Jump to content

Tetsuwan

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    184
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Tetsuwan last won the day on November 19 2005

Tetsuwan had the most liked content!

Community Reputation

8 Coboldo

About Tetsuwan

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 06/08/1979

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Cesena (FC)
  • GdR preferiti
    HeroQuest - Ars Magica -
  1. E un trasformista tipo Ranma 1/2? 😄 Con cause scatenanti a sorpresa e tutte da scoprire 😄
  2. Grande Krang! Pensavo piu' a due personaggi (così sopperiamo un po' anche alla mancanza di giocatori in alcune fasi :P), ma Krang ha sempre il suo perchè... Ma a sto punto in accordo con il DM potrebbe essere un personaggio piu' o meno "stupido" con addosso un oggetto maledetto intelligente(issimo)... Quasi quasi... grazie
  3. Si, la linea che non mi dispiaceva era appunto quella di due personaggi (quindi due schede indipendenti) che funzionano meglio insieme che non singolarmente. Pero' due personaggi diversi... 2 opliti, per quanto ruolati in maniera diversa, avrebbero piu' o meno le stesse "mosse" e "risorse" in combattimento. Intanto grazie... :) Manuale solo in inglese vero? Ci guardiamo... grazie
  4. Buonasera... Torno a fare domande un po' strane e da niubbi... Mi stava passando per la testa di creare un personaggio, o meglio, una coppia di personaggi che vivano in simbiosi tra di loro... Me li immagino come un "gigante" forte fisicamente e pronto a picchiare qualsiasi cosa e ad un "piccolino" che invece sia inetto in tutto cio' che c'e' di manuale, ma che sia fortissimo nel resto (magie/intelletto...) Ovviamente due personaggi "interi" che compensano le grosse lacune l'uno dell'altro, non come se fossero un mago e il suo costrutto/golem o un druido e il suo animale piu' o meno s
  5. Grazie per il link, mi metto a tradurre... Per gli oggetti intendevo anche cose "slegate" dagli incantesimi epici (tanto il grosso degli incantesimi sono quelli "standard")... Per il golem niente?
  6. Eccomi qua con le solite domande niubbe... Stiamo provando con il mio gruppo una mezza avventura epica... Primo assaggio attorno a liv 32/34 e tra poco tenteremo un ulteriore salto "in avanti"... Giusto per provare l'ebrezza... Ora, le mie domande sono: 1) C'e' qualche incantesimo "imprescindibile" con cui fare la "differenza"? Tra quelli "gia' codificati" non ne ho visti di così fighi, qualcuno che ha gia' provato ha qualche suggerimento? 2) Oggetti che devo avere? Ho qualche milione da parte per le emergenze... Cosa devo assolutamente comprare? 3) Ho
  7. Riesumo il topic per un paio di domande ^^ 1) Tutto questo in versione 3.5 se non sbaglio... Nella 3.0 invece direi che non si puo' giusto? 2) Se nella 3.0 non si puo' usare il classico teletrasporto per via dell'imunita' dei golem si puo' sfruttare qualche altro "trucco"? Un oggetto come il braccialetto dell'amicizia funziona solo con "persone", ma e' possibile "ricostruirlo da zero" usando un altro incantesimo che non sia "rifugio"? 3) E per gli eventuali spostamenti planari? (Sia in 3.0 che in 3.5)
  8. Riesumo il topic per un paio di domande ^^ 1) Tutto questo in versione 3.5 se non sbaglio... Nella 3.0 invece direi che non si puo' giusto? 2) Se nella 3.0 non si puo' usare il classico teletrasporto per via dell'imunita' dei golem si puo' sfruttare qualche altro "trucco"? Un oggetto come il braccialetto dell'amicizia funziona solo con "persone", ma e' possibile "ricostruirlo da zero" usando un altro incantesimo che non sia "rifugio"? 3) E per gli eventuali spostamenti planari? (Sia in 3.0 che in 3.5)
  9. Ora devo solo convincere il mio master ad accettare il forgiato
  10. Infatti, immaginavo partenza da mago... Ma odio portarmi dietro montagne di libri prima o poi... Vabbe', trovero' il solito escamotage... Per la razza ora guardo la guida, speriamo... io sono un "nano dentro", gli elfi mi uggiano Intanto grazie AGGIUNTA: Non mi dispiacerebbe a sto punto un Mistico Celestiale Forgiato... L'idea di un "robottone" con "problemi esistenziali" derivati dalla sua creazione che aspira a diventare piu' buono e piu' "puro" mi attira... Pero' ho un paio di dubbi... - dal manuale di Eberron: "Un forgiato non puo' guarire i danni letali in modo
  11. Salve... Per una nuova campagna stavo pensando di interpretare un Mistico Celestiale (cdp presa dal Libro delle Imprese Eroiche)... Lasciando perdere grandi varianti (della serie e' meglio fare XYX o ZXY...) come consigliate di "sistemarlo"? Partenza da Stregone o da Mago? Razza? Tenendo conto che purtroppo ho come caratteristiche 11/11/13/13/13/16 che posso mettere dove mi pare, ma non "livellare" Grazie
  12. Infatti il mio problema non e' evitare i dissolvi magie usati come controincantesimo, ma evitare che di fronte a uno o piu' maghi mi vengano annullati tanti incantesimi semplicemente perche' "sono pronti" e hanno lo stesso incantesimo nella loro lista giornaliera...
  13. Se io "parlo" in aramaico antico e l'altro non sa neppure il greco o l'ebraico, come fa lui a dire che e' un incantesimo? (Dai gesti ovviamente direte, ma se si dovesse basare solo sull'udito?) Vero, il mio problema pero' al momento e' solo la fase di stallo tra incantatori, dove tutti sono pronti a "controincantare"... Io vorrei coglierli di sorpresa Incantesimi camuffati ha la prova di intrattenere (e il requisito di musica bardica)...
  14. Salve... Solita domanda da "ignorante"... Leggendo il manuale "Atlante Planare" ho notato il talento "Incantesimi non verbali": In pratica un incantatore puo' fare dei "versi" al posto delle parole dell'incantesimo e conclude la descrizione con "Tuttavia, puo' anche risultare utile ai personaggi che desiderano camuffare le componenti verbali dei loro incantesimi". Ora, mi sorgono un paio di domande... 1) Se io camuffo le parole con questo talento, devo fare qualche tiro? Propenderei per il "no", visto che mugugno roba incomprensibile, non vedo come l'altro possa capire
  15. Ecco, questo e' uno dei "problemi" piu' grossi... In teoria il drago non sa del nostro arrivo... Al momento e' in "tregua" con il re locale che gli fornisce provviste e oro costantemente, ma si e' stufato e in uno scambio "non tanto equo" ci ha chiesto di eliminare il drago che gli sta sulle palle... Quindi il teoria il drago non ci conosce, non sa che stiamo arrivando e non dovremmo andare nella sua tana a picchiarlo (ma ci andremo solo dopo per cercare l'eventuale tesoro )... Magari non e' così pronto come potremmo esserlo noi, ma il master e' sempre il master
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.