Minene

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    93
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Minene

  • Rango
    Esperto
  • Compleanno 8 Giugno

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Femmina

Visitatori recenti del profilo

83 visualizzazioni del profilo
  1. DnD 3e

    Minene [Tomba dei sussurri, Mezzodì] Scuote la testa in direzione di Goril, non del tutto convinta dell'idea di bruciare completamente quelle ragnatele, almeno per adesso. Non ho paura, semplicemente li detesto.. Classica scusante di chi non vuole ammettere la propria fobia, almeno fino a quando non si ritrova faccia a faccia con essa. Lascia che il gruppo continui a dedicarsi allo studio dell'affresco mentre lei decide di allontanarsi da questo per andare a cercare nuovamente nella tana dei lupi e trovare quella che sembra proprio una delle lanterne dell'affresco ed è di colore blu. Un sorriso compiaciuto mentre la raccoglie e la porta in direzione del gruppo per farla notare con un'espressione beffarda. Adesso iniziamo già a ragionare.. Questa dovrà pure iniziare a valere qualcosa. Prosegue per poi avvicinarla al volto di Narcyssa, dandole la possibilità di osservarla meglio proprio come sta già facendo la factotum. Comunque non so voi.. Ma io inizio ad avere fame, nonostante la puzza e tutto il resto.. Commenta infine, sentendo il proprio stomaco alquanto vuoto e il corpo che richiede energie dopo lo scontro con i lupi.
  2. DnD 3e

    Minene [Tomba dei sussurri, Mezzodì] Ancora qualche istante dopo quello scontro e tutto torna nuovamente a tacere. Solo il leggero "sussurro" dei tubi che continua a farsi sentire all'interno di quella tomba e qualche respiro affaticato da parte dei componenti del gruppo. Un sospiro viene lasciato sfuggire anche da Minene, riprendendosi dalla tensione della battaglia e tornando quindi ad osservare meglio i componenti del suo gruppo che, ferite a parte, paiono ancora essere in forze. Arthon le fa i complimenti e gli occhi azzurrini di lei cercano la sua figura per notare che le sta facendo un inchino come ringraziamento. Un poco interdetta su come reagire, sebbene l'espressione faccia comprendere che si trovi fuori luogo con quei modi di fare, non può far altro che socchiudere gli occhi e cercare di reprimere quel suo io interiore che sta esultando come una scolaretta per aver fatto centro per ben tre volte. Semplicemente passa accanto al miliziano e da un pugnetto sulla spalla destra di lui. Vedi di non farti prendere alla sprovvista un'altra volta Dice semplicemente per superarlo di qualche passo, prima di soffermarsi qualche istante. Comunque.. Grazie della copertura. Aggiunge semplicemente dopo per grattarsi un poco la testa con la mano destra, sentendo che forse è stata un pò troppo fredda in risposta e tornando a camminare per lasciarsi sfuggire una breve risata al commento dello gnomo e l'avventura con l'animale da soma. Non bada troppo a Zeb che, nonostante un'occhiata fugace per controllarne le condizioni, vede che già Narcyssa è giunta a controllare, piuttosto uno sguardo viene donato a Goril. Goril, ce la fai a continuare? [....] Stavolta è Minene ad aver ripreso la torcia, sempre che nessuno abbia deciso di fare altrimenti, proseguendo nell'esplorazione e notando, per prima cosa, il muro di ragnatele che si trova di fronte ai suoi occhi, alzando lo sguardo verso l'alto e rabbrividendo un poco all'idea di quante centinaia di orribili zampe possano esserci su quella tela o nei dintorni. @DM La nicchia ad est rappresenta la tana dei lupi e qui il fetore di morte inizia ad appestare il naso di Minene e anche il suo stomaco, sentendo una nausea che si fa strada in lei. Bleah.. Non sembra rimanerci per molto tempo all'interno di questa, solo una semplice occhiata per vedere se trova qualcosa di interessante. @DM Conclude infine con la nicchia ad ovest che nasconde quello che sembra essere un affresco che copre ben tre pareti e ne rappresenta una stanza. L'ipotesi di Graster pare essere esatta anche dal punto di vista di Minene che cerca di studiare meglio i particolari e di capirci qualcosa. @DM
  3. DnD 3e

