Jump to content

Ithiliond

Moderators - supermoderator
  • Content Count

    6,912
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    40

Everything posted by Ithiliond

  1. Se la metti da questo punto di vista, l'ombra danzante potresti acquisirla potenzialmente dal 6° livello, e HIPS è la prima abilità, mentre visione del vero richiede livello 11... Alla fine a me non interessa che visione del vero veda le ombre danzanti, mi piacerebbe però trovare una spiegazione logica e discretamente convincente del perché accade quello che deve accadere.
  2. Salve a tutti, vorrei porre alla vostra attenzione le modifiche che ho apportato al talento Voto di Povertà descritto nel Manuale delle Imprese Eroiche, per avere soprattutto le vostre opinioni a riguardo: Il cambiamento fondamentale è la più ampia scelta per i talenti bonus, al prezzo di una minore frequenza con cui vengono acquisiti, che in effetti rende la povertà volontaria un piatto appetibile per molti giocatori (prima erano troppi con troppa poca scelta... insomma i talenti eroici utili dopo un po' finiscono). Inoltre ho creato una "progressione epica" per tale talento basandomi grosso modo su quella base, aggiungendo qualcosa di fantasioso ogni tanto, come la santificazione e il vuoto mentale permanente. Ancora non l'ho testato, i miei player non intendono prenderlo per questioni interpretative e purtroppo non gioco da un bel po' di tempo. Voi che ne dite? Troppo forte? Comunque inutile? Attendo i vostri commenti
  3. http://www.dragonslair.it/forum/showthread.php?t=8089&highlight=nascondersi+piena+vista&page=5 In ogni caso l'ipotesi della cortina di oscurità era soltanto una supposizione. Il fatto che HIPS sia Soprannaturale l'ho ben tenuto a mente, proprio per questo ho pensato che forse un incantesimo come visione del vero potesse ignorare la copertura che viene fornita da tale capacità. Resta il fatto che un'abilità che permette al personaggio di "scomparire e basta" dietro una copertura inesistente e impenetrabile da qualsivoglia incantesimo non epico è forse più singolare della mia spiegazione... tra l'altro HIPS dello shadowdancer è innegabilmente legata alle ombre, insomma esattamente, ruolisticamente, cosa fanno queste ombre? Insomma, tale copertura è innegabilmente di natura magica, per cui perché visione del vero non dovrebbe ignorarla?
  4. Non mi apre il link... forse è soltanto un mio problema perché non mi da errore, semplicemente visualizza bianca la pagina
  5. Il punto è che a livello di interpretazione non riesco a trovare una spiegazione per il "nascondersi in piena vista"... e sinceramente mi rifiuto di pensare che semplicemente il personaggio "scompaia" dietro ad un occultamento/copertura di natura misteriosa che per qualche strano motivo richiede la vicinanza di ombre per poter agire. Voglio dire, non sarebbe ovvio pensare che l'ombra danzante si occulti creando le condizioni giuste tramite l'oscurità? In tal caso allora andrebbe definito il funzionamento dell'abilità per capire se e quali incantesimi ne negano gli effetti. Good point Visto che ci sono, chiedo anche un'altra cosa leggermente OT. In una caverna buia (priva di fonti di luce) un ladro, privo di HIPS, nascosto grazie all'occultamento fornito dall'oscurità circostante, viene automaticamente individuato da una creatura con Scurovisione se la distanza tra i due è inferiore al raggio d'azione della suddetta capacità? P.S. Mi piace discutere animatamente di queste cose... peccato non avervi trovati prima
  6. Quoto. Quindi cercati un compagno con Controincantesimo Migliorato e Controincantesimo Reattivo, possibilmente stregone con Disgiunzione e Dissolvi Magie Superiore tra gli incantesimi conosciuti
  7. http://www.d20srd.org/srd/spells/trueseeing.htm E infierisco sulla questione di prima: http://www.d20srd.org/srd/environment.htm Quindi darkness = putting out the lights. Perciò visto che "darkvision is the extraordinary ability to see with no light source at all, out to a range specified for the creature" (http://www.wizards.com/default.asp?x=dnd/glossary&term=Glossary_dnd_darkvision&alpha=) , ovvero di vedere attraverso l'oscurità non magica, e allo stesso tempo (come si può capire dal link della wizards sopra) permette di vedere nell'area di shadowy illumination intorno alla fonte di luce non esiste alcuna fantomatica distinzione tra oscurità e penombra per quanto riguarda le regole per guardarvi attraverso che non siano quelle che ho gia citato.
