Jump to content

Masamune85

Ordine del Drago
  • Content Count

    44
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Masamune85

  • Rank
    Iniziato
  • Birthday 09/08/1985

Profile Information

  • GdR preferiti
    d&d

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie a tutti per l'aiuto! Klunk ha ragione riguardo a mani brucianti (sono un po' arrugginito). Purtroppo non dispongo del Rules Compendium, sto spulciando il Perfetto Arcanista, nel paragrafo "talenti e incantesimi simili alle armi" ma non trovo dettagli specifici per quanto riguarda i furtivi. Mi confermate che si può fare? Siccome ho in mente di giocare un mistificatore arcano 3.5 (manuale del master), una cosa del genere è molto importante Alonewolf87 sai indicarmi dove di preciso? così placo i dubbi del mio master. Grazie
  2. Ciao a tutti/e E’ ormai un po’ di tempo che non gioco a D&D 3.5 per cui su alcune cose sono arrugginito. Consultandomi con il dm con cui ricomincerò a giocare a breve, siamo incappati in un dubbio: un personaggio multiclasse incantatore arcano / ladro può aggiungere i dadi da furtivo ai danni degli incantesimi che richiedono un attacco a contatto? Per esempio se giocando con un mago/ladro colgo alla sprovvista un avversario e decido di lanciargli mani brucianti (oppure un incantesimo a raggio) posso aggiungere i danni dei dadi da furtivo a quelli dell’incantesimo? Consultando il manuale del giocatore ho visto che le magie che richiedono un’attacco a contatto sono soggette a tutti le regole previste per gli attacchi con le armi, compresi colpi critici, ma non ho trovato nulla di specifico per i furtivi, eppure mi ricordavo che si potesse. Sapete indicarmi a che pagina (o in quale capitolo del manuale) posso trovare una conferma? Grazie mille
  3. Ciao intanto grazie mille per tutti i consigli e scusate per il ritardo nel rispondere. Ho tenuto presente le vostre osservazioni sulla scuola di invocazione e pensavo di sostituirla con evocazione, tenendo presente che non ho il manuale su cui si trova il dweomerkeeper ho tirato giù una bozza fino al livello 12 (ovviamente è del tutto modificabile) Secondo voi è conveniente cambiarla? Vale la pensa prendere incantesimi focalizzati su un'altra scuola e abilità focalizzata sapienza magica per un solo livello da arcimago o al massimo due? Mago elfo grigio (3 livelli sostituzione elf wizard) Difetto 1: Volontà di ferro Difetto 2: Incantesimi focalizzati evocazione 1 lv(mago) metamagic school focus 3 lv(mago) controincantesimi migliorati/ arma focalizzata arco lungo (elf wizard) 5 lv(mago) incantesimi massimizzati 6 lv(incantatrix) incantesimi estesi / incantesimi persistenti 9 lv(incantatrix) incantesimi focalizzati (?) / contro incantesimi reattivi 12 lv(incantatrix) abilià focalizzata / incantesimi rapidi Per quanto riguarda i 3 livelli di sostituzione raziale di races of wild.. il talento bonus al terzo livello è da sommarsi a quello regolare ? In questo modo dovrei metamagizzare i globi per fare danni e usare il potere "effetto di metamagia" dell'incantatrix per potenziare gli effetti dell'incantesimi in atto e rendere persistenti i buff e le evocazioni..
  4. cercavo di costruire un personaggio PP perchè sarà una campagna con in tasso di mortalità piuttosto alto tutti i giocatori (me compreso) cercheranno di ottimizzare il più possibile i personaggi di conseguenza
