Vai al contenuto

Ruggero Mangia

Utenti
  • Conteggio contenuto

    17
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Ruggero Mangia

  • Rango
    Studioso
  • Compleanno 02/03/1996

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Torino
  • GdR preferiti
    DnD
  • Occupazione
    Studente

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Come dovrei fare per calcolare il BAB? salendo con queste diverse classi? Ho letto anche qualcosa sui deficit dell'esperienza che si applicano a chi multiclassa, è vero?
  2. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Vagando avevo pensato... nel caso prendessi come CdP il Geomante, potrei castare gli incantesimi divini sfruttando il bonus del carisma per le CD. In più questa classe mi darebbe una progressione completa come incantatore. Dovrei necessariamente avere 3 livelli da mago, ma così facendo avrei accesso a tutte le conoscenze come anche quelle Natura per cui mi servirebbero 6 gradi. Sarebbe quindi qualcosa del tipo: FS 4/mago 3/ Geomante10/ FS 3. Arriverei così a castare incantesimi di 8° livello ed al 20° livello di PG otterrei le ali. Cosa ne pensate, è il meglio che sia riuscito a fare, ditemi che non è pessimo.
  3. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Non esiste una guida all'anima prescelta su cui poter studiare? Se esiste per il Paladino considerato del 5° gruppo mi pare strano non averla per l'anima prescelta. Sulla guida al Chierico non appare nulla del genere, le uniche varianti che provengono da "Arcani rivelati" risultano essere: Chierico cenobita (Arcani Rivelati), Chierico campione (Arcani Rivelati) e Esilio planare (Arcani Rivelati). Lancio spontaneo: Un chierico cenobita buono (o un chierico cenobita neutrale di una divinità buona) può catalizzare l’energia magica accumulata in incantesimi di guarigione che non ha preparato in precedenza. Il chierico cenobita può “perdere” un incantesimo preparato per lanciare un qualsiasi incantesimo curare dello stesso livello o di livello inferiore (un incantesimo curare è un qualsiasi incantesimo con la parola “cura” nel nome). L'unica cosa simile a quello che dici che ho trovato è questa.
  4. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Cito. Qualunque cosa un paladino può fare, il chierico può farla meglio. I chierici sono migliori guaritori, migliori a scacciare i non morti, migliori a lanciare incantesimi. L'unica differenza è il tpc ( che viene risolto da Potere divino e soci ) e 1 pf in meno a livello in media. Come insulto alla miseria ci sono Cdp tematicamente simili al paladino e che forniscono le stesse abilità in meno livelli.
  5. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Mi chiedo solo perché, avendo tutti questi impedimenti, l'anima prescelta venga valutata come classe del gruppo 2 al pari di Stregone, Psion, Binder, Wu Jen e Spirit Shaman. Se è così ben valutata ed è seconda solo a classi come il mago, il chierico od il druido che cosa non colgo? Qual'è l'aspetto che rende efficace la mia classe, il casting spontaneo? Non può essere solo questo, le ali al 17° lv?
  6. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Il fatto è che i requisiti esulano tutti dalle mie capacità di classe, nel senso che senza spendere un enorme quantitativo di punti abilità non riuscirei mai a coprire i requisiti. L'unico tipo di conoscenza che conosco sono quelle arcane. Anche per addestrare animali e cavalcare dovrei spendere un sacco di punti. Non esiste qualcosa, una classe che sia di facile accesso?
  7. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Dal punto di vista dei punti caratteristica cosa dovrei privilegiare? STR per i combattimenti o WIS per le CD? oppure CAR per gli incantesimi bonus, sento che l'anima prescelta abbia troppe caratteristiche da tener alte.
  8. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Allora grazie per i vostri suggerimenti, siamo un grruppo di 6 giocatori di cui 2 maghi, 1 warmage, 1 stregone, un duskblade ed io, quindi sarei il secondo in prima linea o comunque a combattere corpo a corpo. 1 mago necromante e l'altro è un buffer-debuffer, lo stregone ed il warmage sarebbero i blaster. come dovrei costruire la classe? Nel senso quanti livelli e con che ordine mi consigliereste di procedere, e per ottimizzare la classe quali talenti dovrei prendere? Tipo incantare in combattimento ed incantesimi inarrestabili? Potrei comunque diventare un Pugno di Raziel nonostante la mia divinità sia Moradin?
  9. Ruggero Mangia

