Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...
  • entries
    26
  • comments
    135
  • views
    4.7k

[HR] Enfatizzare le caratteristiche per le abilità


MadLuke

1.4k views

 Share

Lo seguente HR ha lo scopo di mantenere le caratteristiche centrali rispetto alle abilitò, allo scopo di evitare che agli alti livelli i personaggi possano essere tutti uguali, a prescindere dalle loro attitutidini naturali, intese appunto come caratteristiche.

Gradi delle abilità

I numero massimo di gradi acquisibili in un'abilità non sono banalmente il livello del personaggio +3, bensì Livello del personaggio diviso 4 (frazioni approssimate per difetto) + il modificatore dell'abilità base moltiplicato per 4.

Questo significa che un Ladro di 15° liv. con Des 14, in Rapidità di mano potrà acquisitare al più 11 gradi (15/4 + 2*4).

Un altro Ladro con Des 18 al 1° liv potrà invece spendere 16 gradi nella stessa abilità (1/4 + 4*4).

Un personaggio con Des 8 al 10° liv. non potrà invece spendere alcun punto abilità (8/2 -1*4).

 Share

10 Comments


Recommended Comments

  • Moderators - supermoderator

Per campagne senza oggetti magici o modi semplici per alzare le caratteristiche direi che ci potrebbe stare, solo non moltiplicherei anche i valori negativi limitando a contarli come 0 altrimenti non ci sarebbe praticamente modo alcuno per un personaggio di superare una sua scarsa attitudine di base tramite lunghi addestramenti, cosa che mi piace poco.

Link to comment

...Eppure è così che va il mondo. :-)

Il talento (inteso banalmente "essere portati per") da solo non basta, sono d'accordo, bisogna invece applicarsi, studiare, praticare, allenarsi, ecc.... Ma è necessario se vuoi arrivare a certi livelli!

Se non hai il talento della scrittura, puoi leggere tutti i manuali di Umberto Eco, ma non sarai mai uno scrittore (e non parliamo della poesia).

Se "non senti la musica", puoi fare tutti i corsi di ballo che vuoi ma non sarai mai bravo. E lo stesso dicasi per il canto se non hai la voce.

Se non hai la muscolatura esplosiva (non ricordo quali tipi di fasce muscolari devono essere prevalere), puoi correre pure tutti i giorni, e magari diventi un ottimo fondista, ma i 100 m. sotto i 12" non li farai mai, ma proprio mai.

Link to comment
  • Moderators - supermoderator

Sì d'accordo ma, come già ti renderai conto, con quel calcolo se hai 8 in una caratteristica prima di poter mettere un solo grado in un'abilità relativa (e arrivare quindi ad un +0 complessivo alla prova) un PG deve aspettare il 20°. Se invece calcoli le caratteristiche a 0 lo stesso PG potrà mettere un grado al 4° (+0 alla prova), due al 8° (+1 alla prova) e così via fino a +4 alla prova al 20°, che francamente mi sembra dimostri ancora l'importanza fondamentale della caratteristica senza però essere troppo limitante.

Parlando più in generale sono d'accordo l'allenamento (inteso in senso lato) non è sufficiente per dimostarsi veramente capaci in una disciplina, il talento è indispensabile. Però reputo che anche chi parte svantaggiato se si impegna e applica a lungo può pensare di ottenere risultati quanto meno mediocri in una disciplina. Qui invece non ci si arriva praticamente neanche alla mediocrità. Cioè praticamente con il tuo sistema anni di studio e impegno portano chi partiva svantaggiato come talento ad essere a malapena uguale ad una persona nella media come talento e senza allenamento alcuno in quella discipina e questo mi pare esagerato.

Link to comment

Infatti nel mondo reale tutti smettono di applicarsi in una disciplina, oppure non cominciano proprio, appena si accorgono di non esserci portati. E questo accade appunto al 1° liv., non al 20°.