  8. Ok allora provo a metterlo in modo che tu capisca. Lo spell oscurità dice: Come ovviamente si evince dal testo, darkness e shadowy illumination sono sempre e comunque fatte della stessa pasta, ovvero di oscurità/ombra/buio che è la stessa cosa, infatti non sono distinte se non per il fatto che la prima è totale mentre la seconda è parziale (come si legge a pagina 303 del manuale del master). Nel particolare, giusto per amor di chiarezza, l'incantesimo oscurità crea una zona di "shadowy illumination" che è considerata anche "magical darkness", e oltretutto si menziona il fatto che "low-light vision" e "darkvision" sono in grado di penetrare la "shadowy illumination". Insomma, se non ti convinci ora...
  9. Beh così fa un po' pena... io da DM avevo imposto che il personaggio utilizzasse metà dei suoi attacchi per effettuare le finte. In pratica una lama invisibile con AB 11 e Combattere con due Armi Superiore poteva perdere tutti i suoi attacchi con la mano secondaria per effettuare una finta per attacco dell'arma primaria... Per i requisiti ho sempre trovato che Estrazione Rapida e Arma Accurata fossero più appropriati di Tiro Lontano e Tiro Ravvicinato.
  10. Lo sai si che shadowy illumination in italiano è tradotto come penombra? Inoltre dal link che riporti, inoltre si nota come l'effetto di darkness sia maggiormente "buio" rispotto a quello di shadowy illumination. Detto questo, non esiste nessuna parte delle regole che espliciti che ombra e oscurità siano effetti di natura totalmente diversa, per cui mi sembra logico supporre di doversi basare sulla realtà per questioni del genere
  11. No vedi, stai mistificando i significati. Ovviamente un'ombra è un caso specifico di oscurità, penso basti consultare una qualsiasi enciclopedia e/o libro di fisica per capire che non ha molto senso farne una distinzione. Hai mai provato ad accendere una luce in un angolo di una stanza, posizionare un oggetto abbastanza grande al centro e metterti dietro di essa? In quel caso sarai immerso probabilmente in una penombra se consideriamo una discreta capacità di riflessione delle pareti, per cui in quel caso "l'ombra" fa addirittura abbastanza schifo come occultamento. Nel campo da calcio, analogamente, le "ombre moltiplicate" dei calciatori sono dovute al fatto che il campo viene illuminato da dei fari che sono situati ad una discreta altezza da terra, fari che non sono in grado di emulare l'intensità della luce solare, per cui si creano delle leggere ombre molto attaccate alla persona che le proietta. Se però ti andassi a leggere, ad esempio, come funzionano le eclissi di Luna, sapresti che l'ombra che proietta la Terra interponendosi tra Sole e Luna si divide in zone di oscurità totale, e zone di penombra. @Gary: Certo
  12. Ovviamente intendevo quello per "contrastare" Comunque il raggio di vista/percezione cieca è ovviamente nello spazio, per cui suppongo copra tutto il volume compreso nella semisfera centrato nel quadretto della creatura. Al limite, nell'eventualità in cui la capacità di percezione cieca fosse legata strettamente al contatto con il terreno, come nel caso di percezione tellurica, allora non sarebbe più possibile.
  13. ... Forse ti ispiri troppo a Kingdom Hearts, perché l'ombra è assenza di luce (mentre l'oscurità è un concetto più generale: è la condizione di ciò che è oscuro, ovvero in questo caso scarsamente illuminato; tant'è che l'incantesimo oscurità crea una zona di penombra magica), poiché il fascio di quest'ultima viene interrotto da un corpo solido che le impedisce il passaggio. Questo ovviamente a livello scientifico, poi se vogliamo inventarci delle regole folkloristiche per il gioco è un altro discorso...
  14. Ma come si può ricavare copertura da un'ombra se non nella forma di oscurità? L'ombra è oscurità, fino a prova contraria ovviamente... Beh in ogni caso vista cieca e percezione cieca sono in grado di contrastarla...
