Jump to content

Shadow00

Members
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Shadow00

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 06/20/1993
  1. No, purtroppo in tal senso è totalmente inutile, considerato che non posso più usare slashing grace (e sono quindi bloccato con la scimitarra)
  2. P.S. Qualcuno ha idea di come sfruttare la competenza nelle armi esotiche del kensai in questa build?
  3. Per quel che riguarda i punti vita si, di solito utilizziamo sempre il dado massimo (siamo massimizzati noi ed i mostri). Alzare i pf sarebbe di certo utile, ma tra immagini speculari, buona ca, iniziativa alta e possibilità di agire durante i round di sorpresa preferisco min-maxare il resto. La questione di incantesimi elementali... mierda... non l'avevo attenzionato... Vero che solo 2 elementi (elettricità ed acido) potrebbero essere sufficienti, ma gli immuni ad elettricità ed acido esistono e dimezzerei il mio dpr in quelle situazioni. Devo trovare un modo per risolvere. L'errata
  4. Concordo. Siete praticamente tutti combattenti, un bardo completamente di supporto farà esplodere il dpr. Puoi provare qualche archetipo di flavour, ma non toccare le abilità principali.
  5. Buonsalve a tutti, vorrei vostri pareri su una build di un magus elfo con archetipi combinati kensai/lama incantata. Lo so, è una build stracomune, ma avendola sviluppata tutta da me sono curioso di sapere cosa ne pensano altri giocatori magari più esperti di me. Il pg è di 13° livello e, secondo regole casalinghe, i talenti di creazione oggetti magici permettono il dimezzamento dei costi di quella particolare tipologia di oggetto durante la creazione del personaggio. Vi metto zippato il file .odt originale, in cui è molto meglio formattato e sono descritte le capacità del kensai e d
  6. Mi sa che per un segreto ed il talento ci vado di famiglio (oltre all'utilizzo degli oggetti magici, l'idea stessa di avere un famiglio da ruolare mi piace assai). Per l'ultimo segreto le possibilità sono tre: Accuratezza Arcana, Magia Potenziata o Misto Di Incantesimi. Nessun consiglio/idea?
  7. Salve a tutti, giocatori. Stiamo iniziando una campagna dal 7° livello ed avevo intenzione di giocarmi un magus, con un dip di un livello come rodomonte. La build fin'ora è questa: Caratteristiche: For 10 Dex 20 Cos 16 Int 21 Sag 14 Car 12 (lo so, sono alquanto sparate, ma ai giocatori va benissimo così u_u) Razza: Elfo Tratti razziali: Darkvision, Keen Senses, Elven Magic, Elven Immunities, Arcane Focus Opzione di classe preferita: 1/6 nuovi segreti Tratti: Magical Knack, Lignaggio magico 1° lvl: Swashbuckler (Archetipo: Inspired Blade) 2° - 7° lvl Magus (Nes
  8. Grazie della risposta, alaspada. La build è effettivamente interessante già di per sè, e credo che per giocarmelo come voglio le modifiche da fare siano più di background che di altro. Comunque... ho letto l'artefice... e, bhe, si, benchè l'avessi inizialmente scartata perchè troppo complessa... sarebbe esattamente ciò che voglio fare, soprattutto come costrutto vivente (che da background giustificherei piuttosto come una "modifica" al mio corpo fatta dal mio maestro). Sinceramente non so più... La campagna dovrebbe iniziare a breve, e non sono assolutamente esperto della 3.5... ma l'artefice
  9. Salve a tutti, a breve inizierò la mia prima campagna con regole 3.5 e, benchè abbia giocato molto con pathfinder, non so appieno come funzionino le regole quì (quindi se qualcuno potesse postare wiki o siti utili allo scopo gliene sarei molto grato). Comunque il ruolo che mi è "capitato" stavolta, poichè gli altri erano già stati presi, è quello del god; il problema fondamentale è che sarebbe la prima volta che gioco seriamente questo ruolo e, anche a causa di una pseudo sfida col master (secondo cui la superiorità del mago su di un barbaro è totalmente opinabile), desidererei costruirmelo
  10. Più che altro i vari sbilanciare volevo farli prendere al mio amico, cosicchè io debba concentrarmi solo sui danni; tanto gli attacchi di opportunità li avremmo entrambi a prescindere, no? Per il critico se lo faccio io bene, ma considerato che può passarmeli più facilmente il mio amico (che si prenderà la scimitarra od un'altra arma con critico 18-20, ossia con "affilata" 15-20) è più importante che sia lui a fare più attacchi. Comunque grazie dei consigli
  11. Salve a tutti, girovagando per i talenti acquisibili in pathfinder mi sono imbattuto in questo: http://www.d20pfsrd.com/feats/general-feats/butterfly-s-sting-critical , ed allo stesso tempo mi sono ricordato come uno dei miei sogni erotici più intimi fosse giocarmi un personaggio con la falce. Ora: io gioco spesso in campagne insieme ad un mio amico e l'idea di poterci creare due personaggi che combattono in coppia (fratelli o non so) basati sul gioco di squadra ci è parsa molto interessante. Unendo i vari fattori avremmo pensato di crearci un pg con falce (grosso e nerboruto) ed uno con un'
  12. Posso chiedere se posso aggiungere Inspire Greatness al nono come capacità speciale (magari mettendomi d'accordo sul numero di volte al giorno) ma più di questo non credo...
  13. Si lo so, titolo troppo lungo e confusionario, ma vedrò di spiegarmi meglio. Il nostro master permette un gioco un po' "overpower" (per il 1° livello), consentendo la rivisitazione di classi, l'aggiunta di talenti e caratteristiche relativamente alte. In particolare io ho tirato For13 Des18 Cos16 Int20 Sag14 Car14. La mia idea era quella di fare un magus con costruzione Dervish Dance classica. Ma ci sono alcune piccole differenze tra il mio magus ed un magus classico; le abilità speciali, infatti, si strutturano così: Incantesimi Ridotti 1° Livello Trucchetti Riserva Arcana I
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.