Jump to content

Malavon82

Members
  • Posts

    5
  • Joined

  • Last visited

About Malavon82

  • Birthday 12/06/1982

Profile Information

  • Location
    Firenze (FI)
  • GdR preferiti
    Dungeons & Dragons

Malavon82's Achievements

Novizio

Novizio (2/15)

  • First Post
  • Conversation Starter
  • Week One Done
  • One Month Later
  • One Year In

Recent Badges

4

Reputation

  1. Ciao a tutti, avrei una domanda di curiosità ma che personalmente ritengo utile: come può fare un PG elfo per proteggere il suo libro degli incantesimi dalle sfighe/furti/pioggia/effetti magici?? … esistono incantesimi mirati o in generale se ne possono adattare alcuni? L’incantesimo Permanenza potrebbe tornar utile?? Esistono regola al riguardo? Insomma.. chiunque sia “sensibile” a questo tipo di problematica (spero più di interpretazione che di pratica di gioco) mi faccia sapere…. In particolare sono benaccetti consigli riguardo: - impermeabilizzazione - sigillatura - protezione dagli elementi (in particolare fuoco e acido) - levitazione / fluttuazione - furto/lettura/copiatura - distruzione Poi chiunque avesse altre idee/consigli … lo ringrazio in anticipo!! Malavon, mago della Gilda Saldrynar dei 7 Incantesimi di Westgate.
  2. Salve a tutti, recentemente durante una sessione di gioco col mio gruppo di D&D EDIZIONE 3.0, è sorto un dubbio riguardo all’incantesimo Catena di Fulmini. Ci chiedevamo infatti: il fulmine iniziale, che colpisce quindi il bersaglio primario,è come un normale Fulmine di 3° livello?? .. nel senso, colpisce anche tutti coloro che si trovano sulla sua scia, oltre al bersaglio primario designato?? Ed inoltre, i fulmini secondari fanno altrettanto? .. o si limitano a colpire solamente i bersagli scelti dal mago? Cerco di fare un esempio. Il mago casta Catena di Fulmini, colpisce il nemico primario e poi vuol far colpire anche un secondo avversario a 6m di distanza. Fra il primo ed il secondo nemico però c’è in mezzo un alleato. Il fulmine secondario, che scaturisce dal primo nemico e si dirige sul secondo, travolge anche l’avversario o semplicemente gli passa vicino e si dirige sul bersaglio designato?? In poche parole, noi tutti (players e Master) ci chiedevamo se in sostanza Catena di Fulmini non è altro che un Fulmine di 3° liv ramificato oppure ha un effetto suo proprio. Questo perché quando Catena di Fulmini è usato in mischia .. fa una bella differenza se è in un modo oppure nell’altro! Da parte mia … (pur rimanendo con tale dubbio che porgo a tutti voi interessati) .. l’unica “prova” che posso portare a favore di una delle due ipotesi sono i videogiochi di D&D (tipo Baldur’s Gate II, Icewind Dale I e II, Temple of Elemental Evil, Neverwinter Nights, ecc…). In TUTTI questi videogiochi il Fulmine a Catena è rappresentato come un incantesimo che colpisce solamente gli avversari, una volta soltanto, senza colpire tutti coloro che si trovano lungo la scia (sia del fulmine primario che dei secondari). Chiunque voglia darci delle informazioni e/o pareri al riguardo è benaccetto!! Grazie in anticipo, perché questo dubbio ci crea non pochi problemi di gestione dei combattimenti … Tanto per completezza e dare un aiuto a chi legge, riporto qui di seguito tutto il testo dell’incantesimo in questione: CATENA DI FULMINI Invocazione [elettricità] Livello: Aria6, Mag/Str 6 Componenti: V,S,F Tempo di Lancio: 1 azione Raggio di azione: Lungo (120m + 12m per liv) Bersagli: Un bersaglio primario più uno secondario per livello (ognuno deve trovarsi entro 9 m dal bersaglio primario) Durata: Istantanea Tiro-salvezza: Riflessi dimezza RI: Si Questo incantesimo crea una scarica elettrica che scaturisce dalla punta delle dita dell’incantatore. A differenza di FULMINE, Catena di Fulmini colpisce inizialmente un oggetto o una creatura quindi si sposta verso altri bersagli. Il fulmine infligge 1d6 danni elettrici per livello dell’incantatore (massimo 20d6) sul bersaglio primario. Dopo che il fulminea colpito, fulmini elettrici secondari possono proseguire per colpire un numero di bersagli secondari pari al livello dell’incantatore. I fulmini secondari colpiscono un bersaglio ciascuno e infliggono la metà dei dadi di danno del fulmine primario (arrotondati per difetto). […] E’ possibile scegliere i bersagli secondari a piacere, ma tutti devono trovarsi entro 9m dal bersaglio primario, inoltre nessun bersaglio può essere colpito più di una volta. E’ possibile scegliere di colpire meno bersagli secondari rispetto al massimo consentito (per evitare di colpire i propri alleati che si trovano nella zona, ad esempio).
