Vai al contenuto

Cernunnos

Utenti
  • Conteggio contenuto

    4
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Cernunnos

  • Rango
    Novizio
  • Compleanno 30/10/1980
  1. Cernunnos

    Meccaniche usare capacità magiche senza essere scoperti

    grazie mille DedeLord
  2. ciao a tutti, vorrei esporre un dubbio che molti master potrebbero gestire in modi diversi dato che il manuale non parla di come trattarlo, ma che può avere molto impatto su scontri che cominciano con nemici infiltrati nel gruppo. la questione è la seguente.. come tutti sappiamo le capacità magiche non necessitano di alcun tipo di camponente (gesti, frasi, focus o matriali) insomma una creatura la usa con la sola concentrazione e ruolisticamente nessuno sà che la stà lanciando (anche se genera comunque attacco di opportunità, ma quello secondo me è più perchè l'avversario tenta di colpirti se rimani in un'area minacciata per il tempo di un'azione standard). comunque ADO a parte, se io da master mettessi appresso al gruppo un png che si spaccia per alleato ma poi cercasse di colpirli con capacità magiche che non hanno effetti visivi che si notino partire da lui (tipo sonno), i personaggi che la scampano da questa capacità avrebbero modo di capire che è stato lui a farlo? o potrebbero pensare che è stato qualcos'altro? io personalmente credo che come una creatura nascosta viene individuata se fa una cosa del genere... allora anche una che è tra il gruppo verrebbe identificata come responsabile dell'attacco. Altrimenti potrei mettere un infiltrato appresso a loro che usi in continuazione effetti mentali fino a che tutto il party viene ammaliato/charmato/illuso/addormentato ecc...
  3. Cernunnos

    Magia Disgiunzione Arcana

    Grazie, questa conferma rende l'incantesimo molto più giocabile, dato che lanciarne multipli su qualcuno sarebbe inutile o peggio svantaggioso
  4. Cernunnos

    Magia Disgiunzione Arcana

    Salve, alla fine di una sessione si è acceso un dubbio che riguarda la disgiunzione arcana di pathfinder L'incantesimo recita: "gli incantesimi e gli effetti magici vengono separati nei loro componenti individuali (ponendo fine al loro effetto come nel caso di un incantesimo Dissolvi Magie)" Veniamo a noi, il dubbio è cosa accade se si lanciano 2 disgiunzioni su oggetti nella stessa area. Io sono convinto che la cosa si svolgerebbe così: Lanciata la prima disgiunzione, gli oggetti magici che falliscono il TS diventano non magici per la sua durata (ossia 1 min/liv), questo è quindi un effetto magico che resta attivo sugli oggetti, pertanto se poi gli venisse lanciata un'altra disgiunzione gli oggetti che avevano passato il tiro devono rifarlo, ma tutti quelli che erano disgiunti per x minuti tornerebbero attivi perchè la seconda disgiunzione dissolverebbe l'effetto della prima. Ho sbagliato qualcosa nel mio ragionamento?
  5. Cernunnos

    Appare Cernunnos

    Salve a tutti i giocatori Sono un appassionato dei GDR, al momento conosco bene Pathfinder (soprattutto a livello regolistico), e mi piacerebbe consultare e condividere pensieri, idee, studi, ipotesi, dubbi, gestioni situazionali, modi di masterare ecc... sul mondo del gioco di ruolo. A presto
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.