Jump to content
  • Sign Up

Notebook


Black_Angel
 Share

Recommended Posts

Ciau a tutti!

Ho deciso di cambiare pc e volevo puntare ad un Sony od ad un Asus.

Pensavo di prendere un notebook da 15, 16 " con delle buone prestazioni che userei per la maggior parte per internet e da portare in giro, anche se la possibilità di usarlo per giocarci non la butterei via... Ho un budjet di circa mille euro, ma non so su che marca puntare.

Cosa mi consigliate? Ero anche tentata di provare Mac, ma mi hanno detto che per giocare non è il massimo, mentre su componenti ed altro è migliore rispetto a qualunque altra marca...

Voi che ne pensate? :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 19
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

In sti giorni c'ho perso un po' di tempo su sta cosa, perchè la mia donna si è presa il portatile nuovo.

Il suo budget era inferiore.

Alla fine la scelta è stata un DELL da 15.5, monitor LED, 4 gb di ram ddr2 e intel core due 2.2ghz, etc etc.

Ha optato per quel del perchè fino ad oggi c'è una promozione che sconta parecchio i pc che più vendono e quindi conveniva.

Altrimenti c'era un Sony vaio serie MV (se non ricordo male) che era altrettanto interessante.

Abbiamo guardato anche altre marche (samsung, asus, acer, toshiba..) ma non conveniva.

Gli apple son stati scartati subito: costi decisamente troppo folli.

E non venitemi a dire che son qualitativamente migliori perché nell'ultimo anno qui a lavoro ho visto 7-8 Mac in riparazione (per schede video, schede logic, ram, monitor e hardDisk) (eccellente servizio assistenza, su quello non si discute) e neanche un pc di altre marche.

So che storicamente gli Apple son stati delle rocce, ma ultimamente mi pare (per esperienza personale) che questa affidabilità sia venuta meno.

Quindi l'impressione che ho avuto è che Sony sia la migliore (anche da testimonianze di amici che ne hanno) e che la Dell sia seconda come qualità generale ma non come prezzi, salvo approfittare di questa promozione. ;-)

Link to comment
Share on other sites

Non fare il mio errore: se ti serve anche per giocare, NON prenderti un notebook.

Col budget di 1000 euro ti escono giusti giusti sia un discreto computer fisso (con capacità superiori a quelle di un laptop da 1000 euro, se hai già un monitor e una tastiera da attaccarci e ti compri solo l'unità centrale), sia un computerino portatile mini, di quelli veramente portatili che, per scrivere e connettersi a internet in ogni dove, sono la vera soluzione.

Ah, dimenticavo: evita la fujitsu siemens. Non hanno un servizio clienti: fanno il servizio ai clienti.

Link to comment
Share on other sites

Devo iniziare dai titoli che mi girano male o da quelli che non mi girano, o dalle componenti non cambiabili?
Allora, parliamone.

Girano male o non girano.

Ok, perchè? Hardware troppo poco potente? Periferiche (tipo schede video, o altro) non compatibili con il gioco?Driver di periferiche poco aggiornati? Altro?

Se il problema è il primo lo stesso problema puoi averlo con un pc desktop, mi pare.

Il secondo mi pare poco probabile, ormai i notebook montano quasi tutti le stesse componenti interne.

Il terzo è risolvibile e non legato al fattore notebook/desktop.

Altro?

Componenti non cambiabili.

Ni, nel senso che alcune componenti si possono cambiare (ram, hard disk) e solo a voler essere molto smanettoni le altre componenti interne.

Ma è vero che anche per cambiare componenti interne del desktop bisogna essere un po' smanettoni (aprire il case, smontare la periferica senza far danni, etc etc).

Ok, meno che su notebook, ovviamente, ma un po' lo stesso.

Quindi, onestamente non capisco perchè dici no notebook. :-)

Forse mi sfugge qualcosa, non gioco su pc da un pò. ;-)

Link to comment
Share on other sites

Il vero problema io lo incontro con la scheda video che, essendo integrata, non la puoi cambiare se non essendo smanettonerrimo (e lo so che questa parola non esiste, ma rende bene l'idea della difficoltà con la sua assurdità).

