Jump to content

Melrok

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    161
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Melrok

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 09/12/1996

Profile Information

  • Location
    Albano Laziale
  • GdR preferiti
    D&D 3.5, Pathfinder
  • Occupazione
    Studente diligente, artista marziale di ventura, bardo occasionale.
  • Biografia
    Nato tra la scienza,
    Cresciuto tra le note,
    Discute con pazienza
    Riso e lacrima su gote,
    Attore di conoscenza
    e artista di parole vuote.
  1. Il mio Beguiler è al livello 4 e ha due difetti, vi dico i talenti che possiedo (è anche umano dragonblood come consigliato da Tamriel): Incantesimi Focalizzati (ammaliamento) Incantesimi Focalizzati Superiori (ammaliamento) Unsenling Enchantement Dragon Aura (cold energy) Snow casting Mi chiedevo se mi conviene sostituire Unsenling Enchantement (CM) con Cold Focus, o lasciarlo (insomma l'effetto è piuttosto carino!).
  2. Ragazzi voglio giocare un beguiler, principalmente puntando sugli incantesimi di ammaliamento, e quindi sul massimizzare la CD. Secondo voi è meglio fare il beguiler buono, prendendo quindi i buonissimi talenti Bacio della Ninfa, Voto Sacro e Voto di Non-Violenza (+4 alla CD incantesimi che non fanno danno), oppure rinunciare ai talenti del Boed ed essere quindi non buono per poter prendere almeno il primo livello da Dominatore Mentale (per la telepatia) e prendere quindi il talento Mindsight proveniente dal libro delle aberrazioni? E poi quali sono buoni oggetti per aumentare la CD e che
  3. Qualcuno riesce a creare e postare una build che rispecchi al massimo possibile San (nipote di Sennar) de "Le Leggende Del Mondo Emerso"? Lo trovo un personaggio molto affascinante, con molto flavour, e veramente potente. Sono sicuro che riuscirete a postarmi la build appropriata. Potete usare tutti i manuale 3.5, anche in inglese, ma possibilmente niente riviste o altro. Per il livello lascio a voi, insomma basta che rispecchi le sue reali capacità. [Nota=]Discussione spostata nel topic appropriato tamriel[/nota]
  4. Al momento non necessito di giocatori, ma ti terrò presente in futuro, se mi dovesse capitare... Grazie per la gentilezza dei saluti! Debbo dire che non è cosa consueta... Coraggio, non abbatterti!

  5. Bè si, in effetti il segugio mi ispira, dato che volevo arrivare ad una specie di investigatore/spia e mi sembra che il ranger/segugio sia colui che può scovare chiunque Mi era venuto in mente però anche il giustiziere, così potrei avanzare fino al 6 con il ranger, ottenendo combattere con due armi migliorato e poi diventare giustiziere, che mi sembra abbia più classe di un segugio che si affida alla brutalità più che altro. E poi il giustiziere mi sembra proprio l'accoppiata perfetta col ranger urbano
  6. Ragazzi giocherò un ranger urbano in una campagna ambientata quasi interamente in città. non so ancora di che si tratta la campagna. Volevo fare un ranger monoclasse fino a sfociare in una classe di prestigio, scelta più per flavour che per ottimizzazione. Data l'ambientazione è vietata qualsiasi classe inerente con l'ambiente naturale, ad esempio: avanguardia delle pianure selvagge, predatore delle montagne, ecc... I manuali disponibili sono i seguenti: Spoiler: Manuali disponibili: Manuale giocatore, guida del DM, mostri 1/2/3, perfetto arcanista, perf avventurier
  7. Ho guardato da poco i livelli di sostituzione razziale dell'halfing ladro, e soprattutto sul primo ho una domanda: che senso ha farlo, visto che prende il bonus di attacco furtivo solo a distanza mentre il ladro normale lo aggiungerebbe sia in mischia sia a distanza (entro i 9 metri si intende)
  8. Ho deciso di masterizzare una campagna ambientata in Eberron. Non ho mai letto l'ambientazione prima d'ora ed è la prima volta che mi avventuro in questo ambito. Vorrei partire dall'uno e fare una campagna per 5/6 personaggi. Avete qualche consiglio per una classica campagna bene contro male, tipo un gruppo di avventurieri (tendenti verso il caotico perché è sempre così che io vedo il classico avventuriero/eroe) che riporta la libertà ed il bene in un regno/ una città comandato/a dalla corruzione e da un tiranno malvagio (naturalmente legale). Anche se banale, basta che sia bella, lunga e ricc
  9. Beh consideriamo che ha delle caratteristiche medie ed eque (16 a forza, 16 a destrezza, 16 a saggezza) quindi potrebbe svolgere bene tutti i ruoli. Io però sono più propenso per un druido un po' più sull'evocare animali e sulla forma selvatica, pure se non la ha ancora dato che è di livello 4. E ora che ci penso, l'amuleto delle armi naturali potenzia tutti gli attacchi naturali di quando è in forma selvatica vero?? cioè so che dipende da gli incantamenti, ma dato che solitamente le trasformazioni hanno tre attacchi naturali, se potenzio l'amuleto per tre armi, qualsiasi forma assuma avrà sem
  10. Ho intenzione di giocare un druido, che parte dal livello 4. È un druido elfo, ho già scelto tutto tranne i talenti. Potreste consigliarmi qualche talento, ne devo prendere 2. Ho a disposizione il manuale giocatore, tutti i perfetti, e se vogliamo aggiungerli anche Nephandum, Eroi dell'orrore, fosche tenebre, imprese eroiche, miniature e basta. Nono consigliate da alcun manuale che non risulti su questa lista, ve lo chiedo veramente perfavore, che non me ne faccio nulla. Grazie in anticipo a quanti mi risponderanno
  11. anche a me piaceva molto, e ho pensato, che ne dite del biclassamento mago-bardo, dato che il bardo fa accedere ad alcuni incantesimi che il mago non può lanciare o fa lanciare incantesimi di ammaliamento prima di quanto potrebbe il mago, e magari usare la variante del mago di dominio, e il talento mago di collegio, per ottenere veramente molti incantesimi. Inoltre mi affascina quest'unione bardo-mago.
  12. Eccomi, sono il sostituto del cavaliere Ramas, sono pronto per cominciare!!
  13. La variante del mago di dominio mi piace molto, ma i livelli di sostituzione del mago elfo dove li trovo???
  14. sto per cominciare un'avventura con un party così costituito: barbaro, combattente psichico, chierico, warlok, e un binder o ladro. Io pensavo di fare la parte dell'arcanista caster di utility, ma anche un blaster, che visto il gruppo, è un ruolo vacante. Allora avevo pensato ad un bel mago divinatore, con scuola proibita ammaliamento, che poi sarebbe diventato mago dell'ordine arcano, se il master me lo permette. Insomma, la polla magica, i linguaggi bonus, e qualche talento di metamagia bonus, con poi l'avanzamento da incantatore completo, mi sembrava una bella cosa. Potreste dirmi qualche
  15. Dato che non ho il Races of Wild, mi potreste spiegare brevemente il Wildrunner? Magari i prerequisiti e i privilegi di classe... Per quanto riguarda la frenesia turbinante al posto dell'ira devo dire che è veramente carina , e anche il campione di Gwynhawrf mi sembra molto buono, soprattutto il fatto di castare in ira. Unica cosa è che diventerebbero necessarie saggezza e carisma, che porterebbe a necessitare di 4 caratteristiche alte. Inoltre, riguardandomi i prerequisiti del Campione vattelappesca ho letto il talento Giusta Ira e mi chiedevo: il fatto che fa mantenere il controllo in i
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.