  15. Un altro spell utilissimo a cui non avevo pensato è vista cieca di 2°/3° livello (per mago/stregone e druido di 2°, per chierico di 3°) descritta nella Guida del Giocatore a Faerun. Il link termina con una citazione ufficiale riguardo le controversie legate a darkvision VS HIPS, ma alla fine non è ben chiara la natura dell'abilità chiave dell'ombra danzante. Il mio dubbio nasce dal fatto che nella descrizione dell'abilità Nascondersi si dice espressamente: Per cui, supponendo che la copertura prodotta da HIPS sia di oscurità magica, in ogni caso visione del vero dovrebbe poterla ignorare. Mi riesce difficile pensare che l'ombra danzante sia vincolata alle ombre per l'utilizzo di HIPS ma nei fatti non le utilizzi come copertura, è un po' una questione di logica gidierristica, perché altrimenti che differenza ci sarebbe tra nascondersi nei paraggi di ombre o di sampietrini? Il ranger non si nasconde in piena vista grazie alle ombre. Per lui è sufficiente stare in un terreno naturale, per cui il problema che hai descritto non si pone. Invece se si trattasse di un'ombra danzante suppongo tu ritorni visibile una volta che non ci siano più ombre nei paraggi, ma ovviamente è molto difficile (salvo il caso in cui vi troviate in un deserto o in una piazza sgombra in pieno giorno) che nel raggio di 3m da te ci sia soltanto un tuo compagno a proiettare ombre sul terreno
  16. Hai ragione, ho letto di fretta. Beh comunque polvere luccicante anche da sola, come dici tu, è un ottimo modo per individuare buona parte delle creature furtive di cui conosci vagamente la posizione. Un altro incantesimo utile nella lotta contro i ladri è sicuramente previsione, che nega totalmente i gli svantaggi dell'essere colti alla sprovvista. Magari ai livelli epici si può pensare di usarlo in combinazione con il talento Incantesimi Persistenti Per l'identità ombra = oscurità non mi sembra ci siano molti dubbi, almeno non per quanto riguarda la questione del nascondersi in piena vista
  17. Io penso che dal momento in cui la capacità di nascondersi in piena vista dell'ombra danzante è una capacità soprannaturale (Sop), la copertura di oscurità che permette al personaggio di essere nascosto sia di natura magica. Ma anche se questa non lo fosse, resterebbe da chiarire con precisione il funzionamento di nascondersi in piena vista, poiché la capacità richiede esplicitamente che le ombre si trovino ad una distanza di almeno 3 m, per cui sembra ragionevole supporre che con nascondersi in piena vista un'ombra danzante sia in grado di circondarsi di oscurità (unicamente nel suo quadretto, magari gidierristicamente attinta dalle ombre vicine) in modo tale da ottenere l'occultamento totale necessario per nascondersi. Ragion per cui, dato che visione del vero recita: Il soggetto vede attraverso l'oscurità naturale e quella magica [...], l'incantesimo in questione dovrebbe essere in grado di impedire ad un ombra danzante di nascondersi davanti ai suoi occhi. Per quanto riguarda gli incantesimi luce e luce diurna penso che il ragionamento rimanga invariato. Se l'ombra danzante non ha altro occultamento verso l'avversario che l'oscurità, un incantesimo di luce che non crei ombre ulteriori entro 3m dal personaggio furtivo, semplicemente ne rivela la posizione, altrimenti l'ombra danzante rimane comunque occultata e quindi nascosta. Vista arcana permette all'incantatore di vedere le aure degli oggetti magici, ma non esplicita che ignori gli occultamenti, né che funzioni a 360° come vista cieca. Per cui probabilmente l'incantatore non sarà in grado di individuare la posizione di un ladro nascosto che impugni un pugnale vorpal +5, tranne che con la regolare prova di Osservare
  18. Il topic nasce come soluzione alla ricorrente apertura di topic dal titolo "dubbi vari", perpetrata da utenti che preferiscono aprire un singolo topic per un insieme di domande in ambiti disparati, piuttosto che rispondere ai vari topic gia aperti. La moderazione ha quindi ritenuto opportuno riunire tutti i vari dubbi degli utenti meno esperti, riguardanti esclusivamente le meccaniche del regolamento base descritto nei tre manuali core: Manuale del Giocatore, Guida del Dungeon Master, Manuale dei Mostri. Si prega l'utenza di utilizzare la funzione Ricerca thread in alto a destra, prima di richiedere delle domande. Alcuni link utili: SRD (inglese) Classi, razze e incantesimi (italiano)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.