Jump to content

Borgo

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    1,603
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

106 Gigante

About Borgo

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 03/24/1994

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Massa
  • GdR preferiti
    D&D

Recent Profile Visitors

1,875 profile views
  1. Erenfel Ignoralo, e tieni gli occhi aperti borbotto seccato, senza specificare a chi dei due mi sto riferendo. Quindi mi avvio dietro allo gnomo, confidando che sia uno scalatore migliore di me
  2. Erenfel Mi guardo intorno, spaesato: sono ancora scosso per le forti sensazioni provocate dal viaggio, quindi mi prendo qualche minuto per riprendermi. Mi alzo quindi in piedi, e seguendo lo sguardo del mio compagno anche io punto gli occhi sulla cima della scogliera: in effetti la statua risalta molto, rispetto all'ambiente circostante, ma non posso che trovare la cosa sospetta. Troppo facile. Purtroppo gli dei non mi hanno dotato di ali replico sarcasticamente allo gnomo E prima che tu lo chieda, non conosco incantesimi che ci portino lassù. Del resto, non so neanche come funzioni la magia in questo luogo maledetto aggiungo con un filo di apprensione, iniziando a gesticolare rapidamente con le mani: meglio scoprirlo ora che in mezzo a un combattimento @all @dalamar78
  3. Erenfel Lancio un'occhiataccia alla donna, prima di strapparle di mano il calice. Aspetto quindi che il mio compagno finisca il proprio, prima di bere a mia volta e stendermi sulla lastra
  4. Erenfel Visibilmente irritato, incrocio le braccia e mi rivolgo con tono scontroso alla donna Voglio saperne di più sull'aldilà, prima di bere da quel calice
  5. Erenfel Alzo gli occhi al soffitto, iniziando a spazientirmi per le parole deliranti del vecchio: non sembra che avremo delle risposte chiare da questo incontro, almeno non prima di aver accettato le sue condizioni. Olkofin prende la parola e mi ritrovo ad annuire, accettando implicitamente di ritrovare la sua amata. Forse tra due matti riusciranno a intendersi
  6. Erenfel Osservo Entasius un po accigliato: le sue parole mi fanno dubitare della sua sanità mentale, e per un attimo mi chiedo se non ci condannerà a morte certa con le sue indicazioni Ci stai proponendo un accordo? La tua amata in cambio del tuo aiuto? domando al vecchio, chiaramente non troppo contento della piega improvvisa della conversazione Non sappiamo nulla degli inferi, nè di come riportare in vita i morti. La nostra missione non può assolutamente fallire, quindi in tutta onestà dovrai dirci quanto è pericolosa la tua richiesta aggiungo
  7. Erenfel E come, e cosa, sapete voi della nostra missione? domando schiettamente, un attimo prima che la donna apra la porta sulla stanza di Entasius: è snervante che così tanti sappiano dell'impresa che sto, o meglio stiamo, portando avanti, visti anche gli ultimi incontri inattesi sul percorso che mi hanno procurato solo problemi e sofferenze. Non sono troppo turbato dalla strana dimora del mago: sebbene avessi immaginato qualcosa di più tradizionale e confortevole, avevo preventivato la possibilità di manie particolari. Non mi aspettavo invece di trovarmi di fronte a un vecchio decrepito, per questo entrando nella stanza strabuzzo gli occhi per scrutarlo, incuriosito dal suo aspetto, mentre diverse domande iniziano a ronzarmi nella testa. Che abbia scoperto un modo per ottenere l'immortalità? Oppure una maledizione lanciata da qualche avversario o mostruosità? O peggio, che il viaggio all'inferno abbia reclamato la sua giovinezza, rendendo il suo corpo talmente fragile da non poter resistere neppure agli agenti atmosferici? Cercando di scacciare questi pensieri, cerco di darmi un contegno e prendo parola Salve, Entasius, io sono Erenfel e lui è Ollofin. Dobbiamo compiere una spedizione dello Sheol, e sembra che tu sia la sola persona in grado di aiutarci. Ci aiuterai?
  8. Erenfel Le altre navi se la caveranno, se Circe attaccasse tutte quelle che passano questa rotta sarebbe stata abbandonata da secoli mormoro allo gnomo, prima di rivolgermi nuovamente a Circe Il nostro viaggio prevede una discesa nello Sheol, il regno della morte: stiamo andando da un mago che ci aiuterà ad entrarvi e ad uscirne, ma non sappiamo altro, nè dei pericoli, nè di dove cercare l'artefatto che mi è stato sottratto. Più che di doni tangibili, credo che necessitiamo di informazioni: ma qualsiasi cosa voi riteniate utile alla nostra missione, la accetteremo volentieri.
  9. Zyn Se avete trovato una mappa per i monoliti è là che dovremmo andare commento con decisione, quando ci riuniamo per discutere sulle nostre scoperte Il fuggitivo potrebbe aver deciso di andarci comunque da solo, o magari si sta organizzando con altri cultisti: non possiamo perdere altro tempo, non siete d accordo?
  10. Erenfel Incerto sul da farsi, decido di spostarmi per ispezionare i limiti della barriera eretta da Circe, pur consapevole che questo interromperà il mio incantesimo: mi muovo a destra di qualche metro, restando alla stessa distanza dalla maga, quindi tento la fortuna con il mio classico attacco incendiario, sperando di trovare una apertura nel muro anti-incantesimi @dalamar78
  11. Erenfel Muovo un passo in avanti, mentre continuo a intessere lo stesso incantesimo @dalamar78
  12. Erenfel Un muro? Pensavo voleste uccidermi mormoro, estraendo il bastone e puntandolo saldamente sul pavimento. Nel frattempo inizio a tracciare un nuovo incantesimo, rassicurato dalle azioni della maga: chiaramente non deve essere così certa delle sue possibilità, se ha sentito la necessità di erigere una barriera anti-incantesimi @dalamar78
  13. Zyn La conversazione sembra abbastanza noiosa, fin quando il direttore non nomina un circolo druidico: subito rizzo le orecchie, incuriosito sopratutto dal loro fine di schiavizzare i draghi. Non molto druidico, almeno dal mio punto di vista, anche se si narra di circoli ben meno ortodossi Saperne di più ci farebbe comodo, anche se suppongo non abbiate altre copie dei libri incriminati. Il minimo sarebbe la posizione geografica di questi monoliti commento, per poi spostare l attenzione sulle mappe Una cosa ci ha incuriositi molto delle mappe: tra i vari segni con cui sono state marchiate, è stata indicata anche una "pozza". Dovrebbe trovarsi sotto questa piazza, ma abbastanza in profondità: avete idea di cosa possa rappresentare? Magari qualcosa legato alla storia meno recente di Phlan
  14. Erenfel Me lo hanno detto in tanti, negli ultimi anni replico alla donna, chiaramente teso: ora che Circe si è decisa a sfoderare le sue abilità, non è più il tempo di giocare. Sto per scoprire, purtroppo sulla mia pelle e non su quella di Ollofin, se la leggenda di Ulisse celi un fondo di verità: non voglio certo però abbandonare ogni protezione, almeno finchè mi restano le forze, quindi tesso rapidamente un nuovo incantesimo per prepararmi al peggio @dalamar78
  15. Zyn Penso che sarebbe utile parlare con il vostro Direttore, allora replico alla halfling, quando ci parla dei due dipendenti scomparsi Ha qui il suo ufficio? Vorremmo incontrarlo il prima possibile, credo sia nell'interesse di tutti.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.