Vai al contenuto

willyrs

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    48
  • Registrato

  • Ultima attività

  • Giorni vinti

    1

willyrs ha vinto il 14 Aprile

I contenuti di willyrs hanno ricevuto più mi piace di tutti!

Informazioni su willyrs

Come contattarmi

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Monza
  • GdR preferiti
    Dungeon World
  • Occupazione
    Programmatore
  • Interessi
    world of warcraft, dungeonworld
  • Biografia
    Informatico

Visitatori recenti del profilo

72 visualizzazioni del profilo
  1. Confronto e gestione

    Ok! Il cambiare classe la vedevo più come una scelta obbligata per Caronte nel senso che non sa più chi sta rispondendo alle sue preghiere. Fenrir? La luce? Qualcun'altro? Però sicuramente vuole scoprirlo, quindi in effetti potrebbe benissimo continuare a pregare per i miracoli chiunque sia che li esaudisce. Va bene dai, restiamo così rispondi pure
  2. Confronto e gestione

    Ok! Aiuto, non so se fare il doppiogiochista per indagare sull'impero dall'interno, se fare l'infiltrato per distruggerlo oppure se guidare i barbari dopo aver sconfitto il capo clan La cosa che mi ispira di più è la prima, che potrebbe successivamente portare alla seconda.. appena ho tempo cerco una classe che potrebbe andare bene (immagino che il Dio sarà quello che mi cambierà i poteri) e te la linko! Una domanda sull'ambientazione: se torno dal capitolo dicendo che Fenrir mi ha abbandonato perché ho fallito e ho perso i poteri da chierico, succede qualcosa di brutto o mi fanno andare via e amen? Immagino che non serva tirare in gioco perché dovrei saperlo e basta
  3. Confronto e gestione

    Dai che passiamo tutti al caos!
  4. Cap.1, Un tempo di presagi.

    Caronte, chierico umano La visione spettrale di Fenrir che rinasce come campione del Caos mi lascia nel cuore un vuoto che forse resterà per sempre incolmabile: io ho da sempre pregato questo essere? Oppure era la luce che mi rispondeva come entità a sè stante? Come farò d'ora in poi a richiedere l'aiuto di chi mi ha da sempre mentito e illuso? T'Char mi offre un patto, mentre ancora sono scosso dalla visione appena conclusa e sento una lacrima calda scorrermi lungo la guancia. Tutto questo era necessario, o Luce? Non avremmo comunque combattuto al tuo fianco pur sapendo che la nostra lotta era senza speranza? Forse la luce non crede a sufficienza nel cuore degli uomini. Forse quindi io non dovrei più credere nella forza della luce? Senza quasi rendermene conto, mi ritrovo nuovamente in ginocchio e in lacrime, davanti al Fluire Incarnato che attende con impazienza la mia decisione, mentre una sfilza di divinità malevole e indistinguibili mi osserva come un cucciolo curioso intento ad esplorare per la prima volta il mondo. Raduno le mie forze per rialzarmi in piedi e rispondere al Manipolatore di Destini. «E' così crogiolante osservare una vita distrutta? Uriah, Arthen, Yvet.. Anche loro sono caduti? E se è così perché la luce ha ancora la forza di resistere al caos?» Continuo ad osservare attonito quell'essere spigoloso, e che mi risponda o meno io ho già preso la mia decisione. Quella di T'Char è una proposta, non un obbligo. Non posso passare all'altra vita senza scoprire a fondo la verità di tutto questo e non posso continuare a pregare un falso dio. So che dentro di me continuerò a seguire la Giustizia e la Verità e non ho paura di rifiutarmi di rispettare il patto se penserò che sia un'azione sbagliata, morendo. Ma come posso ancora parlare di verità in nome di Fenrir? Parlare della sua giustizia? D'ora in poi, sarà la MIA verità. La MIA giustizia. E se scoprirò che la Luce è una flebile fiammella destinata a ingannare l'umanità per l'utopistica idea di non spegnersi, forse la strada migliore è quella di smorzarla del tutto. «T'Char. Manipolatore di Destini. Fluire Incarnato. Sei tu il mio nuovo dio?»
  5. Confronto e gestione

