Jump to content

Classi Ibride: che ne pensate?


Korkeras
 Share

Recommended Posts

come da titolo vorrei sapere che cosa pensate a riguardo delle classi Ibride descritte nel Dragon #374 e poi migliorate e aggiustate nel #375

ho letto qualche cosa e noto che hanno i loro Pro e i loro contro.

parto dai pro:

Costruire una classe Ibrida fa in modo che Multiclassare non sia più necessario

La classe Ibrida offre molti più vantaggi del Multiclassare

La possibilità di Multiclassare una classe ibrida rende possibile aumentare le possibilità ruolistiche e di griglia di un personaggio

Penso che la classe Ibrida offra una maggiore scelta ed è stata Abbastanza equilibrata.

maggiore scelta di poteri/paragon/epic destiny

Contro:

La classe Ibrida la scegli dall'inizio, invece per multiclassare lo puoi fare ad ogni livello con possibilità di Retrainare

l'ibrido porta svantaggi ad alcune classi (per esempio il paladino perde l'uso del Plate)

perde in bonus alle difese quasi sempre

perde un'abilità trainabile

sei obbligato/a a scegliere alternativamente un potere di una classe e poi dell'altra e così via.

penso che usare una classe ibrida potrebbe essere un'esperienza interessante ma non sono sicuro che l'unione delle classi possa farci avere un personaggio obiettavemente sgravo.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 15
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho provato una classe ibrida (guerriero/mago). Rispetto ai multiclasse, i PG ibridi tendono ad essere apparentemente più versatili (dico apparentemente perché l'obbligo di usare determinate capacità di classe solo con i poteri di quella classe elimina molta della versatilità), ma perdono molto in solidità. Per creare un personaggio efficace, bisogna studiare molto bene la combinazione di classi, altrimenti si rischia di fare un personaggio inutile.

Ad esempio, il mio guerriero/mago usava i bastoni magici (che funzionano come arma per il guerriero e come strumento per il mago) e la maggior parte degli incantesimi erano ravvicinati.

Il mio parere personale è che i personaggi ibridi, se, e solo se, usati da giocatori esperti, aggiungono la varietà che forse manca con il sistema multiclasse base, soprattutto considerando che possono multiclassare!

Link to comment
Share on other sites

Apetto la versione definitiva, ora come ora ci sono cose carine, ma peccano (un po' in verità come i multiclasse 3.5 poi eh...) come è stato già detto in solidià.

Inoltre come è ovvio ci sono combinazioni davvero buone e altra davvero inutili...

Spero che con la versione definitiva se ne faccia una reale alternativa alle classi standard

Link to comment
Share on other sites

Ma non ho ancora sottomano il manuale o cmq informazioni valide , tutto quello che so' l ho letto sui vari forum....e devo dire che mi sembra molto interessante il concetto di fondere due classi....pero' vorrei conoscere esempio quali pf prendi cioe' di quale classe delle due?? e i tiri salvezza??? le abilita' ??? in quale armi e armature sei addestrato??? quali e quanti privilegi puoi incrociare delle due classi??? quindi direi interessante e mi fermo qui :eek:

Link to comment
Share on other sites

Ma non ho ancora sottomano il manuale o cmq informazioni valide , tutto quello che so' l ho letto sui vari forum....e devo dire che mi sembra molto interessante il concetto di fondere due classi....pero' vorrei conoscere esempio quali pf prendi cioe' di quale classe delle due?? e i tiri salvezza??? le abilita' ??? in quale armi e armature sei addestrato??? quali e quanti privilegi puoi incrociare delle due classi??? quindi direi interessante e mi fermo qui :eek:

A parte che credo che tu per TS intenda le difese :-p

Cmq è una mezza classe, le classi ibride sono mezze classi da sommare.

I pf sono metà e si sommano (es. Guerriero|Mago al primo livello 7+5+costituzione),

le abilità in cui sei addestrato dipendono dalla classe ibrida (che ti indica quali sono in automatico e quante ne puoi scegliere dalla lista di quella classe),

le difese sono anche esse metà e si sommano (ad eccezioni di quelli che hanno +1 in 2 o 3 difese e devi scegliere dove vuoi il +1),

gli strumenti si sommano e funzionano con tutti i poteri che ha il pg a disposizione (provenienti da quelle classi e cammini legati),

le competenze nelle armi si sommano,

le competenze nelle armature si prendono solo quelle in comune (es. un mago|guerriero sarà competente solo nella stoffa),

i privilegi di classe sono di meno e dipendono dalla classe ibrida (che ne riporta le modifiche per ogni classe).

Questo a grandi linee le classi ibride

Link to comment
Share on other sites

Io non ho ( e sinceramento non desidero acuistarlo) il pdf con il test della classe ibrida, ma a cosa è stato detto fino ad ora posso intuire che una classe ibrida abbia senso se si intende unire due classi con ruolo uguale (come ad esempio un guerriero/guardiano che hanno entrambe come ruolo difensore, oppure stregone/ranger che sono entrambe assalitori) così da sopperire ad alcune carenze di tipologie di poteri nella direzione proposta dal ruolo nel gruppo.

Fare un guerriero/mago penso sia inutile se non quasi dannoso perchè si rischia di difendere poco e di non sopperire a questa carenza di difesa con un adeguato quantitativo di danni. Certo, può essere che mi sbagli, ma per la mia esperienza di gioco come chierico (gioco da 6 anni ormai solo chierici nelle versioni 3.5 e 4) vedo che una classe focalizzata su un unico ruolo nel gruppo rende molto ma molto di più di una multi funzione che rischia di fare troppo poco in ogni cosa.