    Personaggio PC anima prescelta Tank/Fighter

    Salve a tutti, sono un'anima prescelta, umana di primo lv con, come divinità scelta, Moradin, ho un martello. Ho a disposizione tutti i manuali disponibili della 3.5 ad esclusione di quelli d'ambientazione. Il mio obbiettivo sarebbe quello di creare un PG autonomo in grado sia di curare gli alleati ma soprattutto di picchiare violentemente, magari con buff od incantesimi di danno. Purtroppo online non ho trovato alcuna guida utile per la creazione di un'anima prescelta e davvero non so come fare anche per una futura CdP adeguata. Quali talenti mi consigliereste? considerando che io dovrei anche "tankare" le battaglie. Se poteste consigliarmi delle build interessanti ve ne sarei eternamente grato anche solo per avere un riferimento da cui prendere spunto. Grazie in anticipo a quanti mi aiuteranno.
  10. Ruggero Mangia

    Personaggio PC build Stregone del gelo

    toglieresti quindi il frostmage a favore di cosa?
  11. Ruggero Mangia

    Personaggio PC build Stregone del gelo

    Sono d'accordo, hai ragione; inoltre avevo già considerato la possibilità di prendere mano spettrale od anche imbued summoning ottenendo incantesimi simili ad evoca mostri con il Frost mage. Per quanto riguarda le Cdp ed i talenti cosa mi consiglieresti di prendere? io pensavo o di andare Dragolexi --> Frost mage o Metamagical spellshaper + Binder (1 lv) --> Frost mage --> Tessitore del fato. Per la prima avrei dal Dragolexi incantesimi estesi, incantesimi ampliati ed incantesimi potenziati senza incremento di tempo di lancio o di livello per questo pensavo di non prendere rapid metamegic e quindi neanche incantesimi lontani. Incantesimi intensificati pensavo di prenderli comunque però. Per il Frost mage Flash frost spell, Frozen magic, Cold spell specialization, Snowcasting, Cold focus/greater, draconic aura: energy e magari anche Frostfell prodigy. per l'altra build pensavo di concentrarmi più sulla metamagia riducendo magari la porzione di talenti legati al freddo. Avrebbe senso?
  12. Ruggero Mangia

    Personaggio PC build Stregone del gelo

    Per il Metaphysical spellshaper sì, sarebbe utile a patto di avere abbastanza talenti di metamagia con cui "combarlo" anche perché si trattarebbe di usare 4 livelli tra la CdP ed il Binder Colpo accurato pensavo di metterlo in combo con incantesimi più forti quando avrò accesso a fusione arcana/superiore, per tocco d'idiozia cercavo altri incantesimi a tocco che potessero "combare" con incantesimi lontani oltre a shivering touch comunque sì, hai ragione è decisamente molto più versatile raggio di stupidità. Per il livello 3 tra i due sceglierei decisamente Ray of dizziness over Great thunderclap anche perché anche se sonoro vorrei evitare. Per il quarto livello terrò decisamente in conto Assay spell resitance molto utile, ed in aggiunta swift. Per il quinto livello pensavo a teletrasporto, occhi indagatori, fusione arcana e carne in ghiaccio. Per il sesto: sguardo congelante, disintegrazione, e dissolvi magie superiore che sostituirò con quello di 3° lv
  13. Ruggero Mangia

