Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: "Le Quattro Fasi della Magia - Parte 2"

Eccoci con la seconda parte dell'approfondimento sulla magia di Lew Pulshiper e i suoi risvolti nel mondo di gioco. Voi come gestite i vari approcci alla magia da parte di chi popola i vostri mondi?

Read more...

Curon: Cosa Nascondi sotto la Superficie?

Vi presento i miei pareri a caldo sulla quarta Serie TV completamente italiana targata Netflix, ambientata nei suggestivi paesaggi del Trentino Alto Adige: Curon.

Read more...

Mazzo Evocazione Selvaggia... Possibilie?


Ren!
 Share

Recommended Posts

Buonsalve a tutti!

E' da qualche giorno che mi chiedo se è possibile fare un mazzo intorno all'Evocazione Selvaggia...

L'idea era quella di giocarla il prima possibile con accelleratori Verdi (o con Koth se monoR) e ovviamente giocare parecchie magie costose, quali Emrakul, Kozilek e Iona!

Considerate che l'Evocazione Selvaggia casta le magie, e non le mette in gioco, quindi Emrakul fa un turno extra e Kozilek fa pescare 4.

Il problema è la strategia, ho letto su di un altro forum di uno che lo gioca B/r per poter far scartare le carte all'oppo, così che non potrà giocare le magie dell'Evocazione Selvaggia. C'è chi dice che è meglio con il Blu per pescare le finisher, mentre c'è chi dice che è meglio avere meno carte possibili in mano (e quindi non giocare Kozilek) perché si è sicuri di giocare i ciccioni e non altre carte inutili (come Terra).

Se si splasha con il Nero si gioca di sicuro Psychic Miasma, per scartare tutte le terre che si hanno in mano, e anche per far scartare l'oppo, Mind Rot per far scartare l'oppo e se stesso e soprattutto Painful Quandary, che o fa danni o fa scartare quando si attiva l'effetto dell'Evocazione Selvaggia.

Se si splasha Verde di può inserire la Summoning Trap, così che se l'oppo countera una nostra creatura (o se la giochiamo normalmente, con o senza l'Evocazione Selvaggia) potremmo mettere un ciccione in gioco. In più possiamo giocare tutti gli accellerini che vogliamo, e pescare con i Esplorare. Pensavo anche al Vendicatore di Zendikar, così se con l'Evocazione Selvaggia giochiamo terra, almeno le creaturine 0/1 si pompano, però non ne sono sicuro!

Se giochiamo solo Rosso, dentro Koth e Chandra in fiamme, che fa scartare una carta (rossa in questo caso) e fa danni all'oppo o alle creature. Dentro anche la Magma Phoenix che possiamo riprendere per scartarla di nuovo, oppure quella di Scars, però implica 3 artefatti...

Qualsiasi splash decidiamo di giocare sicuramente dentro Molten-Tail Masticore, che fa scartare una carta e se è creatura fa molto male pagando 4!

Sicuramente 2 copie di Emrakul che anche se Leggendario ci fa fare un turno extra e ci fa calare un'altra carta.

Voi che dite? Io pensavo o monoR oppure R/g, l'idea con il Nero non mi convince molto. Con un monoR possiamo sempre far fuori le creature che gioca con l'Evocazione Selvaggia con tutti gli spari che abbiamo, tra cui Manticora e Chandra, con il R/g abbiamo più creature da poter giocare, mentre con il R/b ci buttiamo più sul control...

Fatemi sapere cosa ne pensate e se potrebbe essere competitivo!

Bye byez :bye:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Arrivo a dare il mio contributo ben volentieri!

Un mio amico ha montato un mazzo BR incentrato sulla Wild Evocation, finalizzata a mettere in gioco Emrakul il prima possibile. In pratica è strutturato con un buon numero di acceleratori di mana (Dark Ritual per il Nero, Seething Song per il Rosso), di modo da avere un buon numero di mana sin dai primi turni. Per "aggiustare" pescate poco favorevoli ha inserito vari tutori: ce ne sono di tutti i tipi, da quelli che fanno perdere punti vita a quelli che costano qualche mana in più del tanto sognato Tutore Demoniaco.

Per tenere botta ad inizio partita ed avere un asso nella manica in più ha inserito qualche creatura nera a basso costo ed in grado di fornire mana (chiedo venia, non ne ricordo il nome, ma si tratta di 1/1 che se si sacrificano danno un mana nero), che fanno comodo per accelerare il gioco o, all'occorrenza, per calare anche un Demone del Cancello di Morte.