    come si sente Minene al momento... xD
  4. DnD 3e

    Minene [Tomba dei sussurri, Mezzodì] La seconda freccia di Minene trafigge il lupo e lo lascia accasciare a terra, completamente inerme e con gli ultimi rantoli che segnano la fine della sua vita, nonostante questo la ragazza non ha ancora tempo per esalare un sospiro di sollievo, concentrandosi sul costante movimento della situazione e su dove puntare nuovamente il proprio arco. Stavolta è Zeb a passarle davanti e ad aiutare Athorn, sebbene anche lui venga assalito da un secondo lupo e portato in posizione prona. La ragazza si morde il labbro inferiore, notando come la situazione non sembra mai andare a migliorare, ma il fato pare nascondere sempre qualcosa di ben peggiore dietro l'angolo.. Almeno per il momento. Narcyssa pare prendersi cura del lupo che sta attaccando Zeb e Goril fa altrettanto con un altro lupo che ha preso di mira Arthon, ma un terzo pare prendersela proprio con il nano, azzannandolo sul collo. Un rapido movimento per dare un'occhiata allo gnomo che viene trasportato via dal mulo in preda al panico a causa di quei predatori naturali. Una situazione davvero ironica, se non fosse che quelle creature stanno cercando di sbranarli. La fortuna sembra essere dalla sua parte, se la prendiamo in maniera molto soggettiva, ma anche quella dose d'intelligenza pare aver fatto il suo giusto lavoro in questo scontro ed è proprio quest'ultima che andrebbe nuovamente a sfruttare per andare a colpire il lupo che ha preso di mira Zeb.
  5. DnD 3e

    Minene [Tomba dei Sussurri, Mezzodì] I lupi non perdono tempo ad attaccare ed Arthon è il primo che subisce il morso da parte del lupo, trovandosi così costretto a riportare una ferita su una gamba e la ragazza non perde tempo a rispondere all'attacco scoccando una freccia che colpisce il lupo. Susu.. Miliziano resisti.. Cerca nuovamente di concentrarsi sul lupo e stavolta, oltre al far affidamento alla propria destrezza, cerca di puntare anche alla propria intelligenza, cercando di trovare il metodo migliore per scagliare quella freccia sul lupo e di colpire lui, invece che il proprio compagno già ferito. Se fosse possibile, la ragazza proverebbe anche a dar fuoco alla punta della propria freccia con la torcia che è stata lasciata a terra, prima di scagliare il colpo. @DM
  6. DnD 3e

    Landar vuole dire questa cosa precisa: Mettiamo caso che gli ordini siano: Minene Zeb Lupo Arthon Narcyssa Minene e Zeb possono postare la loro azione nell'ordine che preferiscono. Poi c'è il lupo mosso dal DM e successivamente Arthon e Narcyssa che possono postare nell'ordine che preferiscono.
  7. DnD 3e

    Yep mi sembra giusto e lo dico perchè mi pare che spesso sono io a dover far aspettare gli altri xD
  8. DnD 3e

