Jump to content

Dungeons & Dragons: Un Avventura Fantasy


Pigug Leccasputo

Recommended Posts


Allora ecco qua...

1) Se si trova un oggetto in un baule, tipo l’incantesimo “freccia infuocata”, si usa sempre o è monouso? Tutti gli oggetti rimangono in possesso del giocatore a meno che sia specificato sulla carta che una volta usata la carta và gettata ? 

2) Tutti gli eroi posso usare tutti gli oggetti delle carte oggetto ? incantesimi, armi, etc? oppure gli incantesimi possono usarli solo i maghi e i chierici ?

3) Lidda ha come oggetti essenziali il “pugnale volante bilanciato” come attacco potente ha la possibilità di perdere l’arma. Essendo un oggetto suo essenziale se lo perde che succede ?

4) Ogni eroe sulla parte sinistra della sua scheda personaggio ha specificato per esempio “1 x arma” o “2 x artefatto”, vuol dire che non può usare più di due armi ? quindi se ne viene trovata una si affianca a quella già in possesso come oggetto essenziale e durante i combattimenti bisogna scegliere quale delle due usare? Se ne trovo un'altra va nella bisaccia nella parte destra della scheda e devo tirarla fuori e metterla nella parte sinistra sostituendola con un'altra ?

5) Alcune armi o incantesimi hanno accanto al numero di dadi da tirare un simbolo circolare “tira ancora”. Nel manuale non è specificato bene, quante volte bisogna ritirare e quando. Invece per delle carte è specificato di lanciare insieme ai dadi di attacco un dado nero con la stella, che se appare, causa l’effetto specificato, tipo “perdi l’arma” o “perdi un punto ferita”.

6) Le carte incantesimo che sulla sinistra hanno i simboli relativi al chierico o al mago significano che chi è mago o chierico deve “scalare” i punti specificati dalla sua scheda personaggio ? E se un mago o un chierico trova una carta che non ha questi simboli, la usa tranquillamente e non deve scalare nessun punto magia dalla sua scheda personaggio ?    

grazieeeee

Link to comment
Share on other sites

1 - Solo le pozioni vanno scartate dopo l'uso.

2 - Sulle carte dovrebbe essere in qualche modo indicato da chi può essere utilizzato un oggetto. Gli incantesimi richiedono punti magia per essere lanciati e non mi sembra di ricordare che Regdar e Lidda avessero dei punti magia a disposizione.

3 - Non mi ricordo bene, ma un oggetto perso dovrebbe restare perso. Se un personaggio muore, scarta tutti gli oggetti e, ritornato in vita, comincia con gli oggetti base appropriati al suo livello.

4 - Sulla parte sinistra ci sono gli oggetti "attivi". Il numero indica quanti oggetti attivi di quel tipo un personaggio può avere. Tutti gli altri oggetti vanno sulla parte destra. Gli unici oggetti che possono essere usati direttamente dalla parte destra sono le pozioni, tutti gli altri vanno prima "scambiati" con uno sulla parte sinistra (usando un'azione).

5 - Il simbolo circolare dovrebbe indicare che si può ritirare un singolo dado (una sola volta per attacco e non è obbligatorio farlo).

6 - Per usare un incantesimo, è necessario spendere i punti magia indicati. Jozan può usare solo gli incantesimi che riportano il simbolo relativo al chierico, mentre Mialee può usare solo gli incantesimi che riportano il simbolo relativo al mago.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...