Jump to content

Hakkai

Ordine del Drago
  • Content Count

    71
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

8 Coboldo

About Hakkai

  • Rank
    Adepto
  • Birthday 01/07/1990

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti, sono in procinto di giocare per la prima volta a pathfinder (ma conosco abbastanza bene d&d, avendoci giocato per 2-3 anni). Mi inserirò in un gruppo che ha già fatto 3-4 sedute di gioco, ma la cosa non mi spaventa. Ho visto che le classi sono cambiate parecchio, così come è sconsigliato multiclassare (ahimè). La mia intenzione è quella di fare un ladro con arma doppia (tipo Spada a due lame), invece dei soliti due kukri (risparmio anche un talento, cosi). Suggerimenti in merito alla progressione e costruzione di quetso pg? Tenendo conto che, AHIME', al momento è a nostra disposizione solo il manuale di base. Classe preferibilmente umano (talento bonus non si butta mai via). Grazie mille 🙂
  2. Allora, innanzitutto grazie per la risposta Nella progressione "ideale" che prevedeva Ladro 1/ Druido 5/ Pugnali incantati 10/ Druido 4 riuscirei a castare di 9°, che in teoria è la cosa che più mi interessa, in linea di massima. Ho dato una letta alle CdP che mi hai consigliato e: -Cacciatore oscuro: la eviterei, perchè perderei troppo terreno nella progressione di incantesimi (che è ciò che mi interessa di più). A questo punto, meglio proseguire con druido e via. - Combattente naturale: ecco, questa m'incuriosisce non poco. Aumenta forma selvatica, gli incantesimi e da dei buff non indifferenti, considerando anche il d10 e BAB 5/5. Molto buona, validissima alternativa agli ultimi 4 livelli da druido, secondo me. Castare "solo" di 8° non è poi così male: perdo due incantesimi di 9 ma guadagno svariate altre cose. -Combattente mutaforma: molto carina, ma ci sono dei requisiti che non potrei soddisfare e vale un po' il discorso di cacciatore oscuro. -Maglio sterminatore: non rientra nella mia visione di druido, ovvero stare a distanza, scagliare incantesimi e manipolare "furtivamente" la natura, mentre il compagno animale fa il lavoro sporco insieme al team xD Grazie comunque, se ti venissero suggerimenti anche per i talenti...beh sono ben accetti
  3. Buonasera, premesso che ho spulciato per bene il topic relativo al druido, apro questo nuovo topic per chiedere qualche dritta riguardo al mio personaggio. Attualmente è di livello 6 (umano: ladro 1/druido 5) e le caratteristiche sono le seguenti: For 8, Dex 14, Cos 16, Int 12, Sag 17, Cha 8 I talenti (con 2 difetti) attualmente presi sono: Able learner, Arma focalizzata (pugnale), Arma Accurata, Combattere con due armi, Iniziativa migliorata e Incantesimi naturali. La mia idea è quella di procedere, dal prossimo livello, con la cdp Druido dei pugnali incantati, di cui, però, se ne parla pochissimo sul Web. Ovunque c'è scritto che il druido puro è meglio di qualsiasi cosa, ma per alcune cdp le informazioni scarseggiano (anche sull'ottima guida del druido di questo stesso sito). Il concetto del mio personaggio è quello di una sorta di ladro mutaforma, tralasciando il lato da evocatore di mostri della classe del druido (odio avere 300 schede mostri sotto mano, quindi non userò quasi mai l'evoca alleato naturale) e focalizzandomi, invece, su quello da caster puro e sulla forma selvatica, con l'aiuto del compagno animale, che potenzierò con le spell. La scelta della cdp deriva sia da questioni di flavour, sia dal fatto che è l'unica (almeno credo) che potenzia un po' tutti gli spetti che mi interessano: furtivi, incantesimi e forma selvatica. E' possibile una cosa del genere, con l'attuale progressione del mio personaggio? Oltre agli innumerevoli (e spesso bellissimi *-*) incantesimi sparsi per i vari manuali, come Spell compendium, ci sono eventuali talenti che dovrei considerare più di altri? NB: posso usare tutti i manuali, il gruppo al momento è composto da due barbari (uno licantropo), un bardo ed un negromante. Grazie
  4. Ok, allora bene o male c'avevo preso. Grazie mille, gentilissimo. Una sola cosa: i dadi vita devo tirarli per stabilire i PF, come se fosse un personaggio normale, giusto? Quindi tiro 4d8 + 8, corretto?
  5. Buonasera, apro questo post perchè proprio non riesco a venire a capo in merito al compagno animale del druido. In particolare, sebbene mi sia chiara la tabella del compagno animale, non capisco poi come "applicarla" alle statistiche base del Lupo (animale scelto). Inizio come ladro 1/druido 5 (futuro druido dei pugnali incantati)...quindi quali sarebbero le statistiche del mio Lupo? Ho provato a sistemarle da solo e sono arrivato a questa conclusione:
  6. Avrei alcune domande: La classe può essere multiclassata discretamente con il ladro magico/ladro classico? Arrow of Dusk applica il furtivo? Grazie
