Jump to content

Hub USB e (forse) problemi di alimentazione


Aerys II

Recommended Posts

Hola! Ho problemi a far riconoscere il mio Pod XT Live (:rock:) al pc da cui scrivo. Viene espressamente detto in fase di installazione driver (più precisamente al momento fatidico del "ora collega e Winzozz riconoscerà la periferica") di non collegarlo a un Hub USB, e penso che il problema stia proprio qui: sul suddetto PC ho varie porte USB, che sono però tutte collegate a un Hub interno al case. L'altro pc a cui avrei accesso al momento è afflitto dal medesimo problema, il portatile e il miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiniportatilino sono Linuxiani al 100% e io dovrei usare un'applicazione che esiste solo per sistemi MS e Mac. Potrei utilizzare alcune caratteristiche del Pod via Linux, ma non quelle che mi sono indispensabili al momento, dunque non posso provare la soluzione pinguinosa.

Quindi, congetturiamo: così a spanne la raccomandazione di non collegare una periferica a un Hub è per evitare carenza di alimentazione, no? In tal caso, è possibile risolvere la cosa usando come "prolunga" verso una delle porte un ulteriore Hub alimentato esternamente?

Altrimenti dite che mi tocca installare un nuovo controller usb? :think:

Dannazione, volevo schitarrare alla grande, e invece... :-(

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Hola! Ho problemi a far riconoscere il mio Pod XT Live (:rock:) al pc da cui scrivo. Viene espressamente detto in fase di installazione driver (più precisamente al momento fatidico del "ora collega e Winzozz riconoscerà la periferica") di non collegarlo a un Hub USB, e penso che il problema stia proprio qui: sul suddetto PC ho varie porte USB, che sono però tutte collegate a un Hub interno al case. L'altro pc a cui avrei accesso al momento è afflitto dal medesimo problema, il portatile e il miiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiniportatilino sono Linuxiani al 100% e io dovrei usare un'applicazione che esiste solo per sistemi MS e Mac. Potrei utilizzare alcune caratteristiche del Pod via Linux, ma non quelle che mi sono indispensabili al momento, dunque non posso provare la soluzione pinguinosa.

Quindi, congetturiamo: così a spanne la raccomandazione di non collegare una periferica a un Hub è per evitare carenza di alimentazione, no? In tal caso, è possibile risolvere la cosa usando come "prolunga" verso una delle porte un ulteriore Hub alimentato esternamente?

Altrimenti dite che mi tocca installare un nuovo controller usb? :think:

Dannazione, volevo schitarrare alla grande, e invece... :-(

Mi pare strano che il pod XT, che è dotato di alimentatore esterno, richieda una porta usb alimentata.

Ma c'è una cosa che mi suona strana: nel fisso le porte usb non sono collegate alla scheda madre ma ad un hub interno? Almeno quelle posteriori dovrebbero essere saldate direttamente sulla motherboard e quindi essere esenti da problemi. Se vuoi fare una prova e sei dalle parti di Udine, ci possiamo organizzare dimodochè tu possa piombare in pausa pranzo nella mia ditta che facciamo un po' di prove col mio lap (tanto a volte mi porto la chitarra per studiare).

Link to comment
Share on other sites

Ho provato tutte le porte possibili, anche io ero rimasto ancorato ai saldi principi tipo "almeno una porta USB funzionante ci sarà".

Al momento sono riuscito a far vedere la periferica e a installare i driver, ma ottengo l'orrendo errore codice 10 di Windows, ovvero "sono una schiappa di OS e non voglio farti rockeggiare". :-(

Spulciando qua e là sul forum di Line 6 ho realizzato che una possibile causa potrebbe essere l'uso di una porta USB 1.0 o 1.1 anziché USB 2.0, ma questo vale per modelli successivi al mio, tipo il Pod X3. Ho notato anche che c'è chi ha avuto problemi analoghi con lo stesso modello dopo un aggiornamento dei driver, quindi ho provato a fare un downgrading degli stessi, sempre senza risultati. Sono abbastanza triste. :-(

Oggi sono a casa a Cervignano, mi sa che non riuscirò a passare verso Uttene causa lavori da ultimare qui al pc, ma se non risolvo mi sa che approfitterò della tua gentilezza nei prossimi giorni. :-D

Link to comment
Share on other sites

@Dusdan: appena visto l'errore 10 ho pensato a Wine, ma non avendolo mai usato dovrei mettermi di buzzo buono e imparare, e fino alla prossima settimana non avrò tempo, quindi mi sa che aspetterò che una soluzione più rapida mi piombi dall'alto prima di tentare. :-D

Link to comment
Share on other sites

@Dusdan: appena visto l'errore 10 ho pensato a Wine, ma non avendolo mai usato dovrei mettermi di buzzo buono e imparare, e fino alla prossima settimana non avrò tempo, quindi mi sa che aspetterò che una soluzione più rapida mi piombi dall'alto prima di tentare. :-D
Io non posso piombare prima del 19 ;-)
Link to comment
Share on other sites

