Jump to content

da_ad

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About da_ad

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 10/10/1991

Profile Information

  • Location
    prato
  • GdR preferiti
    d&d
  1. hai provato a dare un'occhiata su furaffinity? praticamente trovi diverse migliaia di animali antropomorfi, in tutte le salse e con ogni genere di aspetto
  2. Potresti unire l'idea dell'artefatto che è un po' trita e ritrita con la cosmologia dell'universo, ovvero che, esistono diverse dimensioni (finite o infinite, a chi importa?) e ciascuna di esse è separata dalle altre da un velo invalicabile, sul piano in questione però una divinità\altro molto potente è riuscita a creare un oggetto (artefatto, ma può anche essere enorme o altro di non convenzionale) che squarcia il velo dimensionale creando una sorta di passaggio (su un piano a tua scelta, magari quello astrale) che collega le varie dimensioni (tutte o solo alcune, in base al caso o ad un crit
  3. Allora, per la durezza ed i pf, se la trattassi come pietra scolpita trattata magicamente? in questo caso verrebbe spessore tipico 90 cm, CD per sfondarla 70, Durezza 16, Pf 1080, Cd per scalarla 22. Per quanto riguarda le aperture, io lo avevo pensato senza finestre di sorta, le eventuali porte fatte per la maggior parte dello stesso materiale di cui sono composte le pareti. Le strutture potrebbero anche essere senza aperture, o anche con meccanismi più sofisticati, in modo da permettere il teletrasporto se eseguito nel punto giusto. Per la linea di effetto, hai ragione, meglio scrivere
  4. 1 - Hai ragione, io volevo intendere in generale, quelle creature che usano la magia per sopravvivere non possono entrare in questi edifici, avevo in mente un esempio preciso (non morti incorporei) ma ora non sono sicuro che sia corretto, riguardo i manuali e cambio il testo dell'incantesimo. 2 - non ho il monaco con vop, comunque un monaco con vop all'interno di un edificio del genere è comunque più forte di un mago, per le capacità soprannaturali, consigli di permetterle all'interno? dopotutto la maggior parte sono simili ad effetti di incantesimo. 3 - Qui sono in alto mare, pensavo di
  5. Buonasera a tutti, volevo chiedervi aiuto nel bilanciare una particolare struttura che ho creato e, prima di utilizzarla, vorrei accertarmi che sia accettabile sia come idea che come meccaniche. Stanza del vuoto magico, Oggetto, Edificio. Descrizione: Uno dei molti misteri ancora irrisolti lasciatici dall'antica popolazione chiamata Yyr, applicando strutture geometriche altamente complesse all'architettura, con materiali ancora non del tutto identificati dagli archeologi, gli Yyr erano in grado di creare edifici privi di magia la quale, invece di permeare anche l'ambiente interno a
  6. Grazie per una risposta così lunga ed esauriente Ho fatto delle prime modifiche al mazzo usando alcuni dei tuoi suggerimenti, usando quello che avevo in casa, ho aggiunto la cappa delle profezie dei sensei, aggiunto 2x fratelli yamazaki, incrementati a 3x gli hatamoto e i seguace devoto, aumentate le terre e messe nel rapporto 10 pianure - 8 montagna più eiganjo. Ho levato Konda, diminuito di uno i signori dei segugi ronin, levati i manti setabisbiglio ed i cautela. Come prime modifiche mi sembra già un passo avanti ed il mazzo è leggermente più performante (leggermente), cercherò di proc
  7. Buongiorno a tutti ho riniziato a giocare da poco a magic ed ho ritirato fuori il mio vecchio mazzo samurai, vorrei avere dei pareri sul mazzo e magari dei consigli, passo all'elenco delle carte: Terre [19], so che sono un po' poche, forse dovrei aumentarle. 9 Montagne 9 Pianure 1 Castello Eiganjo Creature [19], nulla con volare purtroppo, ma sono indeciso se aumentare a 4 gli Hatamoto di Konda e ridurre i Signore dei segugi e Maestro di spada. 2 Seguace Devoto 3 Maestro di spada Kitsune 2 Hatamoto di Konda 3 Signore de segugi Ronin 2 Nagao vincol
