Jump to content

Dvxlafenice

Ordine del Drago
  • Content Count

    45
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Dvxlafenice

  • Rank
    Adepto
  • Birthday 03/25/1993

Profile Information

  • Location
    Santa Lucia del Mela, Italy
  • Interessi
    Le Cronache Del Mondo Emerso I Pinguini di Madagascar, Il Signore degli Anelli Queen, Coldplay, The Troubadours Wedding Band, Serj Tankian, It's your
  • Biografia
    Che uomo è un uomo che non rende il mondo migliore!?
  1. Ciao a tutti, sono Davide, ho 26 anni e mi sono da poco trasferito a Biella. Cerco un gruppo di giocatori già avviato o da avviare per campagna di D&D qualsiasi edizione. Ho esperienza con D&D 3.5 e pathfinder.
  2. Ah ok ho capito cosa intendi. Potrei optare per questa soluzione magari più nell'immediato e trovare in seguito i guanti d'uomo
  3. Alterare se stessi et simili non hanno comunque componente somatica? 🤔
  4. Siamo appena saliti a livello 8. Wuoo grandissimo, grazie infinitamente!
  5. Si, parliamo di D&D 3.5. Avevo pensato ai talenti di metamagia che ti fanno lanciare gli incantesimi senza componente somatica, però rimane appunto il problema dello scrivere i nuovi incantesimi sul libro. Sennò siccome siamo in un ambientazione con demoni, potrei chiedere a loro un "favore" in cambio di servigi (siamo un gruppo di malvagi)
  6. Ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio per l'avventura che sto giocando insieme al mio party; se non dovesse essere la sezione giusta mi scuso fin d'ora e in caso spostatemi pure. Vengo al dunque: durante una battaglia tra me (mago) e un'assassina ho la peggio, nel senso che mi stordisce e mi porta con se dal suo capo e da un'altro membro della gilda, che altri non è che la mia compagna di squadra. Il problema è che al mio risveglio mi ritrovo senza mani, perché quei maniaci me le hanno tagliate per fare un dispetto alla mia compagna. Ora lo domanda è: come faccio ad avere di nuovo le mani o comunque a lanciare i miei incantesimi e non solo lanciarli ma anche scrivere quelli nuovi? Perché avevo pensato a qualche talento di metamagia che mi faccia lanciare senza componente somatica, ma resta il problema della scrittura degli incantesimi.
  7. Oh ti ringrazio infinitamente, sei chiarificatore con la versione inglese. Io per "punto intelligenza bonus" non intendevo il modificatore, ma proprio quello della tabella 1-1, dato che comunque lì dove c'è da usare il modificatore hanno sempre scritto chiaramente "mod di Int" per esempio. Ma vabbè, questione chiarita. Scusate ancora il disturbo
  8. Scusa, mi dispiace se viene considerato necroposting, se vuoi apro una nuova discussione, ma io continuo a sostenere la mia tesi citando il manuale del giocatore pagina 43 e 44, paragrafo "Libro degli incantesimi": "Un mago comincia con un libro degli incantesimi che contiene tutti gli incantesimi da mago di livello o (eccetto quelli dalla scuola o scuole proibite, se ne ha ; vedi "Scuole di specializzazione",sotto) più tre incantesimi di 1° livello a scelta del giocatore. Per ogni punto di Intelligenza bonus posseduto dal mago (vedi Tabella 1-1:"Modificatori di caratteristica e incantesimi bonus", pagina 8), il libro contiene un ulteriore incantesimo di 1° livello." Questo paragrafo parla degli incantesimi conosciuti dal mago, mentre gli incantesimi da preparare il manuale del giocatore ne parla a pagina 43 al paragrafo "Incantesimi" e lì ti do ragione che sono effettivamente 1 di base + 1 dato dal bonus della tabella 1-1: "Come gli altri incantatori, un mago può lanciare solo un certo numero di incantesimi al giorno per ogni livello di incantesimi. La sua disponibilità giornaliera di incantesimi è riportata nella Tabella 3-11 : "Mago" . In aggiunta, il mago ottiene incantesimi bonus al giorno se possiede un alto punteggio di Intelligenza (vedi Tabella 1-1 : "Modificatori di caratteristica e incantesimi bonus", pagina 8 ) ."
  9. Ma scusate se mi intrufolo adesso nella discussione passata. Ma secondo me non è corretto questo conteggio degli incantesimi bonus. Il MdG dice "tre incantesimi di 1° livello a scelta del giocatore .Per ogni punto di Intelligenza bonus posseduto dal mago (vedi Tabella 1-1"Modificatori di caratteristica e incantesimi bonus", pagina 8), il libro contiene un ulteriore incantesimo di 1° livello." Appunto sostiene che va aggiunto il relativo bonus in base al punteggio di caratteristica indicato dalla tabella 1-1 e non dice invece che va aggiunto il modificatore di INT agli standard primi 3 incantesimi di 1° conosciuti al primo livello. Per cui il conteggio per un mago di 5° con INT 18 (mod +4): 1° livello: 3 + 1 (dato appunto dalla tabella 1-1); 2° livello: 4 (già appresi) +2 (level up) ancora primo ivello; 3° livello: 6 (appresi) +2 (lvl up) di secondo livello o volendo due di primo o uno di primo e uno di secondo; 4° livello: ….
  10. Ti ringrazio, sei stato chiarissimo
  11. Scusate la riapertura della discussione, ma non mi è chiara una cosa: per proteggere il libro degli incantesimi con un determinato incantesimo, tale incantesimo di protezione deve essere esso stesso presente nel libro, no? A meno che non lo faccia fare a qualcun altro?
  12. Vorrei proporvi il mio di indovinello, ma sappiate che è particolare e la risposta è di tutta fantasia. i pg entreranno in una caverna che è un'antica fortezza druidica. in ogni stanza troveranno un versetto composto da due righe, scritte in druidico (alfabeto inventato da me). In una stanza della fortezza troveranno una frase, sempre in druidico, che non è connessa all'intera filastrocca che recita Se unire le rime saprai La conoscenza troverai Riusciranno a tradurre questa frase, perché nella stessa stanza trovano il cadavere di un uomo che sembra essere uno studioso, ucciso probabilmente dai banditi che si sono impossessati della fortezza. Insomma devono riunire i versetti delle varie stanze per formare un'unica filastrocca che rivela qualcosa. Vi posto le rime già in ordine a voi. Ribadisco, abbiate molta immaginazione Non è una pietra comune Ma non ha alcun valore Non si adatta alle collane Eppure è piena di ogni colore La rosa e i venti indicano il numero Della gravità che in esso giace Le sue facce in esubero Sono come artigli di un rapace Lì dove la foschia albeggia e tramonta Alle radici di colossali creature Dove il cielo a sé stesso racconta Di storie accadute in delle fessure Lì esso dimora Tra rovi e cespugli Dentro un umile scrigno che vi divora Lasciando per terra dei rimasugli
  13. Ciao a tutti, sono Davide, vivo a Torino per studi ma sono siciliano. Ho iniziato a giocare a d&d 3.5 circa un anno e mezzo fa, quando sono approdato a Torino. Già dalla prima campagna, durata un anno, ho attinto a informazioni utili qui sul forum, ma non essendo un tipo che dice la propria, non mi ero mai registrato. Adesso, dopo la prima campagna finita, i miei compagni di avventura, visto il mio grande impegno e dedizione al gioco, mi hanno convinto a provare il duro ruolo del master. Perciò eccomi qui sul forum dove magari chiederò qualche consiglio da master più esperti di me e perché no, a dare io stesso qualche consiglio
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.