Resto dell'idea che la multiclasse sia più che sufficiente per coprire alcune lacune (nel mio gruppo l'abbiamo usata per un po' io e un ranger: io come multiclasse mago perchè avevo bisogno di avere il muro di fuoco come potere per bloccare il passaggio di incantesimi con un muro piuttosto grande e difendere così un po il gruppo da attacchi da lunga distanza, il ranger per prendere dal warlock scambio fatato per scambiarsi con un tanker in caso qualcuno fosse arrivato in mischia con lui nelle prime fasi della battaglia e quindi posizionare già entrambe in buone posizioni).

Link to comment
Share on other sites

Non funziona bene se consideri solo il ruolo. Per avere eficacia nel potere, devi in ogni caso avere delle caratteristiche decenti per usarlo.

Quindi sì. guerriero/paladino può funzionare... se si usano poteri sulla forza del paladino.

Mentre paladino/magospada no, pur essendo della stesso ruolo.

Viceversa un mago/magospada viene meglio.

Link to comment
Share on other sites

Si bè certo. La mia considerazione era centrata sul fatto che fare un chierico/vendicatore perchè il chierico non fa abbastanza danno e quindi permettere in questo modo di aumentare i danni non sarebbe stato utile pechè rischi di fare pochi danni rispetto un dps e di non curare a sufficienza per come serve al gruppo... Non avevo preso nemmeno in considerazione le tipologie di caratteristiche perchè quello è un problema secondo me abbastanza marginale in quanto potendo mettere le due statistiche più alte nelle due caratteristiche che servono e dovendo mettere i punti di crescita delle caratteristiche a due caratteristiche differenti ti porterebbero cmq ad avere statistiche discrete per entrambe...

Link to comment
Share on other sites

A dimostrazione di quanto dite, sull'articolo di Dragon #375 c'è scritto che avere un ibrido in due ruoli non sopperisce la mancanza di quei ruoli, ma consiglia di avere comunque almeno un personaggio normale per ruolo. Se poi proprio si è a corto di personaggi, l'ibrido è meglio che niente.

A proposito del mago/guerriero, invece, volevo aggiungere che, scegliendo oculatamente i poteri, si può fare un personaggio comunque efficace (a patto di indossare armature decenti e usare il bastone).

Link to comment
Share on other sites

Capito diciamo che incroci le caratteristiche delle due classi e ne fai un media anche se mi sfugge il fatto delle abilita' e dei privilegi, cioe' ma ci sono gia' delle tabelle con le varie classi ibride dove c'è scritto che abilita' e che privilegi prendi incrociando le varie classi??? oppure come credo se una classe ti da 3 abilita' con addestramento e l altra 2.....tu ne prendi 3 scegliendo tra le due classi e stessa cosa con i privilegi???

Cmq devo dire molto interessanti sicuro la giochero' , anche perche' io adoro un pg polivalente anche se non eccede in nulla....infatti il mio pg preferito nella 3,5 era il

druido...grandissimo guaritore , ottimo anche nella magia aveva incantesimi in grado di fare parecchi danni , e inoltre la forma animale ti permetteva di entrare in mischia in modo piu' che dignitoso...niente a che vedere con quello proposto nella 4,0...

Link to comment
Share on other sites

Capito diciamo che incroci le caratteristiche delle due classi e ne fai un media anche se mi sfugge il fatto delle abilita' e dei privilegi, cioe' ma ci sono gia' delle tabelle con le varie classi ibride dove c'è scritto che abilita' e che privilegi prendi incrociando le varie classi??? oppure come credo se una classe ti da 3 abilita' con addestramento e l altra 2.....tu ne prendi 3 scegliendo tra le due classi e stessa cosa con i privilegi???

Per ogni classe c'è l'equivalente classe ibrida con privilegi e caratteristiche già fissate

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Apetto la versione definitiva, ora come ora ci sono cose carine, ma peccano (un po' in verità come i multiclasse 3.5 poi eh...) come è stato già detto in solidià.

Inoltre come è ovvio ci sono combinazioni davvero buone e altra davvero inutili...

Spero che con la versione definitiva se ne faccia una reale alternativa alle classi standard

Quoto al 100%.

Ora come ora è uno strumento la cui effettiva utilità rimane abbastanza in discussione, ma del resto è giusto che sia così, essendo ancora in playtest...Byez

Link to comment
Share on other sites

A proposito, la versione definitiva è uscita qualche giorno fa...

Che dire in parte il lavoro mi sembra riuscito, in parte no.

Buona la scelta di frazione le capacità di classe, e l'impianto dei poteri, come buono secondo me la possibilità di prendere peculiarità dic lasse tramite talenti...

Il primo problema sono le armature. Se si vuole fare un ibrido competitivo si deve prendere magari la competenza in determinate armature, o si spendono 200 talenti (e spesso non si può non soddisfacendo i requisiti), o si prende il talento Hybrid Talent per essere competente in tutte le armature di una delle due classi ibride, ma poi si rinuncia alla possibilità di prendere qualche capacità di classe più caratterizzante. Una scelta che secondo gli autori è poco elegante ma funzionale... io sono scetticco sulla completa resa del funzionante...

Inoltre l'impossibilità di prendere un secondo hybrid talent se non attraverso la scelta di sostituire il cammino leggendario non risolve la cosa...

Il secondo problema (e sarebbe stato molto più facilmente risolvibile) sono le abilità, le classi ibride sono addestrate in 3 abilità... Poche classi danno un'abilità extra, e nessuna classe da una abilità automatica...

Ci si può trovare un Mago|Chierico che non è addestrato né in religione né in arcano...

In generale un lavoro non malissimo e con cui si può ottenere un PG interessante, e magari qualche combo sgrava (anche se per ora non ce ne sono), ma sicuramente non li consiglierei se non in casi particolari...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.