  5. Ciao a tutti Avrei bisogno di aiuto e di consigli per creare una build ottimizzata per un personaggio di una sessione che inizierà dal primo livello. Il DM concede l'utilizzio di tutti i manuali (sperando che non cambi idea in proposito). Pensavo ad un mago elfo grigio per i suoi bonus all'intelligenza, urilizzando la variante degli arcani rivelati rinunciando a "scrivere pergamente" per ottenere un talento da guerrieri (iniziativa migliorata) al primo livello, prendendo inoltre due difetti ottenendo così 2 talenti bonus alla creazione. Mi piacerebbe farlo progredire come incantatrix e poi arcimago, l'idea sarebbe di focalizzarlo su invocazione e ammaliamento, mi piacerebbe creare un mago nel ruolo di god, rimanendo generalista rinunciando poi a necromanzia al primo livello di incantatrix (consigliatemi anche su questa scelta per piacere) Fondamentalmente sono indeciso sulla giusta scelta dei talenti e nella loro progressione, specialmente per quanto riguarda la metamagia. Tra le mie preferenze ci sarebbero, estesi, persistenti, massimizzati, rapidi, fatemi sapere cosa ne pensate Grazie mille
  6. Ciao a tutti! ho di nuovo bisogno di qualche consiglio, sto creando un pg di livello 20, warlock6/stregone4/eldritch theurge10... Sono un po' dubbioso su quale possa essere un equipaggiamento ottimale per usarlo al meglio. Il master ci concede 180.000 mo (dato il livello alto) per fare la "spesa" tra gli oggetti dei vari manuali, concesso anche il magic item compendium.. un aiutino? graziee
  7. Dunque.. In seguito al mio ultimo topic alla fine ho scelto di fare uno stegone in una campagna di livello 20 (non ho ancora scelto la razza ma sicuramente non umano. Si tratta di uno stregone/incantatrix. ho intenzione di fare una specie di metamagic abuser utilizzando le varie abilità dell'incantatrix come effetti di metamagia, metamagia istantanea e simili, in modo da non pagare gli solt quando è possibile. I miei dubbi stanno nella scelta degli incantesimi conosciuti (posso prenderli da tutti i manuali ufficiali) anche perchè a quanto ho capito l'incantatrix puo applicare la prova di sapienza magica per non pagare gli slot solo su incantesimi che sono già attivi.. quindi considerato il fatto che forrei essere un po' un mix tra god e blast mi dareste una mano a sceglierli in modo da ottimizzare il tutto? sarebbero: livello 0 (9) livello 1 (5) livello 2 (5) livello 3 (4) livello 4 (4) livello 5 (4) livello 6 (3) livello 7 (3) livello 8 (3) livello 9 (3)
  8. grazie mille delle risposte tempestive! non so.. perchè comunque nonostante si tratti di una campagna con pg mostri volevo comunque fare un mago o uno stregone. Bo proverò ad inventarmi qualcos'altro
  9. Ciao a tutti vorrei creare un personaggio con un livello complessivo di 20 mind flayer. 7livelli come mod di livello e 13 da mago o stregone. Ho bisogno di aiuto e consigli sulla creazione di una build ottimizzata senza perdere ulteriormente livelli da incantatore.. Sopratutto sono molto indeciso su classi di prestigio e talenti.. anche perchè non avendo mai giocato con una razza mostruosa simile non so quale potrebbe essere la tattica piu giusta (il tipo di mago per intenderci)... e ancora.. secondo voi meglio mago o stregone?
  10. la mia idea era o samurai(crane)-weapon master oppure samurai(crane)-iaiyutsu master- daidoji bodyguard oppure un semplice wujen senza classe di prestigio... cosa ne dite?
  11. non posso.. mago e druido sull'oriental adventures non ci sono
  12. partiremo dal livello 5 Si Si manuale del giocatore è concesso
  13. Dunque, sto per iniziare una campagna in rokugan (come giocatore). Il dilemma consiste nel fatto che il master concede l'uso SOLO dell'oriental adventures. nessun tipo di manuale, razze, classi, talenti NULLA !! Di conseguenzala riuscire ad inventarmi un personaggio pp mi riesce difficile (sto cercando di convincerlo a farci usare almeno i perfetti). Qualcuno sa consigliarmi una buona build? non importa per che tipo di personaggio, gioco volentieri qualunque cosa, l'importante è che sia forte data la limitazione ad un solo manuale. grazieee
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.