Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Seven Sinners: i Sette Peccati Capitali per D&D 5E e AD&D 1E

Cosa succederebbe se i Sette Peccati Capitali fossero entità viventi che possono minacciare il vostro mondo di gioco?

Read more...

Uno Sguardo a Dungeon Crawl Classics Edizione Italiana

Dungeon Crawl Classics offre un ritorno alla Old School e alla pura Sword & Sorcery in un mondo di magie oscure dove la morte è sempre dietro l'angolo...del corridoio di un dungeon.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Politica


Hobbes
 Share

Recommended Posts

In questo thread sono raccolte informazioni su i vari gruppi di potere (incluse le casate) e i rapporti che intercorrono tra voi e questi.

Sarete indicati come Stagrave, dato che non avete mai scelto un nome della colonia, tanto meno ideato un blasone, quindi ho improvvisato con qualcosa di molto elementare: una casa :D

GRUPPI DI POTERE
Brechtan (avamposto)
Mandragora (compagnia della)
Serpentana
Signori della Spada Aldori
Restov

CASATE
Garess
Khavortorov
Lebeda
Lodovka
Medvyed
Orlosky
Rogarvia
 

RAPPORTI TRA GRUPPI DI POTERE

Spoiler

2mmv7uo.jpg

RAPPORTI TRA CASATE

Spoiler

2lmp8aw.jpg

 

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Avamposto di Brechtan

Questa comunità di taglialegna inviati dai Signori della Spada è amministrata dalla Compagnia della Mandragora che gestisce e protegge le operazioni di colonizzazione. Ben organizzati e attrezzati, stanno intensivamente sfruttando il tratto più a Est della Verdecintura, intessendo rapporti con i boscaioli di Lord Ravenisu, che operano all'interno dei confini della vostra colonia.

Tacsen ne è il sovrintendente, mentre Sorin è il suo secondo in comando. All'interno dell’avamposto si verificano i soliti crimini di ogni insediamento di frontiera, ma si è registrata un’anomala inattività dai lavoratori da qualche tempo a questa parte.

I rapporti con Stagrave sono ancora poco chiari, ma vige un implicita alleanza in virtù del comune patrocinio dei Signori della Spada.

large.Brechtan.jpg.87abf92393e60a10410df

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

Casato Garess
Forte come le montagne

Il Casato Garess ha la sua sede nel Brevoy occidentale, alla base dei Monti Golushkin. È guidato da Lord Howlan Garess, che è vedovo. Il suo erede adottivo è Toval Golka, un nano figlio del capo del Clan Golka. Il figlio di Howlan svanì durante la Scomparsa, insieme ai nani del Clan Golka della fortezza Golushkin.

Il Casato Garess intratteneva buoni rapporti con i nani del Clan Golka sino al momento della loro scomparsa. I membri del Casato erano soliti lavorare i minerali estratti dai nani e ne hanno ereditato gli impianti minerari in virtù dell’adozione di Toval Golka. Oggi casa Garess ha il pieno controllo sul mercato della pietra e vanta alcuni tra i migliori architetti e ingegneri della nazione.

Il Casato ha costruito varie fortezze, come Altacerca e Borgogrigio, sui Monti Golushkin.

large.Garess.jpg.31ecd82b87c53d03e41c100

Link to comment
Share on other sites

Casato Khavortorov
Mai domati

La famiglia Khavortorov è una casata facile all'ira che ha generato cavalieri per diverse generazioni. Da quando il casato Rogarvia è scomparso, stanno cercando di imporsi come una delle casate maggiori della nazione.

Amministrano un lungo tratto del Rostland, contestando buona parte della foresta del Gronzi con i Medvyed.

Molti Khavortorov sono esperti utilizzatori della spada da duello Aldori e hanno un'altissima considerazione dei Signori della Spada.

large.Khavortorov.jpg.3f25ffdc41ea506cd3

Link to comment
Share on other sites

Casato Lebeda
Il successo tramite la grazia

Il casato Lebeda ha la sua sede a Sud-Ovest del Lago Reykal, controlla vaste pianure e una significante parte delle spedizioni fluviali. È considerata la famiglia Brevana che più di tutte incarna il Rostland, in quanto abbondano di sangue Taldano, apprezzano le cose eleganti e amano i duelli cortesi.