  3. Ciao a tutti … volevo fare una domanda. Mi sapete dire come si fa per poter creare nuovi incantesimi personalizzati arcani a Dungeons & Dragons 3rd Edition? Gioco un mago di 14° livello e vorrei poterne creare miei personalmente? Esistono delle regole precise in qualche manuale? .. io ho cercato ma purtroppo non sono riuscito a trovare niente… sih!
  4. Grazie mille a tutti! Sono già con carta e penna per prendere appunti! Presto in gioco sperimenterò i vostri consigli!
  5. Salve a tutti, scrivo questo post perchè vorrei porvi un quesito che a me sta molto a cuore. Da 7 anni gioco a Dungeons & Dragons 3^ edizione (NON 3.5!) con lo stesso gruppo di amici ed abbiamo portato avanti con grande entusiasmo la nostra campagna, della quale la nostra eccezionale Master tiene sempre le fila. Io ho interpretato fin dal 1° livello un Mago Elfo del sole e se sono vivo molto lo devo ai miei compagni che mi hanno salvato la vita molte volte Insomma, tanto per arrivare al dunque, crescendo ho imparato a gestire e utilizzare al meglio il mio Pg, imparando dagli sbagli fatti e dai sucecssi ottenuti. E' da un po' di tempo però che ho iniziato ad incontrare diverse difficoltà nel gestire il mio Mago: adesso io sono di 14° livello (gli altri Pg sono un po' più alti invece) e mi rendo conto che mi resta problematico a volte (e in certe situazioni) gestire in maniera corretta il mio personaggio. Sono un mago polivalente che ha un ventaglio di incantesimi molto ampio (dall'attacco alla difesa, al potenziamento, alla divinazione alla trasformazione e via dicendo). Mi trovo quindi ogni volta a dover fare i conti con una innumerevole quantità di incantesimi memorizzati e non mi resta facile saper scegliere sempre quello giusto... Anche perché spesso dalle mie scelte dipendono gli esiti di molti incontri: a questi livelli la magia è molto potente (arrivo fino alla 7^ cerchia) e quindi utilissima e pericolosa allo stesso tempo .. Qualcuno mi saprebbe gentilmente dare delle dritte e/o dei consigli su come gestire gli incantesimi?? Come affrontare al meglio gli scontri, ecc.. Tenete conto che ho molti talenti di Metamagia e quindi la gamma e la varietà di spells disponibili lievita ulteriormente .. Incantesimi Rapidi, Incantesimi Massimizzati, Incantesimi Concatenati, Incantesimi Prolungati. Vi assicuro che a volte esco un po' frustrato dagli scontri perché temo di non aver attinto abbastanza alle mie capacità e non aver aiutato il più possibile i miei compagni, che invece mettono spesso a repentaglio la loro vita per salvarmi. Purtroppo io non ho molti PF (solamente 48!) e una CA di 15 (che potenzio però magicamente).. nonostante abbia una discreta quantità di pergamene e bacchette.. Ecco quindi.. meglio prima potenziarsi e proteggersi .. oppure meglio prima l'attacco .. proteggere gli altri .. o ancora, concentrarsi sugli avversari?... e inoltre .. quali incantesimi è meglio usare ..?? Ultimo dettaglio: Dall'11 livello ho iniziato la classe di prestigio "Mago della Gilda" del manuale "Il Tomo ed il Sangue" e quindi posso eventualmente attingere anche agli incantesimi della Polla Magica della Scuola (per chi conosce questa classe di prestigio) : ecco che la gamma di possibilità di scelta si ampia ... e quindi altre incertezze.. Qualunque tipo di consiglio sarà benaccetto!! Grazie per la pazienza di aver letto il mio post fin qui! Malavon, mago della Gilda "Saldrynar dei 7 Incantesimi" di Westgate
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.