  8. Secondo me non è corretto, il libro quando descrive desiderio spiega con precisione i limiti dell'incantesimo, trovandosi entro i limiti dell'incantesimo e formulando il desiderio in modo corretto perché l'incantesimo lanciato da me e che non usa poteri da altre fonti per fare ciò che chiedo dovrebbe avere un risultato diverso? Per quanto riguarda il brano che spiega cosa succede se si chiede qualcosa al di fuori dei limiti, l'esempio fatto, quello del bastone dei magi, chiedendo di avere il bastone, ed essendo desiderio impossibilitato (perché fuori dai limiti) a crearlo o trasportarlo, pr
  9. immagino che si possa pensare che non vi è alcun guadagno nell'usare l'incantesimo, ma il guadagno c'è, anche se non è composto da bonus vari ai personaggi (sebbene si possano aggiungere non era la mia intenzione iniziale); ogni "persona" che firma guadagna il fatto che è sicura che tutto il contratto venga rispettato, questo non è molto adatto alle situazioni ordinarie, ma piuttosto per regolare parti importanti della trama, faccio un esempio: i giocatori devono investigare su un'associazione di qualche genere, la prima cosa che può venire in mente è che basta catturare un membro dell'asso
  10. Perché aggiungere una controindicazione di questo genere? nessuno rischierebbe di firmarlo contando a cosa potrebbe andare in contro, conta anche che non avrebbe senso mettere una "punizione", nella mia idea dell'incantesimo chi firma poi è costretto a rispettare i termini, non può rompere il contratto e lo seguirà alla lettera, nel caso che il contratto diventi nullo lo diventerà solo per l'intervento di una terza persona che lo rende inuattuabile o trova il focus e lo distrugge\dissolve. mi sebra eccessivamente forte, ed inoltre l'incantesimo per come lo avevo creato all'ini
  11. Ora do un'occhiata, se fa la stessa cosa è perfetto. ma oltre a creare un contratto leggibile da tutti il contratto è vincolante per tutti coloro che lo firmano, è come se uno firmandolo si mettesse sopra una Costrizione in maniera consenziente, con la differenza che è certo che anche gli altri firmatari del contratto avranno la loro Costrizione anche loro. No, non può essere annullato da nessuno che ha firmato, in quanto questi ultimi hanno una costrizione che li obbliga ad obbedire ai termini scritti sul contratto, l'idea che avevo avuto è che per occasioni
  12. salve a tutti, mi potreste dare una mano a bilanciare questo incantesimo? Il tutto nasce dall'idea che sarebbe carino che in un mondo dove la magia è molto diffusa persino i contratti possano essere magici e quindi vincolanti nel senso che obbligano a seguire l'accordo preso. Contratto Magico Vincolante Ammaliamento (Compulsione) [influenza mentale, Dipendente dalle parole] Livello - Mag/Str 8 Componenti - V, S, F Tempo di lancio - 10 minuti Raggio di azione - Contatto Bersaglio - Foglio di carta toccato (Focus) Durata - Permanente o fino alla rottura del contratto Tiro S
  13. ok grazie, peccato , più danno mi sarebbe piaciuto
  14. buonasera a tutti dando un occhiata al manuale dei livelli epici versione 3.0 mi sono accorto che il talento " Incantesimi Rinforzati(Metamagia) " recita che "tutti gli effetti variabili numerici di un incantesimo rinforzato vengono massimizzati e quindi raddoppiati..... " ora vi chiedo con quel variabili cosa si intende? che è una variabile dell'incantesimo o che deve variare (cioè che praticamente riguarda i dadi) ? perchè nel caso si intenda le variabili di un incantesimo un normale Sciame di meteore rinforzato invece di infliggere 288 danni (4 sfere moltiplicato per 36 il tutto radd
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.