Jump to content

Brenno

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    6,679
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Everything posted by Brenno

  1. Acque sconosciute Crang Incontrato l'equipaggio della Crang, una nave di classe Roccia Volante con a capo Rostro di Ferro. Il capitano vorrebbe che lo aiutaste a scoprire l'ubicazione di una Cattedrale Sommersa. Pagherebbe 80f per sapere il posto e 300f per fargli da scorta durante la possibile esplorazione. Possono fare riparazioni in mare ad altre navi danneggiate e vendono: Diario Durante un'esplorazione avete trovato un vecchio diario appartenente a Ober Queg
  2. Chi fa un po' un riassunto/punto della situazione? 😇
  3. Ok, anche Kol come Beli si ferma e resta in attesa di un segnale.
  4. Hedras Stupito, ma nemmeno più di tanto, per la bramosia di Talshiyi, resto indietro di qualche passo, metto poi il mio bastone di traverso nella porta. Non vorrei che si chiudesse improvvisamente imprigionandoci nella stanza.
  5. Spaccabue è lesto ad anticipare l'attacco del mostro (muove 5m, e fa 7 danni) Vedete che questo grande crostaceo a differenza di quello precedentemente incontrato, ha dei tesori inglobati nel suo dorso. Improvvisamente una pozione viene assorbita dal suo corpo. Tutte le ferite subite si rimarginano!
  6. Scendete a controllare la strana conformazione rocciosa, e purtroppo venite sorpresi, a parte Spaccabue, da un Chele Ingannatrici molto ben mimetizzato!
  7. Raccogliete il diario, fonte di dibattiti, congetture e ipotesi che vi accompagnano fino al rientro. Il capitano annota la posizione dell'isolotto scoperto, molto contento del vostro operato. La notte passa tranquilla. G10 Stagione Secca - Caldo - Giorni senza pioggia: 2 Decidete di concedervi ancora un giorno di esplorazione marittima, fintanto che le vostre risorse di acqua e cibo ve lo concedono, per poi rientrare ad Alcova Appena poco dopo l'alba, avvistate diversi cumuli di terra misti a formazioni rocciose simili a grandi scogli. Il capitano da ordine di gettare l'ancora per vedere di cosa si tratta e vi chiede di andare a dare un'occhiata più da vicino, potrebbe essere una scogliera ricca di coralli sommersi, vi dice.
  8. Kol La vista dei giocattoli dei nani, seppur bellissimi e ricchi di dettagli, mi fan venire in mente ricordi spiacevoli. Quel passato tragico che più cerco di tenere fuori dai miei pensieri, più trova appigli per tornare fuori, come un mostro in un nero pozzo. Seppur non un grande fumatore, ne approfitto pure io per fare qualche tirata, rimanendo per lo più silenzioso lascio scorrere il tempo. Questi nani sono brave persone, cordiali e disponibili, ma non mi serve niente da loro, ho già un'arma degna di essere brandita in battaglia. Sistemo la spada stringendo la fibbia della cintura, mentre emetto uno sbuffo di fumo che in aria si modella in una forma simile ad un'aquila stilizzata.
  9. Rostro di Ferro I segreti della nostra nave..bhe, preferiamo che restino tali. Il nano capitano di vascello vi illustra i benefici delle varie pozioni, poi con una vigorosa stretta di mano, vi saluta e vi fa rientrare sulla Saetta Rubata Riprendete così la navigazione e questa volta per un colpo di genio...o di fortuna...del vostro menestrello, riuscite ad interpretare bene le mappe e a trovare un piccolo isolotto. Vi calate con una scialuppa e raggiungete la terraferma. E' un piccolo isolotto senza grosse risorse evidenti, a parte la presenza di diversi animali esotici dai colori sgargianti. A terra notate diverse impronte che riuscite a riconoscere come quelle dei Fanti di Mare e degli Spezzascudi. Se mai voleste cacciare, sareste in grado di seguirle facilmente. Non ci sono altre peculiarità...se non...i resti di un relitto! Con cautela perlustrate il Relitto, non vi è rimasto molto, ma tra i resti della stiva trovate un diario marcio, di tal Ober Queg.
  10. Hedras Tutto tace anche oltre questa porta. Per me puoi aprire Talshiyi.
  11. Rostro di Ferro Questo sarà possibile saperlo solo dopo essersi immersi. Confido comunque nella resistenza delle costruzioni naniche, penso che una buona parte dei torrioni sia rimasta intatta, o almeno lo spero. Se ciò dovesse essere, sarà facile riconoscere il nostro obiettivo e non sbagliare. Se non dovessimo di nuovo incontrarci per mare, potete richiedere un incontro con me ad Alcova, Porto Baldoria o a Bruma Rada. Per me è indifferente, come vi ho detto non sostengo una fazione piuttosto che l'altra. Di solito attracchiamo in quei porti, se vi informate alla capitaneria sapranno dirvi il giorno esatto in cui ci saremo. Di solito comunico con le autorità portuali di tutto l'Arcipelago usando volatili messaggeri. Dite pure che dovete parlare con Rostro di Ferro!