Il loro castello, Argentana, si affaccia sul Lago Reykal, e rappresenta il centro di potere della famiglia. Controllano il commercio sul lago, e il loro essere mercanti e mediatori tra il Brevoy del nord e del sud gli ha resi ricchi.

Dama Sarrona Lebeda guida il casato in attesa che suo figlio Lander diventi abbastanza grande. La figlia maggiore, Elanna, è la rappresentante del casato a Nuova Stetven; alcune voci affermano che stia cercando di convincere il Re a sposarla.

Il simbolo del Casato è un cigno su uno specchio d'acqua con un sole all'orizzonte. A seconda di come ruotino le fortune della famiglia, la gente dice che il sole sta sorgendo o tramontando; al momento in molti sostengono che si stia alzando in cielo.

large.Lebeda.jpg.fcecb71e08a1a02e1d0afd2

Link to comment
Share on other sites

Casato Lodovka
Le acque, le nostre terre

Casata di forte impostazione marinaresca, con quartier generale sull’isola di Acuben, nel Lago delle Nebbie e dei Veli, dove sorge Spezzainverno. Guidati da Lord Kozek Lodovka, sia la loro flotta, che, l’ influenza sul lago, continua a crescere. Le loro navi si occupano principalmente di pesca ma ogni marinaio vanta di un addestramento che rasenta quello militare. Una precauzione di Lord Kozek che dall’alto della sua esperienza piratesca è sempre pronto al peggio.

large.Lodovka.jpg.103d4bb29fe8b8e32868af

Link to comment
Share on other sites

Compagnia della Mandragora

Disciplinata compagnia mercenaria rostlandese, nata dal volere di un membro di casata Khavortorov. Anche se non ha mai intessuto grandi rapporti con tale famiglia, ha spesso prestato servizio per la città libera di Restov, dimostrandosi ampiamente favorevole ad una secessione del Rostland dalla corona.

Un nutrito distaccamento sta amministrando la sicurezza dell'Avamposto di Brechtan. Il sergente Tacsen sovraintende i lavori di colonizzazione avendo organizzato l'insediamento come un castro militare.

Mandragora

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

Casato Medvyed
La perseveranza supera ogni cosa

Il casato Medvyed ha autorità sulle terre orientali che contengono i Picchi Brinagelida e la Foresta di Gronzi. Hanno mantenuto le tradizioni di venerare la natura, la cosiddetta "Vecchia Via". Lord Gurev Medvyed comanda il casato da Pietralta sentendo più di chiunque altro il compito di proteggere il confine da i barbari della vecchia Iobaria.

La gente della zona alleva capre di montagna e pecore. Cacciano nella foresta e coltivano quella poca terra buona che si trova nei loro territori. Il culto misterico di Erastil è il più professato, ma circolano voci di santuari segreti dedicati a Lamashtu.

large.Medvyed.jpg.f99ce3b4a02e2788a13a01

Link to comment
Share on other sites

Casato Orlovsky
Al di sopra di tutto

Il Casato Orlovsky controlla il Brevoy nord-orientale, da Guardia dell'Aquila fino al Monte Veshka. Stanno tentando di salire in auge attraverso meschine manovre politiche. In quanto convinti alleati dell'ormai scomparso casato Rogarvia, si trovano in una situazione politica piuttosto precaria.

La consapevolezza delle conseguenze di una guerra civile, mista ai contrasti con la corona, hanno portato gli Orlovsky ad affilare le loro lingue come le lame delle loro spade. Superficialmente li si può quindi leggere come degli altezzosi ma è una errata interpretazione della loro politica di astensione nel  prendere una chiara posizione nelle tensioni tra Issia e Rostalnd dando, appunto, l'impressione di essere "Al di sopra di tutto" come recita il loro motto.

Ad una più attenta osservazione, il casato Orlosky è tra tutti quello che hanno mantenuto quasi inalterate le loro radici iobariane, rimanendo inquinati dalla superstizione, estremamente tradizionalisti e aperti ad avere relazioni di sangue con i barbari della Iobaria, oltre i Picchi Brinagelida.

large.Orlosky.jpg.5fa6fbbbd1d54fefed03f9

Link to comment
Share on other sites

Casato Rogarvia
Col fuoco e la spada

Famiglia di conquistatori fondata da Choral e Myrna Surtova, figlia di Nikos Surtova. Ha regnato con fermezza su tutto il Brevoy da Nuova Stetven fino all’evento noto a tutti semplicemente come “La Scomparsa”, in cui tutti i membri della famiglia, incluso il Re Urzen Rogarvia, sono svaniti senza lasciar traccia, nel 4699 AR.

