Jump to content

anomander rake

Members
  • Content Count

    12
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About anomander rake

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 08/09/1996

Profile Information

  • GdR preferiti
    D&D 3.5

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti! Sto progettando un scontro per dei personaggi di ottavo livello e stavo pensando di introdurre l'avversario (una creatura di taglia enorme) in una maniera diversa dal solito "entrate nella stanza ed ecco il nemico". Per farla breve, i personaggi si trovano su di una piattaforma di pietra che grazie a dei meccanismi ai quattro angoli funge da ascensore per scendere verso il basso. È una struttura molto molto vecchia (parliamo di mille anni come minimo) e una volta iniziata la discesa dopo qualche tempo la creatura di taglia enorme atterrerà sulla piattaforma accelerandone la
  2. ah ok! potresti farmi qualche esempio di mosse che si attivano insieme, e sul come risolverle?
  3. Quindi seguendo questo esempio: Gm: i tre orchi ti hanno circondato. Le loro lance dalle punte insanguinate ti pungolano per farti arretrare e metterti con le spalle al muro. Uno di loro diventa più audace e prova ad affondare la sua arma nel tuo petto. Cosa fai? Druido: Devin non volendo essere messo alle strette da tre deboli orchi, sfiora le ossa degli orsi sacri della sua terra e cresce fino a superare di ben due spanne gli orchi. Le sue unghie si trasformano in zanne e mentre la sua fisionomia cambia rapidamente, diventa un orso e prova a sbudellare i tre nemici con una sola zam
  4. Salve a tutti! Ho da poco concluso una piccola avventura su dw come master e stavo creando qualche fronte per future avventure e avrei bisogno di qualche parere/consiglio. In breve, i pg avevano trovato un'apertura all'interno di un dungeon, che conduceva a una caverna. All'interno di questa caverna vive una popolazione di umanoidi rettili, plagiata recentemente sa un rospo enorme con l'obiettivo di risvegliare una creatura antica tramite un rituale (il vero obiettivo del rospo è assorbire parte del potere della creatura e ascendere). La popolazione (sebbene non tutta) è stat
  5. Grazie a tutti delle risposte! Si, io, nel caso in cui il giocatore mi dicesse di volersi trasformare in orso (e quindi esponendosi a un attacco avversario), avevo in mente di fargli tirare sfidare il pericolo, coi seguenti risultati: 10+ , trasformazione effettuata con successo, i danni vengono presi in forma animale con conseguente possibilità di scrollarseli di dosso con la mossa apposita. 7-9 : danni dimezzati presi dalla forma umana 6- danni presi in pieno dalla forma umana. Ovviamente nel caso in cui non dicesse esplicitamente di volersi difendere, attivando la mos
  6. Salve a tutti! Ho da poco iniziato a leggere il manuale di dungeon world, con l'intenzione di comiciare a masterare (già ho fatto due piccole sessioni con due personaggi, un ranger e un guerriero). Tuttavia ho qualche dubbio relativo alla mossa "cambiare pelle" del druido, che recita: " Quando prendi danno mentre sei trasformato, puoi scegliere di annullare il danno e di tornare alla tua forma normale". ci si riferisce quindi solo ai danni che si ricevono mentre si è trasformati, giusto? se il druido ricevesse dei danni mentre si trova nella sua forma normale, li prenderebbe (salvo
  7. Eh, mi sono reso conto di si. Un mostro gs 5 e uno gs 7, il manuale li conta come una sfida per 4 pg di livello.8 ma mi sono reso conto che effettivamente non è sempre vero. Le sfide che proponi tu fino a ieri mi sembravano improponibili, seguendo il manuale, ma adesso penso siano più adeguate.
  8. Buona sera! ultimamente sto masterando un'avventura ideata da me per un gruppo di di liv.8. Nello specifico si tratta di una strega, un paladino mezzodrago e un monaco. Essendo un master alle prime armi sono incappato in un problema, ovvero riuscire a creare dei combattimenti che possano far divertire e partecipare tutto il gruppo. Non mi riferisco alla struttura del combattimento in se stessa, che anzi per quanto ho avuto modo di vedere è stata abbastanza apprezzata dai giocatori. Mi riferisco alla durata dello scontro e alla resistenza dei nemici. Nello specifico, grazie a un'insieme
  9. Più che altro, non avendo letto ancora molti manuali, ho le idee ma non so come applicarle. L'idea è una villain incantatatrice veramente forte, servitrice di una qualche divinità o entità sconosciuta ai pg (e da qui ho pensato a orcus, perchè mi piace il contrasto entità guerriera e adoratrice caster) quindi il flavour è abbastanza importante, ma non voglio renderla inconcludente. avevo anche pensato a una chierica/ necromante del terrore, per non doverla legare per forza alla classe relativa a orcus ma facendole mantenere sempre i contatti con orcus stesso. o forse magari mi
  10. Buona sera a tutti! Sto da poco masterando saltuariamente una piccola avventura da me realizzata per pg di livello 8 e nella speranza di poterla trasformare in una campagna avevo pensato di introdurre una villain degna di questo nome , da poter utilizzare poi in futuro. Lo scontro non ha come obiettivo la sua distruzione, in quanto è appunto la prima volta che la incontrano e vorrei renderla un avversario davvero formidabile (letteralmente troppo forte per sconfiggerla in quest'avventura) con la quale i pg siano costretti a interagire, giusto per conoscerla e ricordarsela in futuro
  11. Buona sera a tutti! Sono un giocatore e aspirante master di d&d 3.5 Da qualche mese ho terminato la mia prima esperienza con d&d, una campagna durata un annetto e mezzo durante la quale ho interpretato un elfo ladro/assino col pallino per la libertà individuale. A breve inizierò la mia prima esperienza come DM, facendo ruolare a degli amici neofiti "La cittadel
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.