  12. Hedras Prendiamo l'altro corridoio che sembra articolato come il suo gemello sul lato opposto e anche questo termina con una porta. No, la mia teoria non ha avuto riscontro. Sono due percorsi pressoché uguali. Ma almeno ci siamo tolti il dubbio. Nel frattempo mi avvicino alla seconda porta per sentire se oltre di essa si odono rumori.
  13. Kol Dopo gli elfi i nani, sembra di stare al crocevia di tutte le terre, e probabilmente è proprio così... Mastro Beli, sono nani delle tue zone quelli? Riconosci in quel blocco di pietra qualcosa di particolare? Sembrano molto concentrati sulle loro attività, se volete andare oltre a me va bene. Gli elfi erano di passaggio, questi nani invece sono qui di proposito, stanno lavorando a qualcosa, non vorrei che pensassero che vogliamo sottrarglielo.
  14. Bidreked (Dragonide bianco - Paladin Oath of Redemption) Come avevo ben intuito il mercenario si da alla fuga, estraggo un po' di sabbia da una tasca laterale e la soffio nella sua direzione, dopo qualche metro rallenta vistosamente, traballa per poi cadere a terra completamente addormentato, dando una forte facciata sul terreno. Ho riconosciuto quel simbolo, è quello di una banda di canaglie che infesta da un decennio l’area dei Campi Verdi, depredando le carovane mercantili ed assalendo i viaggiatori imprudenti. Non sono in tanti, una dozzina, ma tutti individui senza scrupoli, disposti a fare qualunque cosa pur di guadagnare qualche soldo, che poi prontamente scialacquano in vizi ed eccessi. Non lo so, da come guardava nervosamente dentro la grotta, c'è ancora qualcuno o qualcosa dentro. Leghiamolo, disarmiamolo, e imbavagliamolo. Poi entriamo, ma stiamo attenti.
  15. Hedras Concordo, rispondo a Girgom. Esploriamo anche l'altro corridoio, questo sembrava un piccolo labirinto. Magari l'altro ha una conformazione più lineare. Se dobbiamo seguire il percorso più ovvio, potrebbe essere inteso anche in quel senso, di prendere la strada meno tortuosa.
  16. Rostro di Ferro No, non ne abbiamo idea. Stiamo esplorando questi mari da mesi, ma ancora niente. Sono sicuro che sia nelle Acque Sconosciute, ma è un tratto di mare enorme. Bisognerebbe sapere in che punto è sprofondata. Se mai doveste trovare il punto esatto e decidere di accompagnarmi nell'esplorazione, posso mettervi a disposizione l'attrezzatura per le immersioni.
  17. Interessante...le schede già fatte mi andrebbero benissimo, anche per accorciare i tempi di avvio. Idem per quel che riguarda la costruzione del BG. Gnomo e Nano (in questo ordine) le mie due preferenze.
  18. Rostro di Ferro ascolta le vostre parole con lo sguardo serio e determinato. Sì, a noi non interessano le lotte per il potere, ce ne restiamo fuori dalle diatribe tra la Fratellanza e la Compagnia. Forniamo i nostri servizi a tutti coloro che si trovano in difficoltà in mare. Possiamo riparare una nave danneggiata senza che rientri al porto, e inoltre vendiamo beni impossibili da reperire così lontani dalla terra ferma, comprese alcune pozioni rare. Rostro di Ferro, si rivolge poi molto interessato a Rudy. Mi piace la tua sincerità, ragazzo.. Mi sembri uno in gamba, io l'avrei un lavoro per voi. Come dicevo poco fa, io e la mia ciurma non facciamo parte di alcuna fazione, siamo in mare da mesi per uno scopo diverso, siamo assolutamente convinti che sotto le Acque Sconosciute, nascosto da qualche parte, sia affondato un ricco insediamento del nostro popolo, inabissatosi a seguito di una violenta eruzione vulcanica. Sto parlando della Cattedrale Rugginosa, edificata sul fianco di un vulcano era conosciuta con l'appellativo di Cattedrale delle Maree, prima di sparire secoli fa. Posso pagarvi 80 fiorini in caso riusciste a scoprire l'ubicazione del luogo che stiamo cercando, e altri 300 se voleste accompagnarmi garantendo la mia incolumità durante l'esplorazione del posto. Per quel che riguarda l'eventuale bottino recuperato, possiamo fare a metà...
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.