli altri 3 e li riconosce anche nelle altre sembianze?

seconda quest: i personaggi si risvegliano in un'altra citta con aspetti nomi e classi che hanno scelto
Quale coscienza si risveglia? Quella solo di Gino o anche di Drugo? (e ripropongo le domande di prima)

Ciò chiesto avanzo comunque dei suggerimenti: se i 4 personaggi da una quest all'altra non sono gli stessi, non ha senso collegare gli avanzamenti di livello, ma è più attinente farsì che quanto accade nel periodo precedente in qualche modo abbia delle conseguenze in quello successivo. Se invece fossero gli stessi è poco logico che l'avanzamento fatto "oggi" condizioni il livello di mille anni prima. Inoltre senza collegamento di livello puoi benissimo fare i pg di classe diversa e collegarli come grado di parentela, vincolo di sangue, ecc..

Puoi fare il collegamento tra quest principale (con i pg scelti dai giocatori) e quella secondaria ma cronologicamente precedente, anche (e meglio) evitando che Gino e gli altri giocatori vengano a trovarsi catapultati nel gioco.

Inoltre basta che i pg principali nel momento di flashback/sogno siano "consapevoli" di quanto è accaduto al loro alter ego.

Infine è meglio partire da quella principale, anche solo come premessa per unire i 4 pg, poi partire con l'altra storia, dando agli "ignari" giocatori un'altra scheda.

Quindi secondo quanto prospettato: Gino con te fa la scheda di Drugo il mezzorco, ma dopo un po' l'inzio della sessione di gioco, Drugo sviene/dorme e tu gli togli la scheda di Drugo e gli dai quella di Ogurd con magari allegato parte del background.

Da quel momento Gino deve interpretare Ogurd simulando di non saper niente di Drugo, mentre quando Gino tornerà ad esser Drugo, gli dirai che Drugo sa di Ogurd... :bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.