I vantaggi del mazzo: come hai detto, Ren, la Wild Evocation "casta" le creature. Significa che se si ha la fortuna di buttare giù Emrakul, la partita è quasi sicuramente vinta: un turno addizionale immediato, sei permanenti che se ne vanno immediatamente all'avversario ed un 15/15 che miete gran danni senza alcuno sforzo. Il Demone del Cancello di Morte da a sua volta una gran bella mano: vola e travolge, scende virtualemnte al secondo turno ed essendo nero resiste a tutti i vari Terrore e Doom Blade.

Gli svantaggi del mazzo: il primo ad avere il vantaggio è, di fatto, l'avversario, il cui upkeep arriva prima di quello del possessore della Wild Evocation. E la Wild Evocation non cessa di esistere quando avere castato Emrakul, quindi l'avversario avrà una carta giocata gratis a turno. Certo, potreste costringelo a buttare via un counter, ma potreste anche dargli una grossa, grossissima mano. Inoltre costringe ad avere in mano sempre e solo una creatura leggendaria per nome: se castate il secondo Emrakul avete due leggende con lo stesso nome in campo e non è bello! Il che significa che le carte davvero grosse e leggendarie del mazzo vanno quasi obbligatoriamente in mono-copia, se non si vogliono correre rischi.

Come Ren ha detto prima di me, controllando la mano dell'avversario, sfoltendogliela e preparandosi adeguatamente è possibile "pilotare" il funzionamento della propria Wild Evocation, avendo la quasi certezza di essere il giocatore che mette in campo sempre le carte migliori.

Presento però un problema da un'esperienza reale. Giocavo con un Macina/Controllo UB con splash W contro il Wild Evocation BR del mio amico. Lui è riuscito a calare la Wild Evocation sorprendentemente in fretta: già (mi pare) al quarto turno il suo famigerato incantesimo era in gioco. Inoltre la sua mano era perfetta: aveva solo Emrakul, pronto a scendere massacrandomi come nulla! Passa il turno, tocca a me.

Rivelo una carta dalla mano per effetto della Wild Evocation: esce un Mind Funeral e se ne va dal suo mazzo una buona dozzina di carte senza che io paghi alcun mana. Calo una terra e gli macino tre carte perchè avevo in gioco un Hedron Crab. Ora ho cinque terre in campo (che al quinto turno, con il mio macina, è una cosa rara, lo ammetto). Tre mana li uso per un altro Mind Funeral e due mana blu li spendo per due Controevocazione, rimbalzandogli in mano due creaturine 1/1 nere. In pratica gli ho macinato quasi trenta carte e gli ho rimbalzato due creature in mano.

Passo il turno e lui gira una carta a caso dalla mano, sconsolato per il fatto che ad Emrakul ora gli si sono aggiunte due 1/1 del tutto inutili. La statistica mia aiuta e la Wild Evocation gli fa mettere in gioco uno dei due 1/1. Con il mana rimasto ne gioca un altro e passo il turno (credo abbia pescato una terra).

Nel mio turno caso un'altra carta a caso con la Wild Evocation, ma mi era rimasto solo un Glimpse the Unthinkable, che gli macina dieci carte e mi fa vincere la partita.

Ammetto che avevo una gran mano e sono stato sfortunato, su questo, davvero non ci piove.

Ma a mettere i bastioni fra le ruote alla Wild Evocation è bastato un paio di Controevocazione, per tirare in mano all'avversario qualche creatura in più e rendergli più difficile castare la carta che tanto vorrebbe mettere in campo. Certo, di nuovo, manipolando abbondantemente la mano avversaria dovrebbe essere possibile gestire la Wild Evocation con molta più sicurezza.

Non saprei dire quanto un mazzo come questo possa essere competitivo: di certo è sempre divertente giocarci, perchè le sorprese non finiscono mai!

Link to comment
Share on other sites

Allora, intanto ti ringrazio Vincent perché sei stato l'unico a rispondere!

Quando ho scritto "fatemi sapere cosa ne pensate", intendevo che vorrei sapere tutte le vostre opinioni, dal "carino" al "che cavolata, non potrà mai funzionare!"

Comunque il mazzo lo vorrei tenere in T2, anche se non ci sono accelleratori Rossi (oltre a Koth) e neri, però credo ci sia più possibilità di fare qualcosa di buono: Molti mazzi ruotano e molti devono nascere, quindi forse c'è più probabilità di cogliere di sorpresa gli altri con un mazzo del genere!

Ho pensato anche io di fare un mazzo B/r, perché il MonoR non mi convinceva proprio, quindi ho pensato ad una lista (che metto sotto spoiler, dato che i due post sono parecchio lunghi):

Spoiler:  
creature [4]

2 Emrakul, the Aeons Torn

1 Iona, Shield of Emeria

1 Kozilek, Butcher of Truth

instant [4]

4 Lightning Bolt

sorcery [15]

4 Sign in Blood

4 Psychic Miasma

4 Mind Rot

3 Explosive Revelation

enchantment [8]

4 Wild Evocation

4 Painful Quandary

artifact [4]

4 Ratchet Bomb

land [22]

14 Swamp

8 Mountain

Planeswalker [3]

3 Liliana Vess

60 cards

Ora passo al funzionamento!

