Vai al contenuto

Koaku

Utenti
  • Conteggio contenuto

    9
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Koaku

  • Rango
    Apprendista
  • Compleanno 19/12/1993

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Milano

Visitatori recenti del profilo

168 visualizzazioni del profilo
  1. Koaku

    Magia Incantesimo "Inviare"

    Immaginavo, va bene grazie a tutti.
  2. Koaku

    Magia Incantesimo "Inviare"

    Hai ragione anche tu, ma spesso potrebbero non ascoltare. Altrimenti che senso avrebbe l'incantesimo "comunione"? che è di 5° e addirittura può rispondere solo con si e no?
  3. Koaku

    Magia Incantesimo "Inviare"

    Buonasera a tutti! Avrei un dubbio sull'incantesimo "inviare" da chierico di 3° livello. Siccome la descrizione non lo specifica ma parla solo di una creatura con la quale si ha una certa affinità, secondo voi è possibile usarlo per contattare la propria divinità?
  4. Koaku

    Abilità Influenza mentale

    Buongiorno a tutti, mi sto accingendo a preparare un personaggio psionico con studi in ambito telepatici, ho notato che tutti gli incantesimi hanno come descrizione "influenza mentale", non riesco a venierne a capo, qualcono sa spiegarmi un po' come funziona? Quali sono le varie resistenze e se ci sono moltie protezioni? Grazie
  5. Koaku

    Stili di Gioco Consigli di Roleplay

    Ti ringrazio per la risposta, ma penso che questi sono comportamenti che il mio personaggio potrà mettere in atto non nell'immediato, in quanto qualsiasi cosa sul piano e proveniente da altri piani, mi sta cercando per uccidermi e mi ha già trovato diverse volte. Trovarmi davanti delle entità del genere, senza il poteri penso che sia un modo per suicidare letteralmente il personaggio, in quanto non tutti mi stanno cercando per il fatto del semidio, ma per la pace forzata e la morte di qualsiasi creatura che stava combattendo in quel frangente sul piano terreno. Però penso che il personaggio potrebbe cercare di fare ammenda non utilizzando i suoi poteri se non per la stretta necessità di salvare qualcuno? Capisco che il non volersi privare del suddetto potere divino è una scelta abbastanza egoistica, ma... seriamente, non arriverei a domani. La domanda è: sarebbe il caso di farsi portare via, per essere mandato al cospetto di chi mi cerca dai suoi seguaci, senza combattere per preservare la vita dell'ostaggio che hanno preso? Cioè... quante possibilità di sopravvivere avrei al cospetto di un re dei demoni?
  6. Buongiorno a tutti, mi ritrovo a chiedervi una mano per come basare il roleplay del mio personaggio, un chierico di pelor, legale buono che ha ottenuto il favore del suo dio, diventando uno degli eletti dallo stesso. Il master della sessione è molto bravo e competente con un'immaginazione molto creativa, in quanto ha costruito tutto il mondo della sua storia da solo riuscendo a far giocare al suo interno più sessioni in linee temporali e luoghi diversi basate sulle decisioni e scelte dei giocatori, quindi molte delle cose che escono fuori sono fatte di testa sua. Ma detto ciò vi spiego il mio personaggio: Come già detto è un chierico legale buono di liv 9, con la Cdp Servitore radioso di pelor, Il quale dopo aver cercato di salvare il mondo con più o meno i suoi poteri (molta fortuna), ha ricevuto il favore del suo dio, "la scintilla di pelor" la quale gli ha donato un bonus di +15 e +10 a due caratteristiche a scelta ( io ho scelto Saggezza e costituzione arrivando cosi a 36 e 26). Questo gli ha causato molti problemi, in quanto per salvare il mondo attraverso un desiderio ad un'entità caotica (che odia gli dei, ma sembra essere quasi più forte degli stessi) chiedendo la pace, ottenendo una pace forzata di 30 giorni, in quanto chiunque muova le proprie armi contro un'altra creatura in nome di una persona, di un dio o di un ideale morirà all'istante. Inutile dire che in quel frangente... sono morte molte creature nel mondo e ora il mio personaggio ha praticamente tutte le entità infastidite o semplicemente malvage e caotiche che lo cercano e vogliono ucciderlo (dei compresi come ad esempio Grummsh che ha mandato il proprio eletto a cercarmi e altri come il principe dei demoni). Durante la campagna fino adesso ho fatto diversi errori, in quanto il mio personaggio ha dei poteri enormi, ma no ha le capacità per sfruttarli ed essere temibile da solo e questo mi ha portato ad usarlo con "egoismo", nel senso che pensavo di poter affrontare quasi tutto ma alcune persone ci stavano per rimettere la pelle e questa cosa non è piaciuta molto a Pelor che parlando durante le solite preghiere giornaliere ha fatto sentire il suo disappunto, non avendo visto nessun segno di sacrificio verso gli altri ma pensando alla mia sopravvivenza prima di questi altri. Quindi ecco la domanda... come dovrei roleplayare il mio personaggio? quanli tipi di atteggiamenti dovrei utilizzare nel caso dei diavoli venissero a prendermi per mportarmi dal loro "ingaggiatore" avendo la vita dei miei compagni in ostaggio? (cosa già successa).
  7. Koaku