Choral unì Issia e Rostland nel regno del Brevoy dopo averlo in invaso dalla Iobaria aiutato dai draghi che lo servivano. La loro scomparsa non è stata molto pianta dai brevani, ma i più leali a loro fanno pressioni per svolgere delle accurate indagini piuttosto che giurare fedeltà a Noleski Surtova, che si è dichiarato re.

Il Casato costruì la Fortezza Rubino a Nuova Stetven, sulle sponde del Lago Reykal, come loro roccaforte. I Rogarviani erano noti per essere governanti spietati che facevano tutto il possibile per tenere unite le varie Casate del Brevoy.

large.Rogarvia.jpg.19c012fd808df5434c3a7

 

La Scomparsa
Esistono molte teorie circa la scomparsa del casato. Tra le più popolari c'è quella che ritiene che Choral il Conquistatore era un drago, e quindi il suo sangue era maledetto. Questo sangue potrebbe aver consumato e distrutto i suoi discendenti.
Un'altra sostiene che il fondatore del casato abbia impegnato il sangue dei suoi discendenti in cambio della sua conquista.
Una teoria più esotica afferma che l'osservatorio di Guardacielo abbia individuato un altro oggetto in rotta di collisione con Golarion che potrebbe causare un secondo Cataclisma e, per questo, i Rogarvia sono fuggiti mettendosi in salvo.
Un'altra teoria afferma che la Scomparsa sia un segno dell'imminente ritorno di Choral.

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

Signori della Spada Aldori

Nel regno settentrionale di Brevoy, il duello è più di uno stile di combattimento o di una forma d'arte : è un modo di vivere. I nobili di questa terra considerano importante conservare il proprio onore quanto nutrire la propria famiglia. Tra i duellanti più rispettati di tutti, si trovano i maestri della spada Aldori, che prendono il loro nome da un uomo una volta conosciuto come Sirian Primo. Molto prima dell'annessione di Issia e Rostland da parte delle forze di Choral il Conquistatore, Sirian lasciò il paese, vergognandosi per la sua sconfitta in un duello contro un signore dei banditi. Tornò molti anni dopo, come il barone Aldori e sconfisse pubblicamente il suo avversario, come anche altre migliaia di sfidanti, diventando rapidamente conosciuto in tutto il paese come il "Barone Spada". Fu tramite questo prestigio e fama che Sirian istituì la scuola di combattimento della spada Aldori, insegnando la sua arte agli allievi devoti e degni di questo nome.

Attraverso il Patto della Spada, l'ordine di spadaccini è stato parte integrante del governo del Rostland per generazioni, mossi dalla passione e l'impulsività tipica del loro fondatore. Sono stati i principali antagonisti dell'unificazione imposta da Choral il Conquistatore, difendendo con la vita il privilegio di Restov ad essere una città stato indipendente, seppur vassalla del Brevoy. 

Oggi, Jamandi Aldori, è una dei pochissimi spadaccini che è stata in grado di ottenere il titolo di Signore della Spada. Ella fa anche parte del concilio ristretto che aiuta nel governare Restov, mantenendo integra l'influenza che i Signori della Spada Aldori hanno sempre esercitato nella vita politica del paese.

large.Signori-della-Spada.jpg.62f26e4282

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

Libera città di Restov

Restov è una delle due città più grandi nella fertile regione del Rostland, nel Brevoy meridionale. È nota come Libera Città di Restov, ma è giuridicamente alleata con il Brevoy.

Il sindaco Ioseph Sellemius guida la città, che è un centro di commercio e cultura che confina con i Regni Fluviali, il Fiume Averla e le Terre Rubate. Sellemius non viene da nessuna delle nobili famiglie brevane, e quindi permette agli abitanti di mantenere la memoria storica dei Signori della Spada Aldori ai fatti antecedenti a Choral il Conquistatore.

large.Restov.jpg.ee13e23454b0085c1aac999

Edited by Hobbes
Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.