Link to comment
  • Moderators - supermoderator

A parte che quello è un ragionamento che lascia un pò il tempo che trova visto che qui parliamo di abilità che possono fare la differenza tra la vita e la morte in certe situazioni mi sembra plausibile che i PG sarebbero disposti a spenderci tempo e fatica anche contro la propria predisposizione naturale....

 

Link to comment
  • Moderators - supermoderator

Eh ma quello è appunto più "talento" che "allenamento". Comunque provo a fare degli esempi pratici, forse banali e probabilmente non perfettamente applicabili, ma tant'è.

Possiamo tranquillamente affermare che non ho un fisico da atleta eppure, per via di dove sono nato, apprezzo enormente le attività correlate alla montagna (trekking, ferrate, sci di fondo ecc). Dopo aver cominciato da piccolo continuo tuttora a praticarle ogni volta che mi è fisicamente possibile e nel corso degli anni ho accumulato sufficiente esperienza e pratica che in quelle occasioni in cui vado in montagna con degli amici che magari fisicamente sarebbero più portati (per esempio un paio che praticano semi-seriamente pallavolo) rimango comunque quello che meglio affronta e gestisce le escursioni (ovviamente se questi miei amici si allenassero per queste attività anche solo una frazione di quanto mi sono impegnato io mi superebbero agilmente). Allo stesso modo non ho mai avuto un grande talento musicale eppure da giovane ho preso lezioni di strumento per una decina d'anni (prima di smettere quando poi sono andato all'università) e grazie ad un ottimo maestro sono riuscito comunque ad arrivare ad un livello paragonabile a quello di certi ragazzi decisamente talentuosi e che avevano da poco iniziato a suonare.

Link to comment

Però così un ladro di lv4 con Destrezza 18 può, potenzialmente, aggiungere 16 gradi a Furtività. Invece che 7. 

D'altra parte, il numero di punti abilità disponibile per livello rappresenta già piuttosto bene la diversità tra i personaggi. Un guerriero con Forza 18 e 1 grado a Scalare ha +5 alla prova. Un mago con Forza 8 può però spendere molti dei suoi gradi e arrivare allo stesso risultato con qualche livello di stacco.
Ha senso che un mago gracile sia abile nella scalata tanto quanto un guerriero? Si, perchè meccanicamente ha investito molte più risorse e tematicamente più tempo e fatica. 

Questa HR può in un certo senso aumentare la disparità tra personaggi, ma non sono sicuro sia un buon metodo. Di certo è un incentivo a buildare il personaggio con caratteristiche più equilibrate e meno min-max, ma allora deve essere applicata solo in caso di point-buy: altrimenti un tiro o due sfortunati avranno un effetto ben peggiore del solito.
 

  • Like 2
Link to comment
2 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

Però così un ladro di lv4 con Destrezza 18 può, potenzialmente, aggiungere 16 gradi a Furtività.

Veramente 17: 4/4 +4*4

6 minuti fa, Pippomaster92 ha scritto:

Di certo è un incentivo a buildare il personaggio con caratteristiche più equilibrate e meno min-max, ma allora deve essere applicata solo in caso di point-buy: altrimenti un tiro o due sfortunati avranno un effetto ben peggiore del solito.

Si, davo per scontato il point buy.

Link to comment

Ah si, non avevo sommato il grado dato da lv/4. 
Comunque sono tanti gradi. Il suddetto ladro, con Int 14, al lv4 ha 70 gradi da distribuire in giro, 17 a furtività potrebbe anche metterli...andando a +21 alla prova!

Inoltre questo discorso penalizza gli skill monkey. Lo stesso ladro probabilmente non avrà una grande forza, e sarà anche limitato nel numero di gradi che potrebbe assegnare alla prova di scalare. Però è proprio un punto di forza di alcune classi quello di poter avere a disposizione tanti gradi e tante abilità di classe.

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.