    Confronto I giocatori più stupidi di D&D

    Sessione estiva, abbiamo affrontato un dungeon di serpentoidi e usciamo dalla grotta sotterranea, in etsta c'è il capogruppo, un nano bardo che uscendo per primo parla con il master. Master: Uscendo trovate un'enorme distesa erbosa e a 500m da voi riuscite a vedere un Gazebo. Nano: Ah, e cosa facciamo? Master: eh non lo so, devi dirmi tu cosa volete fare. Nano: eh non so cosa si può fare, inizio con il volere osserare il Gazebo da lontano. (tira il dado). Master: Bene è un semplice gazebo non c'è nessuno nei dintorini. Nano: Ok bene , c'è solo il gazebo, ma CI HA VISTO? Master: Chi? Nano: il gazebo. Ovviamente noi siamo tutti sconcertati dalla risposta del nano, tutti cercammo di capire se scherzasse o meno e la discussione andò avanti per 10/15 minuti con il nano che chiedeva al master cosa stesse facendo il gazebo e se ci avesse visto. Il master, come tutti noi gli rispondeva : cosa vuoi che stia facendo? è un gazebo, sta li fermo! Ci avviciniamo Andiamo vicino al gazebo e lui continua a blaterare ed a chiedere al master cosa diamine sta facendo questo gazebo e che sicuramente ci ha visto. La discussione va avanti per 30 minuti, il master si scoccia e se ne esce con: Bene, mo mi hai rotto i **glioni, il gazebo si eleva, ti prende ti stritola ti mena e SEI MORTO! Voi direte, il tuo compagno pensava fosse un mimic, no, era un semplice gazebo, semplicemente non capiva che era un Gazebo, una tenda messa li su quatto pali per fare ombra, lui pensava che il gazebo fosse un mostro... E neinte è stata la sessione più divertente della mia vita!
  8. Koaku

    Confronto Scintille/favoridivini

    Giochiamo con l'edizione 3.5. Ilmasterè molto esperto e credo volesse equilibrare le cose, dato che il nemico "finale" che dovremmo fronteggiare è davvero forte in confronto a noi. Al momento abbiamo alle calcagna un drago millenario che possedeva una scintilla di tiamat e un lich king che sta marionettando la guerra di tutto ilmondo da dietro le quinte.
  9. Koaku

    Confronto Scintille/favoridivini

    Buongiorno a tutti, sono un giocatore novizio, nel senso che gioco da pocopiù di un anno ma è ancora la mia prima campagna. Sono un chierico al liv 8 con cdp Servitore radioso di Pelor. Durante l'avventura con vari espedienti sono sono riuscito ad interromepere la guerra nelmondo per un mese, se volete vi spiegherò quello che ho combinato ma sta di fatto che sono ricercato da qualsiasi creatura malvagia/caotica che cerca di uccidermi. Detto questo, dopo aver compiuto l'impresa durante un colloquio Pelor ha deciso di concedermi un favore divino, quello che il master ha chiamato "scintilla del sole", questa ha aggiunto alle mie statistiche 10 punti a costituzione e 15 a saggezza, mi ha reso immortale (alla vecchiaia), ha interdetto su dime un'aura raggiante di cui non conosco l'effetto e un simbolo "sole" sulla mia mano. Ora vorrei chiedervi, durante la vostra esperienza vi è mai capitato di avere o dare un cosa delgenere? se si comefunziona? è possibileperderla? ci possono esserealtri effetti?
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.