Jump to content

Green Wolf

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    702
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Green Wolf last won the day on June 17 2014

Green Wolf had the most liked content!

Community Reputation

7 Coboldo

About Green Wolf

  • Rank
    Cavaliere
  • Birthday 03/17/1983

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Italia
  • GdR preferiti
    D&D

Recent Profile Visitors

421 profile views
  1. Zork Seguo Sahid, stringendomi nel mantello con aria inquieta. L'aria della torre sa di chiuso, ma ci sono vari odori che non appartengono a un luogo abbandonato. Speriamo che questo mantello funzioni, borbotto.
  2. Zork Do una pacca sulla spalla di Ary. Pazienza, ragazzina. Al momento abbiamo altro da fare, ma potrai tornare in seguito adesso che abbiamo capito come entrare... E poi non sappiamo ancora se ci sono pericoli a stare troppo qui dentro. Mi avvicino alla libreria, aggrottando la fronte, e scandiso: Al-ce-dor... Uhm, è come se mi dicesse qualcosa ma non so bene cosa. Guarda bene attorno alla serratura e a terra, Sahid, sono i primi posti dove piazzerei delle trappole per far saltare la testa dei ladri. Poi passo con cautela le dita sui libri, cercando qualcosa di strano: un
  3. Zork Indietreggio continuando a fissare la statua e inizio a salire le scale. È la prima volta che vedo una statua parlante, ma in fin dei conti di recente ho visto cose più strane. Per esempio un uomo di metallo, un cervello che camminava e un uomo con la faccia da piovra che mi ha messo addosso i brividi. Decisamente, Waterdeep è ben più strana della mia città.
  4. Zork Mi giro di scatto e indietreggio quando vedo la statua volarmi davanti. Inciampo sui miei piedi e mi appoggio al muro per non cadere, imprecando in orchesco. Il pensiero istintivo è che il nemico sia la statua stessa e mi chiedo come si possa combattere un nemico fatto di pietra. Dannazione a te, stupido sasso! Vuoi farci venire un infarto? Mi ricompongo un attimo, evitando di estrarre l'arma. Come ha detto Sahid, se avesse voluto attaccarci lo avrebbe fatto alle spalle, quindi tento la strada della diplomazia. "Sto parlando con una statua... ho toccato il fondo". Siam
  5. Zork Una torcia illuminata. Se non è fuoco magico, qualcuno l'ha accesa di recente. Poi aggrotto la fronte nerboruta e guardo ogni centimetro della stanza come sono abituato a fare durante le mie cacce ai criminali. Macerie, uno scheletro che risale a chissà quando... Questa torre deve essere molto antica. D'accordo, salire è sempre una buona scelta. Ary, sono fiamme magiche quelle?
  6. Zork Mi alzo, scrollando le spalle. Nessuna trappola evidente. Io la apro. Prendo dei fili di ferro, un monocolo per aumentare la visibilità dei dettagli e comincio a manomettere la serratura.
  7. Zork Mentre Ary sta salendo con difficoltà, mi metto a ridere e la prendo in giro: Avanti, schiappa! Forza con quelle braccia, non vorrei cadere di sotto, vero? "Gli umani sono davvero fragili, i mezz'orchi imparano sin da bambini ad arrampicarsi sugli alberi a mani nude". Le due torri svettano attorno a noi e annuisco alle parole di Sahid. Portandomi vicino alla porta della torre e cominciando a esaminarla con occhio critico. Una porta semplice, ben tenuta... Se fossi un bastardo di mago, darei proprio l'impressione che non ci sia niente di strano. L'ho già visto succedere, sap
  8. Zork Mi fermo dopo un paio di passi e annuisco lentamente. Sì, mi sa che hai ragione. Tanto vale scegliere subito l'alternativa più sicura. Rinfoderate le armi, nani, si sale!
  9. Zork Sbuco fuori, battendomi i vestiti per togliere la polvere. Stare sottoterra è come una prigione, non sono abituato a stare rinchiuso - a parte quando il connestabile di Neverwinter mi aveva arrestato per essermi infilato nel letto della figlia senza il suo permesso: sette giorni in un tugurio largo due metri per due a vivere di pane e acqua. "E pensare che cercavo solo informazioni da quella donna... alla fine sono stato io a essere fregato". Ottimo lavoro, compagni nani! Il vostro aiuto si sta rivelando prezioso. Vediamo intanto se la porta è aperta... Mi avvicino alla tor
  10. Zork Mi stringo nelle spalle, facendo cenno a Sahid di raggiungermi. È inutile continuare, a quanto pare c'è un grande incantesimo che noi non possiamo sciogliere. Blackstaff non ha intenzione di collaraborare e noi non possiamo chiedere ad altri, per cui andiamo dai nani e diamo loro l'incarico di scavare fino alla torre. Nel frattempo noi ci berremo una birra.
  11. Zork Sbuffo per la perdita di tempo. Mi guardo attorno un'ultima volta, ma è praticamente impossibile passare, è come se le torri fossero dentro in un'altra dimensione. A meno che tu non possa trasferirci di là con la magia, Ary, direi che è ora di darsi alla speleologia. Sahid, vedi tu se vuoi fare un giro di esplorazione, ma mi richiederà diverse ore prima che i nani aprano un passaggio. Il vantaggio è che possiamo arrivare direttamente sotto la torre ed evitarci le scalate...
  12. Zork Aggiro il cancello, mi sposto tutt'attorno, ma più mi muovo più incontro resistenza. È una barriera insuperabile e invisibile, non ho nemmeno idea di quanto si estenda, però di sicuro non può andare troppo sotto al suolo. A meno che tu non abbia un sistema per trasferirmi di là o per catapultarmi, Ary, l'unico modo che abbiamo per passare è davvero scavare un tunnel. In un sussurro dico: Sahid, siamo bloccati! C'è una barriera. Vedi se riesci a toglierla o a trovare un altro passaggio, altrimenti dobbiamo mettere al lavoro i nani!
  13. Zork L'aria fredda della notte è inquietante per la gente, mentre per me è un abbraccio accogliente. Le persone temono le ombre, ma io sono l'ombra e Mask è il mio osservatore. L'ultima volta l'ho deluso, mi sono fatto battere come un dilettante. Questa volta devo essere più efficiente. Mi guardo attorno, mentre Sahid si trasferisce dall'altra parte. Nessuna traccia del dio dell'ombra, forse mi giudica poco interessante. Gli farò cambiare idea. Anch'io devo ancora abituarmi a questo suo potere. Il guerriero del deserto è un enigma, non ho ancora ben capito perché abbia deciso di
  14. Zork Annuisco e sbatto un pugno sul tavolo con più foga di quanto volessi, facendo traballare i boccali. D'accordo, abbiamo un piano. Riassumendo, diamo fuoco a un pagliaio per attirare l'attenzione e mentre sono tutti occupati da un'altra parte, noi entriamo e proviamo a scalare la torre. Voi, compagni nani, verrete con noi, ma tenete pronti gli arnesi non troppo lontano e guardate un buon punto da dove iniziare a scavare: se non dovessimo riuscire a entrare, passiamo alla seconda strategia e proviamo con un tunnel dal basso.
  15. Zork Guardo con attenzione la mappa che ho disegnato e che è decisamente fuori scala, e annuisco piano. Sì, potremmo farlo, non mi sembra una così grande impresa... D'accordo, appoggio la proposta di Sahid. Procuriamoci qualche corda di scorta, che non si sa mai. E se avete una palla di fuoco di scorta, portatela con voi, aggiunto mettendomi a ridere.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.