4 creature, le uniche che posso portare il gioco in mio favore/farmi vincere subito la partita: 2 Emrakul, che fanno sempre bene! Sono leggendari, ma se ne ho 1 in mano e 1 in campo, comunque faccio un turno extra, e nel caso posso scartarmela da solo con tutti gli scartini che ho! 1 Iona che mi da praticamente vittoria sicura contro Mono Color! 1 Kozilek che fa pescare e quindi da vantaggio carte, inoltre è un 12/12!

Poi ci sono 4 Lightning Bolt, per far fuori le creaturine dell'oppo, oppure per chiudere!

Tra le sorcery ci sono: 4 Sign in Blood (che se non ho carte in mano al mantenimento non si attiva l'Evocazione), 4 Psychic Miasma che posso anche usare su di me per eliminare le terre in eccesso. 4 Mind Rot che posso usare su di me, per togliermi il secondo Emrakul, ma solitamente bersaglia l'oppo. 3 Explosive Revelation, chiusura alternativa, Con Liliana mettiamo Emrakul in cima e BAM! 15 danni in faccia all'oppo!

Le chiusure: Wild Evocation e Painful Quandary che fa scartare le carte quando l'oppo gioca una magia (anche con il Wild) o fa perdere 5.

4 Ratchet Bomb come artefatti, che distruggono quello che serve...

22 Terre: 14 Swamp e 8 Mountain, di Fetch non credo ne servano, e poi dovrei comunque metterne di tutti e due i colori.

3 Liliana Vess: non importa se entrano 2 nello stesso momento, l'importante è che ci tutorino quello che vogliamo, e all'occorrenza fanno scartare!

Credo che possa fare qualcosa: i mazzi dominanti del T2 ora come ora sono:

  • U/W Control, se entra la Wild è praticamente GG per l'oppo: non ha molto da poter giocare come permanenti: solitamente sono: 8 PW, 6 Creature e 4 incantesimi rimozioni, come gli O-Ring (che ora ruotano, al massimo mi rimuovano Emrakul con il Journey to Nowhere, ma se lo castiamo facciamo un turno extra e chiudiamo subito).
  • Elfi: non credo sia un problema, abbiamo parecchi scartini e rimozioni, dovremmo resistere fino al giocare le Wild!
  • RDW: E' molto veloce e forse ci batterà, però credo siamo come sopra!
  • Soul Sisters: non credo sia un problema, è vero che guadagno molto, ma se entra Emrakul o Iona abbiamo praticamente vinto perché deve sacrificare 6 permanenti o non può guadagnare più. Ha comunque dei ciccioni, che dobbiamo far fuori velocemente, ma se scarta molto come dovrebbe questo mazzo, è fregato dato che tutto il mazzo si basa sulle altre carte, e non su una sola!
  • Valakut Ramp: E' forte, forse è l'unica vera preoccupazione: Se gioca con il Wild un Avenger of Zendikar, l'unica soluzione è la Bomba a Cricchetto, altrimenti siamo fregati! Lo stesso vale per il Grave Titan...

PS: Ma il tuo amico gioca solo Emrakul? Perché se gioca come me Kozilek, non poteva praticamente perdere contro un macina, dato che rimischia il tutto!

Ripeto la domanda del primo post: Come pensate se la possa cavare nel nuovo metà? Cosa cambiereste? Ho sbagliato qualcosa?

Bye byez :bye:

Link to comment
Share on other sites

Ciao, scusate il ritardo ma ho preso alcuni giorni per testare qualche mazzo con la Wild...

Personalmente non gioco il T2 però negli altri formati c'è poca competizione. Il problema è che dobbiamo impegnarci a fare i 6 mana della Wild per avere in campo un incantesimo che non risolve il gioco, difficilmente controllabile ( anche con scarti appropriati ) e spesso un'arma a doppio taglio...

Per quello che riguarda il T2 non sò bene cosa possa promettere visto che non lo gioco però dobbiamo tener presente che è più difficile fare 6 mana in questo formato rispetto agli altri ( dove non voglio tirare in gioco il Dark Ritual ma abbiamo anche la Canzone Ribollente ). Detto questo cercherò di testare nello standard la lista postata da Ren vediamo un pò quali sorprese ci regala...

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio IlGoblin per aver testato il mazzo con la Wild, ma effettivamente in T2 non è possibile giocarlo, anche se il meta diventasse controlloso...

Contro i mazzi aggro ne prende tante, prima di poter chiudere. Contro i Control non entra la Wild e senza siamo fregati!

Tutto questo per dirvi che ci ho rinunciato!

Bye byez :bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.