  7. EH si, allora così non ha molto senso. Nella mia testa avevo immaginato una build un po' più figa ma a conti fatti allora avrei pochi incantesimi da infondere, sebbene con un CL buono. Troppi contro e pochi pro...lasciamo stare allora Grazie comunque!
  8. Scusa ma con Master Spellthief non dovrei essere comunque considerato Ladro Magico 10 per l'abilità di rubare incantesimi e Mago 10 per gli incantesimi castati? Ho travisato del tutto io il talento? La mia idea quella di una progressione su 20 livelli con solo due livelli da Arciere Arcano, presi al livello 11 e 12. Quindi, considerando Master Spellthief e i primi 10 livelli di Mago/Ladro Magico e 2 di Arciere Arcano, non dovrei rubare di 5° e castare comunque di 5°?
  9. SI, ho sbagliato ancora...in pratica mi servono 6 livelli da ladro magico e 4 da mago...i due livelli di cdp potrei prenderli quindi all'11° e 12° e poi proseguire con ladro o mago. Secondo me non è malissimo, forse il BAB è basso ma essendo alta la dex con arma accurata protrei rimediare, no?
  10. Yep, in effetti me ne son accorto subito dopo aver postato ed ho corretto subito il primo post...adesso, in teoria, dovrebbe essere tutto in regola. Ma secondo te è fattibile o esce proprio uno schifo? xD
  11. Ti dirò, ho un necromante del terrore nel gruppo attuale e boh, risulta abbastanza inutile. Non fa grossi danni, i debuff alle statistiche per il momento non sono granchè e l'unica nota positiva sono le invocazioni, perfette per fiancheggiare. Per il resto, a parere mio, è poco incisivo.
  12. E rieccoci qua, nuovo topic, nuovo personaggio per una seduta "one-shot". Nella campagna standard sto apprezzando tantissimo il ladro da mischia ma ho deciso di volerlo sperimentare a distanza. Ma essendomi innamorato (almeno su carta) del ladro magico, questa volta userò lui. La mia idea di fondo è ovviamente basata sull'uso degli archi e del furto di incantesimi, utilizzando il talento master Spellthief. In teoria la progressione dovrebbe essere: Ladro magico 3/ Mago 4 /Arciere Arcano 2/ Mago o Ladro 11 con Master Speelthief da prendere al 6°. ( i prerequisiti sono rubare e castare di 2°) I due livelli di Arciere mi servono sia per recuperare un po' di BAB (ha progressione piena e DV10..ottimi) sia per infondere gli incantesimi nelle frecce...è una cosa che concettualmente mi piace molto ma non so se è il caso prendere più di due livelli. In generale, è' in teoria qualcosa di fattibile? Consigli su eventuali talenti? Non mi interessa che sia PP ma vorrei che sia figo, molto flavour e divertente da giocare. Più che altro vorrei che la componente da ladro fosse leggermente più pronunciata di quella del mago, ma credo che per forza di cose i primi 7 livelli debbano essere cosi (un prerequisito è BAB +6!) Grazie a tutti
  13. Il ladro lo terrò di sicuro, perchè mi sta divertendo davvero un casino, soprattutto off-combat. Per dire, ho trovato una pietra preziosa (senza dir nulla ai miei compagni), l'ho venduta al mercante di turno (bluffando e guadagnandoci il 20% in più), poi ho coinvolto i miei amici ingannandoli e convincendoli a montare un diversivo per tornare dal mercante e rubargli la pietra, per poi rivenderla ad un altro mercante, dividendo il guadagno con loro Tutto ciò, grazie a dei tiro sui dadi altissimi Sfogliando un po' tutte le classi base, comunque...mi sono imbattuto il questa guida: https://www.dragonslair.it/forums/topic/31555-the-shadow-magic-guida-alluso/ C'è scritto che multiclassare con il ladro può essere una buona idea e potrei provare così un qualcosa di nuovo (anzichè il solito ladro con due lame che tanto amo)...ma, secondo te/voi, è realmente fattibile? Non faccio un discorso di PP eh..ma giusto per capire se possa risultare quantomeno funzionale
  14. L'idea è veramente ottima, ma in generale il chierico a questo punto lo lascio fare al nuovo arrivato, dato che lo farà puro. Quindi magari considerando i tre livelli da ladro che ho già (son quelli di partenza, non posso più cambiarli, almeno secondo le ultime direttive!) come potrei combinarli? Quanti livelli da ladro dovrei ancora prendere? Quanti da crusader e quanti da Swordsage per evitare di fare un'accozzaglia allucinante? xD
  15. Eh molto probabilmente andrò di Ladro/Swordsage(/altro?) e mazzate ignoranti...in genere nelle mie build ho sempre messo solo 2 livelli da SS (uno al livello 5 e l'altro intorno all'11, se non ricordo male)..ma in questo caso, quante ne metteresti te? Tra l'altro una Cdp che almeno concettualmente mi piace parecchio è la Shadow Sun Ninja (o qualcosa del genere) ma se non erro è più simile ad un monk.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.