    @Crees tanta roba la mia morte Complimenti!
  6. Confronto e gestione

    @Crees giusto in tempo per ribaltare i risultati dei dadi, 10/10 ai danni e vado a terra ahah per fortuna non ho fatto 6- all'ultimo respiro.. attendo con ansia il patto che mi verrà offerto al cancello nero!
  7. Cap.1, Un tempo di presagi.

    Caronte, Chierico Umano Il mio piano fallisce miseramente: il mio avversario arretra a sua volta interrompendo il suo attacco e la sua ascia cade prepotentemente sulla mia spalla, lacerandomi la carne e arrivando fino all'osso. La mia vista inizia ad annebbiarsi. Le mie ginocchia cedono. Mi ritrovo faccia a terra, non sento più suoni, né odori, né il mio corpo a terra. Ho solo le forze per sussurrare una parola in mezzo al fango dell'arena: Fenrir..
  8. Confronto e gestione

    Ma siamo sicuri che funzioni il tiro dadi? XD a me sta andando sempre male e gli ultimi 2d6 sono.. 6, 6, 5, 4, 5, 6, 7.. che sfiga
  9. Cap.1, Un tempo di presagi.

    Caronte, Chierico Umano Il duello contro Gaz al Dun si fa sempre più cruento: con la spada riesco a squarciargli parte del volto fino addirittura a vedere il suo malvagio sorriso attraverso la profonda ferita. Tutti sembrano stupiti della mia mossa, dandomi già per spacciato, e intorno al nostro combattimento si forma un silenzio che ha quasi del sacro. Ma il mio avversario reagisce velocemente: mi mira con un colpo di ascia dall'alto verso il basso che tento di schivare buttandomi addosso al mio avversario, cercando di colpirlo con il pugno chiuso sull'elsa della spada proprio sulla ferita, cercando di ampliarla e magari di rompergli qualche dente sperando così di farlo arretrare per non soffocare nel suo stesso sangue.
  10. Confronto e gestione

    Entro nel discorso aiutare/ostacolare in ritardo xD la cosa più semplice secondo me è fare sempre il post senza tirare i dadi e poi è il master che tira.. però ci sono due punti negativi: 1- @Crees si dovrebbe fare la sbatta ogni volta di tirare i dadi per tutti solo per gestire qualche caso limite 2- tirare i propri dadi è sempre emozionante
  11. Cap.1, Un tempo di presagi.

    Caronte, Chierico Umano Il mio rivale si scaglia contro di me come un bue, ma sono pronto a contrastarlo: pianto i piedi sulla mia posizione e colpendo il suo scudo con la spalla cerco di bloccare la sua spinta. Sperando che il mio blocco lo colga di sorpresa, mi metto in posizione di attacco e tento il tutto per tutto. Aggiro velocemente il suo scudo come posso e cerco di colpirlo con un fendente obliquo.
  12. Confronto e gestione

    @Crees una domanda: il guerriero mi sta effettivamente attaccando (e quindi posso usare le prese di Difendere) oppure si sta ancora solo avvicinando?
  13. Confronto e gestione

    La mia vita è una menzogna
  14. Confronto e gestione

    Si esatto, forse non mi sono spiegato benissimo
  15. Confronto e gestione

    Figurati! Di solito quando una mossa non può essere fatta su se stessi c'è scritto "un alleato", tipo il mio miracolo cura ferite leggere! Ho appena visto la notifica di un'iscrizione, allora eri tu, grande! Purtroppo non ne ho più fatti per mancanza di tempo.. Mi piacerebbe postare qualche video di one shot un giorno domani ne registro una, se gli altri acconsentono la metto! (Potremmo anche organizzarne una noi volendo :P)
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.