Ichille, il mio problema non era quello dell'uso come scheda video, quanto di collegarmi per aggiornare (o meglio brasare) il firmware. :-(

O poffare, chissà però quanti colori avresti visualizzato usandolo come scheda video. :lol:

Se è solo per quello possiamo risolvere usando il mio lap, però devi venire in trasferta tu perchè col pupo non ho tanto tempo libero (anzi non ne ho per nulla).;-)

Link to comment
Share on other sites

Sì, un lapsus da idiota dei miei... :lol:

Mi spiego: il problema è "ciclico", nel senso che per brasare il firmware dovrei connettermi via USB a un pc, ma per connettermi via USB a un pc devo prima brasare il firmware a quanto pare. Ho letto qualsiasi cosa ci fosse online riguardo il mio modello di Pod (sicuramente tutto tranne la paginetta con scritto "per risolvere premi tre volte il tasto x"), e ho trovato un'unica persona con lo stesso problema: ha risolto mandando il pupetto in assistenza e ottenendo la sostituzione del pezzo in garanzia. La mia garanzia è però scaduta da diverso tempo... :-(

Ho contattato un po' chiunque in Italia abbia fama di saper/poter mettere le mani su un prodotto Line 6, ora vediamo se qualcuno mi risponde.

Link to comment
Share on other sites

Sì, un lapsus da idiota dei miei... :lol:

Mi spiego: il problema è "ciclico", nel senso che per brasare il firmware dovrei connettermi via USB a un pc, ma per connettermi via USB a un pc devo prima brasare il firmware a quanto pare. Ho letto qualsiasi cosa ci fosse online riguardo il mio modello di Pod (sicuramente tutto tranne la paginetta con scritto "per risolvere premi tre volte il tasto x"), e ho trovato un'unica persona con lo stesso problema: ha risolto mandando il pupetto in assistenza e ottenendo la sostituzione del pezzo in garanzia. La mia garanzia è però scaduta da diverso tempo... :-(

Ho contattato un po' chiunque in Italia abbia fama di saper/poter mettere le mani su un prodotto Line 6, ora vediamo se qualcuno mi risponde.

Uhm... sei sicuro che il collegamento usb non funga da nessun pc?

Link to comment
Share on other sites

Nessuno, ho provato tre pc differenti con due sistemi operativi differenti (Vista e XP). :-(

Sigh... temo allora che non ci sia molto da fare se non portarlo in assistenza. Farò qualche ricerca ulteriore comunque. Ma per il resto funge normalmente o ha altri fastidi?

Link to comment
Share on other sites

Il problema vero, quello per cui dovrei reinstallare il firmware, è che gran parte dei toni mi sono preclusi perchè "contengono simulazione di effetti o amplificatori appartenenti a un pacchetto di cui non possiedo licenza" (traducendo a spanne). Inutile dire che in realtà non è vero, si tratta di un sintomo della follia che affligge il Pod. :-(

Insomma, sono fo**uto.

Link to comment
Share on other sites

Ti segnalo alcuni link, sperando che tu non abbia già applicato tutte le procedure ivi descritte.

http://line6.com/support/entry.jspa?externalID=3657 (questa per la verifica del firmware installato, sotto una certa versione bisogna resettare via midi)

http://de.line6.com/support/message.jspa?messageID=226563 (c'è una procedura per provare il collegamento in "safe mode")

http://line6.com/support/entry!default.jspa?categoryID=12&externalID=4499&fromSearchPage=true (qui c'è il reset dei suoni; non è quel che cerchi, ma i computer insegnano che a volte un reset parziale sblocca situazioni incasinate).

Sarà anche il caso che ti informi del costo della riparazione, però. In caso possiamo vedere quali sono le alternative allo stesso prezzo... :-(

Link to comment
Share on other sites

Avevo già provato le tre vie Ichil, ma non posso resettare perché farlo richiederebbe connessione (e non riesco a ottenerla), il firmware è il 2.14 e il collegamento in Safe Mode non funziona. La vedo grama, tutti quelli che hanno riscontrato il medesimo problema (o problemi con analoghi sintomi) hanno risolto facendo sostituire il pezzo. :-(

Link to comment
Share on other sites

Avevo già provato le tre vie Ichil, ma non posso resettare perché farlo richiederebbe connessione (e non riesco a ottenerla), il firmware è il 2.14 e il collegamento in Safe Mode non funziona. La vedo grama, tutti quelli che hanno riscontrato il medesimo problema (o problemi con analoghi sintomi) hanno risolto facendo sostituire il pezzo. :-(

Anche le mie ricerche hanno portato alle medesime conclusioni. Fatti fare un preventivo di riparazione e in caso, se posti il tuo budget vediam di cercare qualche alternativa (magari pure più ganza, per lenire il dolore della dipartita :-D).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...