    Minene [Tomba dei sussurri, Quasi Mezzodì] Ascolta ciò che dice Zeb e in effetti il ragionamento sembra filare abbastanza liscio e, dopo le parole di Goril, Minene non può far altro che aggiungere ciò che ha dedotto sinora da quell'oggetto. Il Simbolo sul piedistallo non riesco a capire bene che cosa sia.. Forse una lingua dimenticata o boh.. Proferisce inizialmente chinandosi per cercare di osservarlo un pò meglio, ma senza alcun risultato, passando successivamente su ciò che sta sul piedistallo. Questi simboli non riesco a tradurli, ma sono familiari.. Li ho sicuramente visti in un qualche libro della biblioteca che parlava principalmente di elementali dell'aria, ma non ricordo assolutamente il titolo al momento.. Forse il nome di questa tomba non proviene solo da ciò che ha scoperto Goril. Conclude la sua ipotesi la ladra, passando successivamente ad avanzare con il resto del gruppo, dato che l'oggetto rimane ancora semplicemente un'enigma. Un nuovo bivio si pone di fronte a loro, ma ciò che colpisce principalmente gli occhi di Minene sono le enormi ragnatele.. Sì, è abituata a luoghi angusti, ma i ragni le hanno fatto sempre schifo e, su questo, c'è proprio poco da fare. L'espressione è leggermente disgustata, osservandosi un poco intorno per essere sicura che niente finisca sui suoi capelli o sul suo corpo, ma ciò che colpisce subito dopo è al suo olfatto: l'odore di putrefazione che non poteva mancare all'interno di quella tomba. Oh cavoli.. Non si respira qua.. Commenta, sventolando un poco la mano davanti al naso per l'odore che riesce a sopportare ben poco a causa della sua debolezza di stomaco, causandole una certa nausea. Successivamente arriva la notizia dei lupi e questo sicuramente non fa migliorare la situazione, ritrovandosi Arthon che cerca di darle la torcia in mano, ma non ritenendola la migliore delle idee e lasciandola semplicemente a terra, di modo che possa illuminare la zona del gruppo e non essere d'impaccio per nessuno.. Oltre a ritenersi utile per essere utilizzata in caso la situazione si facesse critica. Prende il proprio arco ed estrae una freccia dalla faretra con l'intento di avvicinarla al fuoco della torcia, senza ancora darle fuoco, attendendo il momento propizio per iniziare. Lascia che Arthon si faccia avanti, rimanendo nelle retrovie per essere di supporto. A quanto pare c'è un'altra entrata e questo complica le cose. Commenta semplicemente con un sussurro per essere completamente d'accordo con Zeb, continuando ad osservare quei piccoli occhi distanti e cercare di capire quando la situazione degenererà.
  9. DnD 3e

    La lascio a terra xD Sì, sono davanti, ma in caso di pericolo mi sposto dietro e faccio andare avanti voi che io ho un arco xD
  10. DnD 3e

    La torcia invece di passarla a me, non sarebbe meglio che la tiene qualcuno che sta davanti? D'altronde il fuoco è un modo per intimorirli e non trovarceli immediatamente addosso =\
  11. DnD 3e

    Minene [Tomba dei sussurri, Quasi Mezzodì] Viene a conoscenza del nome del nano, senza proferire alcuna parola in risposta, ma memorizzandolo per il futuro, mentre il miliziano si dimostra piuttosto scherzoso, lasciando un'espressione alquanto perplessa sul volto della ragazza: non è mai stata abituata a collaborare con qualcuno della milizia, figurarsi scherzare. L'espressione da perplessa torna ad essere piuttosto seria, quasi indifferente o, almeno, ci prova. Effettivamente preferirei che non ci fosse alcun morto che cammina. Preferirei che i morti rimangano morti, senza impegnarci più di tanto. Il minimo sforzo e il massimo profitto è sempre la soluzione migliore. Osserva ciò che è stato lasciato per terra e, sicuramente, sono una possibile prova riguardo ai racconti dello gnomo sui ragazzini che cercavano di superare una prova di coraggio all'interno di questa tomba. A quanto pare la storia dei ragazzini è vera.. Forse il loro scopo era arrivare fino a questo punto della tomba, trascorrere la notte e scrivere il nome sulla parete. Cerca di dedurre la ragazza sempre con un sussurro, date quelle strane "voci" che sente provenire più avanti e che non paiono calmarsi, ma proseguire senza sosta, come se dovessero discutere di chissà che cosa.. La spiegazione di Goril mette fine ad ogni dubbio e la ragazza non può far altro che mantenere un'espressione piuttosto delusa, più che altro dall'aver temuto per un nulla di fatto. Uh.. Un bagliore.. Le gemme hanno uno splendido bagliore in effetti.. Verde.. Una tormalina, un topazio o addirittura uno smeraldo.. La cosa le interessa eccome, cercando pure lei stessa a notare se riesce a vedere questo bagliore, ma l'oggetto che alla fine attira la sua attenzione pare essere un piedistallo con uno strano arco che sembra rotto. Le parole di Arthon e Weber si fanno sentire alle spalle di Minene, Narcyssa e Graster.. La prima decide di girare attentamente intorno all'oggetto, osservandolo e cercando di capire qualcosa, prima di andare effettivamente a toccarlo.. Beh prima dovremo capire se ha veramente un bel valore.. Direi che è piuttosto pesante e, se ci dobbiamo guadagnare poco e niente, non ne vale proprio la pena. @DM
  12. DnD 3e

