Jump to content

Hito272

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    233
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

49 Ogre

About Hito272

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 11/26/1995

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Varese
  • GdR preferiti
    D&D 5E, Fate Core, D&D 3.5

Recent Profile Visitors

1,037 profile views
  1. Maledizione! Hai ragione, Garet. In queste condizioni non sarà facile raggiungere il nostro obiettivo prima di loro... Guardo i membri della compagnia, speranzoso che qualcuno risponda affermativamente alla domanda di Garet.
  2. Levalis Quei non morti erano qui per noi: il nemico sa dove ci troviamo... - Commento, a testa bassa. Al tempo stesso, non sarebbe saggio muoversi di notte. Propongo di proseguire il riposo, sperando che chi ha inviato quei non morti stia ad aspettare il loro ritorno: ci rimetteremo in cammino alle prime luci dell'alba.
  3. Levalis Per fortuna le frecce non mi hanno colpito che di striscio: con un movimento mi porto sul bordo del riparo, cercando di mettermi fuori dal tiro dell'arciere. Comincio poi a mormorare in modo sommesso ma con grande energia una preghiera, perché anche in questo momento di tenebra la Divina Luce venga in aiuto ai compagni. @DM
  4. Levalis Impiego qualche secondo a rendermi conto di quello che sta succedendo. Nel riposare, cingevo tra le mani un rosario cui è appeso il simbolo del Sacro Sole di Pelor, che sembra vibrare di energia. Qualcuno la chiamerebbe coincidenza, ma per me, nulla nell'universo succede per caso. Mi alzo in piedi, concentrandomi su quanto succede intorno. Servitori del male! - Mentre pronuncio queste parole, stringendo il rosario, la voce diventa innaturalmente profonda e potente, scuotendo tutto ciò che ho intorno. Nel nulla presto riposeranno i vostri ripugnanti spiriti! Via di qua: un servitore del Sole ve lo ordina! @DM
  5. Levalis Ben detto. - RIspondo a Gretchen, chiudendo la questione. Ora - Il piano della mutaforma era ben congegnato. Difficilmente si è trattato di una coincidenza: qualcuno è sulle nostre tracce. Propongo di passare la notte bivaccando in un riparo fuori città, in una grotta o nella boscaglia. Possiamo procedere verso ovest, o introdurre una breve deviazione nel nostro percorso, per esempio verso nord. Che ne pensate?
  6. Levalis Sorpreso, faccio un piccolo scatto. Non è mio intenzione fermare Gretchen dal colpire la creatura, ma affiore l'idea che la compagna va tenuta sotto controllo, o ci potrebbe causare problemi ben più gravi della morte di un prigioniero.
  7. Levalis Dopo una rapida riflessione, prendo la mia decisione: la creatura mi ripugna al punto di farmi pena, e acconsentirei alla sua richiesta. Mi guardo intorno, cercando di cogliere conferma o dissenso nello sguardo dei compagni.
  8. Levalis Un accordo? - Chiedo beffardo. Fremo, nel trattenermi dallo sfoderare la spada, poi riprendo il controllo. La mano resta sull'elsa della spada. Cosa chiedi?
  9. Levalis Seguo il gruppo senza particolare partecipazione. In piedi a braccia incrociate, penso a quale sia la cosa migliore da fare, quando la creatura proferisce parola. La degno a malapena di uno sguardo indifferente.
  10. Levalis Freddo e determinato, nonostante lo sforzo e la sorpresa, mi scaglio verso quello, tra i due gemelli, non preso di mira da Khitan, con l'intenzione di afferrarlo e immobilizzarlo. Bloccateli! - Urlo rivolto ai mercanti più vicini.
  11. Levalis Tentenno un brevissimo istante, poi, dopo uno sguardo d'intesa alla compagnia, mi lancio all'inseguimento della donna.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.