    Personaggio PC build Stregone del gelo

    Per quanto riguarda il sapiente elementare mi irrita il fatto di perdere 2 CL, poi dovrei comunque spendere 4/8 gradi in conoscenze piani visto che di classe ho solo arcane, dovrei avere un contatto pacifico con un elementare (dovrei andarlo a cercare), e non ottengo nessun talento od incantesimo interessante, di buono mi piacciono energia inarrestabile (per la RI) ed energia focalizzata (per le CD), sui tratti dell'elementare Medio che si acquistano per ultimi non saprei esprimermi. per quanto riguarda incantesimi tematici non abbiamo accesso ai manuali di ambientazione e poi per quanto riguarda l'effetto, escluse le modifiche visive dell'incantesimo avrei solo un bonus CD alle prove di spellcraft e dati i pochi talenti che già posso permettermi mi sembrerebbe uno spreco. in realtà anche solo scegliendo 1 o 2 incantesimi di freddo per livello riesco comunque a mantenere un discreto dmg output senza sacrificare la versatilità. (salto gli incantesimi lv. 0) per gli incantesimi di primo livello avevo segnato, il classico dardo incantato, bastione della realtà, camuffare se stesso, colpo accurato, vero lancio, caduta morbida e raggio d'indebolimento. Secondo livello pensavo a invisibilità, ali di copertura, frost breath, sciame di palle di neve, colpo sicuro, tocco d'idiozia (incantesimi lontani). Terzo livello immagine maggiore, chicchi di grandine, tocco tremante (incantesimi lontani), lentezza (?), controllare temperatura (?). Quarto livello metamorfosi, immagine speculare superiore, celerity, fortuna dello scava rovine ed ali della raffica. Se volete posso andare aventi ma per ora pensavo così.
  14. Ruggero Mangia

    Personaggio PC build Stregone del gelo

    Il vostro sito è per me sempre un riferimento imprescindibile per ogni mia ricerca sul mondo di DnD. Oggi vi chiedo aiuto per la creazione di un personaggio nella 3.5. la nostra compagnia è composta da 2 maghi (un buffer ed un necromante), un warmage, un'anima prescelta, un duskblade e da me che sono uno stregone (sì, siamo un party mal assortito). Il concept che vorrei seguire è quello di un incantatore vincolato al gelo, al freddo e con un eredità di sangue legata ad un passato di cui non conosce nulla. Come credo sia stato già espresso in molte guide gli stregoni non hanno talenti bonus come invece hanno i maghi e questo mi costringe a fare delle scelte, scelte che per scarsa esperienza di gioco trovo ancora difficile fare per quanto ricerchi autonomamente. Il mio stregone sceglie di dedicarsi alla magia di gelo ignorando gli altri tipi di energia, non cerco assolutamente di creare un pg "ottimizzato" broken o cheesy, non mi piace, non lo trovo divertente. Lo so ci sarà tanta carne sul fuoco, forse troppa ma che ce voi fà, son fatto male. Sono un elfo artico con +2 Des e -2 For al primo livello la scelta obbligata del talento retaggio draconico: drago bianco (questo mi lascia con ancor meno spazio di manovra), lo stregone ha la necessità di giungere al più presto a CdP che riempano l'assoluto nulla che otterrebbe salendo come "puro". Quelle che più mi hanno interessato sarebbero Dracolexi, Dragonheart Mage, Tessitore del Fato ed ovviamente Frost Mage, ho considerato pro e contro di ogni classe e sono giunto a questo: (PRO)/(CON) ps. guadagno 3 punti abilità per lv Il Dracolexi mi darebbe (PRO) un d6, un bel 4+int di punti abilità (così da recuperare quelli che spenderei per raggiungere i 4/8 ranks che mi servono di oratoria per entrare e quelli che spenderei per ottenere il terzo linguaggio che mi servirebbe in quanto Elfico e Draconico già li posseggo), pseudo talenti di metamagia gratis carini (extend, empower, widen; per gli ultimi due credo di poter convincere il DM a cambiare la parola valignat (burn) con l'energia adeguata) senza dover così prendere rapid metamagic, un talento bonus tra escludere materiali o still spell (l'altro fra i due sarà richiesto come requisito all'entrata), incantesimi bonus legati alle parole del potere (con abbassamento di lv) e la capacità non indifferente di superare silenzi e sordità. Per contro (CON) un talento, 4/8 ranks in oratoria, un linguaggio aggiuntivo, la perdita di un CL (1/10) ed un limitato buff alla metamagia applicabile solo ad incantesimi con componente vocale. Il Dragonheart Mage, (PRO) un d6, requisiti d'entrata essenziali, bonus considerevole ai tiri salvezza su Tempra, 3 talenti (draconici) bonus ed un'arma a soffio che non so ancora bene come valutare. (CON) La perdita di due CL (2/10) e forse i talenti