    Per me va bene xD
  13. DnD 3e

    Ovviamente non si riferisce a Zeb e Narcyssa che quei nomi li conosce ù_ù Ovviamente ragazzi io agisco come penso sia meglio, se avete qualche idea migliore o altro ditemi pure qua che ascolto =O
  14. DnD 3e

    Minene [Entrata Tomba dei Sussurri, Quasi Mezzodì] Ancora un passo su quella polvere che viene spostata dal leggero spostamento d'aria causato dagli avventurieri che tornano a mostrare cosa sia la vita in un luogo destinato semplicemente ai morti, almeno questo è ciò che crede la ragazza.. Un semplice luogo abbandonato e con la possibilità di essere depredato e magari poter risolvere tutti i suoi problemi una volta per tutte. Goril afferma di vedere due nicchie e, in una di queste, pare esserci delle strane incisioni e degli stracci che potrebbero fornire qualche indizio o qualche informazione utile sul come muoversi all'interno di quella tomba. Minene sta per sollevare la mano destra con una certa tranquillità, pronta a dare qualche disposizione, quando delle voci sussurranti iniziano a farsi strada attraverso i cunicoli della tomba fino a raggiungere il gruppo. Provengono da qualche zona più avanti, ma il campo è completamente buio per poter comprendere qualcosa di più e il suo tentativo di ascoltare va completamente a vuoto.. Troppa confusione dovuta alla pioggia che impervia all'esterno e troppo bassi quei sussurri al confronto. Nano.. Tu hai il dono di vedere in questa oscurità.. Avviciniamoci alla nicchia ad ovest e rimani con gli occhi aperti nella direzione di queste voci.. Se noti movimenti strani, avvisaci immediatamente. Quindi la mano destra indicherebbe il limitare della nicchia ovest e del corridoio principale, di modo che il nano possa guardare di fronte a sè e, allo stesso tempo essere visibile dal resto del gruppo nel caso di pericolo o di allerta. Miliziano.. Tu seguimi con la torcia verso quelle incisioni e gli stracci, mentre il resto del gruppo ci segue. E adesso la mano destra farebbe un segno ad Arthon di seguirla. Certo che sarebbe stato tutto molto più semplice se ci fossimo presentati.. Queste frasi sono tutte sussurrate perchè, così come non riesce a capire le voci in distanza, non vuole di certo essere captata da queste. Quando siamo entrati c'era uno strato di polvere piuttosto elevato, oltre alla vegetazione che copriva l'ingresso.. E' difficile che qualcuno ci abbia anticipato, almeno che non ci sia un'altra entrata o che siano passati di qua circa... Non so quanti anni fa. Quindi beh.. Non penso che saranno incontri felici. Guarda se dovevo beccarmi qualche tomba infestata... Cercherebbe quindi di muoversi alla nicchia ovest per studiare gli stracci e, infine le incisioni sulla parete, sebbene mantenga una certa concentrazione ad ogni suo passo. D'altronde si sa che le tombe non sono dei suoli tanto sicuri su cui camminare. @DM
  15. DnD 3e

    @Fezza Ti mando le modifiche a breve che sto guardando il file di Drive. Nel frattempo, per quanto riguarda il TdG, posso fare un tiro su ascoltare (+3) per le voci? Se riesco a capire qualcosa, prima di postare.