Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Costo e disponibilità degli oggetti magici


Lord Pharaxis
 Share

Recommended Posts

Nella Guida del DM si dice (pagina 216, paragrafo "Oggetti magici casuali"):

I tesori magici minori sono piuttosto scarni, quelli medi sono i più comuni (e valgono da dieci a dodici volte quelli minori) e quelli maggiori sono i più ambiti (in media del valore di circa quattro volte un tesoro medio)
.

Nella Guida gli oggetti magici specifici (o le armi specifiche) arrivano al massimo fino a 200.000 mo, per cui un oggetto/armamento magico maggiore arriva a 200.000 mo circa, uno medio fino a 50.000 mo circa, uno minore fino a 4-5.000 mo... tutto giusto? Sopra 200.000 mo si parla di oggetti epici (gli artefatti non hanno prezzo, per tutto il resto c'è... :cool:).

Altro dubbio: ma come vi regolate da Master per l'acquisto di oggetti magici nei negozi? La regola della disponibilià di oggetti magici in una città (spiegata sempre nella Guida del DM, pagina 137, paragrafo "Ricchezza e popolazione della comunità") si dice:

Per determinare l'ammontare di denaro contante disponibile in una comunità, o il valore totale di qualsiasi oggetto dell'equipaggiamento messo in vendita, bisogna moltiplicare metà del limite di mo per un decimo della popolazione della comunità
.

Segue un esempio di come funziona il limite suddetto, sia nelle vendite che negli acquisti... ma come vi regolate con le variazioni di prezzo basate su domanda e offerta (ovvero più offerta = meno prezzo)? Nell'esempio un gruppo con 100 gemme da 50 mo l'una giunge in un borgo di 90 abitanti e dato il limite di contante di 450 può vendere al massimo solo 9 gemme e acquistare al massimo 30 spade lunghe da 15 mo... un po' rigido? :sorry:

In quanto tempo si riforma il capitale di una comunità se il gruppo non compra niente? Voi come fate? Grazie.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 0
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.