draconici non sono poi così essenziali anche se Draconic Aura: energy e Draconic Power sicuramente mi interesserebbero per alzare le cd della stragrande maggioranza dei miei incantesimi, magari anche Draconic Legacy per avere incantesimi bonus. Il Tessitore del fato, ovviamente si tratterebbe di prendere solo i primi 4/5 livelli, (PRO) avanzamento di CL "completo", ottimo incremento delle cd e reroll che data la mia sfortuna non sarebbero male. (CON) Livello minimo di entrata 7 e 5/10 ranks in professione gambler (dalla disarmante inutilità), no talenti bonus e no metamagia. Il Frost Mage è forse tra tutte queste CdP quella che più mi piace sia a livello di flavor che a livello di utilità. (PRO) +4 di armatura naturale (sputaci sopra), CL completo, incantesimi bonus (conjure ice beast I/II/III/IV, animate snow e frostfell), sottotipo freddo ed immunità all'energia (cold), il talento bonus piercing cold (potenziato) che per la strada che voglio intraprendere mi sembra davvero sbroccato. (CON) Requisiti d'ingresso non facili da soddisfare come il dover trascorrere 24h in una tormenta (il DM non mi ha permesso di considerarla passata con il BG), il talento Frozen Magic e quindi conseguentemente di Snowcasting (che trovo inutile a meno che qualcuno non mi consigli qualche combo significativa ad eccezione della nuke con City Spell che ho letto da qualche parte) e la necessità di fare un massiccio uso di condizionatori anche d'estate (control temperature) per poter sfruttare i benefici dei talenti per così dire legati a questa Cdp. I talenti e la loro scelta, visto il numero praticamente considerabile (6), hanno occupato una porzione considerevole delle mie considerazioni, questi sono quelli che più mi hanno interessato: Incantesimi massimizzati, estesi, silenziosi (? vedi Dragolexi componente vocale), flash frost spell, incantesimi immobili (vedi Dragolexi prerequisito/bonus), incantesimi potenziati, fell drain (?), incantesimi ampliati, raddoppiati, fortificati, practical metamagic, rapid metamagic, residual magic, versatile spellcaster (?), miser with magic (?), defeaning spell, incantesimi lontani, imbued summoning (possibile combo con tocco tremante seza dover avere incantesimi lontani o mano spettrale), entangling spell (?), incantesimi intensificati, selective spell, frozen magic, cold spell specialization, snowcasting, frostfell prodigy, cold focus/greater, dracoinc aura: energy. ps. i talenti seguiti dal punto di domanda (?) sono quelli che sia perché forse non sono in grado di vederne il reale potenziale o sia perché li considero semplicemente meno degli altri sono più titubante a scegliere. L'unico difetto che avevo considerato sarebbe Noncombatant: "You are relatively inept at melee combat". Effetto Ottengo una penalità di -2 ai TXC in mischia. (domanda: anche ai tocchi?) Per ridurre i costi della metamagia tra le altre CdP ho guardato l'Incantatrix ma avendo a disposizione tutti i manuali tranne quelli di ambientazione non sarebbe stato possibile, ho anche pensato al Metaphysical Spellshaper + Binder lv 1 con Neberius come vestige. Dovrebbe essere tutto, nel caso mi venisse qualcosa in mente aggiornerò la discussione, spero di aver fatto tutti nei termini di legge e ringrazio anticipatamente chiunque abbia anche solo voglia di leggere questa mia discussione, sono aperto a qualsiasi suggerimento, GRAZIE!
  15. Ruggero Mangia

    Talenti aura draconica: Energia

    Ho una domanda legata al talento "aura draconica: energia" Energy: This aura grants you a bonus on the save DC for your acid, cold, electricity, or fire effects; choose one type when you gain the aura. The bonus applies to spells, powers, spell-like abilities, supernatural abilities, or any other ability that either has the appropriate descriptor or deals damage of the chosen type. Per quanto la traduzione sia semplice vorrei che qualcuno mi desse la certezza di quanto ho capito o correggermi nel caso l'abbia mal interpretata. Leggo Special: If you are of the dragonblood subtype, the bonus of your draconic aura improves with your class level. The aura grants a +2 bonus at 7th level, a +3 bonus at 14th level, and a +4 bonus at 20th level. Questo significa che io in quanto stregone sottotipo sangue di drago (drago bianco) ottengo un bonus alla DC del miei incantesimi con descrittore freddo di +4 corretto. A me sembra un talento notevole, certamente meglio di *cold focus* e della sua versione greater no? Grazie a quanto troveranno il tempo di aiutarmi.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.