Inoltre, se serve un computer con prestazioni elevate -e per i videogames serve, la crisi ha comportato un prevedibile calo dei requisiti ma si sta di nuovo risalendo- è sempre meglio un fisso che, a parità di prestazioni, tende a costare di meno.

Link to comment
Share on other sites

Il vero problema io lo incontro con la scheda video che, essendo integrata, non la puoi cambiare se non essendo smanettonerrimo (e lo so che questa parola non esiste, ma rende bene l'idea della difficoltà con la sua assurdità).
Cioe` compri una smart col motore depotenziato e ti lamenti che in autostrada non va a 200?
Link to comment
Share on other sites

Allora, mio fratello circa 2 mesi fa ha chiesto la mia consulenza per aiutarlo a comprare un portatile che potesse soddisfare esigenze lavorative,svago,games,ecc.. in pratica un tuttofare senza avere rimorsi con un budget di massimo 700€.

Ebbene son riuscito a trovargli a 550€ un Acer avente 4GB ddr3(ormai non ha senso prendersene uno con la vecchia ddr2),processore dual core(2 e rotti Ghz,da 3-4mb di cache che in un portatile son molto buoni, ok non a livello di un quad core che ne hanno anche 6-8.. ma un quad su un portatile consuma troppo),non ricordo l'hard disk ma mi pare oltre i 200GB,scheda video una Nvidia Geforce G105M che per ora non ho visto giochi che non vadano,schermo con tecnologia LED,wifi,ecc..

Secondo me a quel prezzo è un affare.

P.S. ma Wolf, tu che sei mio "vicino" di casa dov'è che lavori? :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Bè, grazie mille per le risposte...

Mi sono fatta un'idea, anche se le risposte rimangono comunque molto varie...

Nonostante sia un'ottima idea, escluderei prendere sia un portatile che un fisso per un semplice motivo. Sto davvero poco tempo a casa... Spesso sono in università o spesso ho dei buchi di ore tra una lezione o l'altra... avere un notebook con cui giocare sarebbe l'ideale... ( anche se il gioco rimarrebbe solo un passatempo; non ho intenzione di rimettermi a giocare giochi on line o giochi che prendono troppo tempo)... e nello stesso tempo vorrei un notebook con cui guardare film, anime e da usare per internet...

Il Sony mi sembra una buona scelta, ma...ha dei costi alti rispetto ad Asus, anche se mi sembra di aver capito che Asus od altre marche sono qualitativamente inferiori...

Per il resto, sia il Dell sia l' Acer mi sembrano buonine, ma solo sotto una buona offerta che le accompagna... (sicuramente il rapporto qualità prezzo è buono, ma le componenti non saranno buone come la Sony, no?).

Sono ancora indecisa sinceramente... Ho visto alcuni notebook che mi piacciono molto: la linea Gaming di Asus...

http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=un3hitoonkMSfRsX

Ma sono davvero costosi... Valgono quei soldi? Che ne pensate? ;-)

Link to comment
Share on other sites

Beh se vogliamo esagerare, "esageriamo" :lol:

Sennò con qualcosa in più di 1000€ c'è il "fratellino" (bello tosto lo stesso)

:rolleyes:

Il bello è che se vuoi sono completamente personalizzabili se clicchi su "personalizzate", oltre che scegliere tra componenti di alto livello puoi anche modificare estetica,colori,ecc.

A parer mio, non è una questione di esagerare...è solo una questione di soldi!!! xD

Comunque, bellissimi entrambi...ma temo di non arrivare proprio a 2000 €... :-( Lavorassi lo prenderei, ma per ora, studio ancora... :-(

Link to comment
Share on other sites

hai ragione, bellissimi! il "fratellino minore" viene 1399€ ma io lo chiamerei ugualmente "signor notebook".

Sennò prova a guardare Qui se c'è ne è uno tra tutte le offerte sempre della Dell che magari rimanga nel tuo budget!

P.S. la Dell per me è ottima e guai a chi me la tocca!

Imho Sony soppravalutata.. ma lungi da me dire che fa schifo, anzi, ma non è che siano ste divinità in terra.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.