Jump to content

Adempius

Ordine del Drago
  • Content Count

    29
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Adempius

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 12/02/1990

Profile Information

  • Location
    Salento
  • GdR preferiti
    Dungeons and Dragons 3.5
  1. Per Diego: lo so che dico sempre la stessa cosa, ma secondo me fantasy vuol dire solo che si possono fare magie e ci sono tanti mostri, dèi e mondi impossibili. Se io in un turno faccio due attacchi più del normale, com'è che non potrò rifarlo ma potrò piegare uno scudo torre per farne una scodella? Per Arioch: non ci sono risposte, oltre a quella che ''è così perché quelli della Wizard of the Coast vogliono vendere di più''. <<Il denaro è un male dell'umanità, ma il migliore tra i mali, ricordalo.>> Io a mio padre quando vinsi 150 euro al gratta e vinci (prima ed
  2. Bhe: pazienza e tempo erano scontati 8)... Ma ti ringrazio per aver sottlineato questi importantissimi aspetti. E poi D&D non è complesso... per me Comunque: sono d'accordo sul fatto che Warhammer non sia il punto giusto dai cui partire, ma credo che sia meglio evitare le conseguenze che hai giustamente elencato con una strategia molto semplice ma efficace (esperienza personale ). Ascolta LIAD: prepara tutte le basi, facendo fantasticare i tuoi PG su leggendarie armi esposte su bancarelle lussusissime o facendo intravedere dall'alto di un monte uno scontro epico tra mostri non
  3. Non ne sarei così sicuro: basta un po' di fantasia e di ingegno, oltre che una buona versatilità e una buona conoscenza dei migliori gdr (di qualsiasi tipo) Credo che seguire i manuali di Star Wars sia un po' troppo limitativo, anche se devo ammettere che è l'idea più immediata. Sarebbe meglio adattare magie, mostri, armi e tutto il resto come frutto di una tecnologia più avanzata in tutti i campi (dagli OGM fino alle pistole a protoni liberi), naturalmente gestendola in maniera razionale. Buona fortuna, e se necessiti di ispirazione, suggerimenti o quant'altro fai un fischio!
  4. Bene, ecco la domanda: perché creare un generatore quando è pressocchè inutile la creazione di un'intera città ? Ascolta: è una perdita di tempo, poichè a nessuno servirà mai la mappa di una città, e sappi che nel medioevo (fantasy; renditi conto che possono esistere anche i Romani con le relative città) nessuno perdeva tempo a disegnare mappe precise delle grandi città e metropoli, al massimo di quartieri (naturalmente nel catasto comunale mappe ci sono sempre, ma più sono grandi più sono imprecise); anche se sorvolare la città con un'aquila gigante o con un Kalendro crudele aiuterebbe...
  5. Chiaro... Scusa ma mi ero parecchio confuso
  6. Ho capito il problema Una curiosità: ma tu a quale edizione giochi?
  7. Deve essere in mischia l'attacco... Poi dovreste perdonarmi: io della 4.0 non so granchè e, vedendo che Sniper aveva postato nelle 'edizioni precedenti' pensavo che stesse parlando della 3.5 scusate
  8. I bonus sono cumulativi (tranne quello dell'attacco furtivo, ma non ricordo bene; Diego ti saprà dire meglio ) In linea retta significa anche in diagonale a 30°, basta che con un 'righello' la raiettoria sia lineare. Se fai una sola deviazione, perdi il bonus. Vale anche se cadi dall'alto, ma in quel caso fa PARECCHIO più male (perché moltiplichi i danni di caduta per quelli dell'arma; naturalmente ogni DM del forum negherà ciò)
  9. Non ti do' torto... Scusa ma dovrei uscire dal mio mondo di tanto in tanto
  10. Costa la risicata cifra di 10mila MO, prezzo variabile a seconda dell'incantatore. Per risponderti: non credo troverai queste rune sotto questi nomi da nessuna parte, mi dispiace Se fossi in te un pensierino sul GHOUL'S BOLW ce lo farei (ricorda che le cariche sono illimitate)
  11. L'IMPALING è buona, come idea... Ma la runa INVISIBILITY BRAND non credo la batti: OGNI attacco è considerato colto alla sprovvista, poichè l'arma è invisibile (a meno che il nemico non abbia visione del magico, del vero o qualcos'altro che rendi inutile l'invisibilità). Il GHOUL'S BLOW è una cosa stupefacente: quando uccidi un avversario ricevi tanti pf quanti sono i DV di quello che hai ucciso. Avverto che questa caratteristica applicata a un pugnale (col pugnale) costa 25mila MO ... Il WATER WORM è bellissimo: una volta ferito l'avversario, nel punto del taglio, si forma una bolla
  12. Una cosa solamente: 1d3-2 significa che se esce /roll= 2 ti faccio 0 danni e con /roll= 1 altrettanto. Per tutto il resto, va bene: concordo con te, ma visto che ho creato altri due rpg games (halfimals e aberrations ) io non mi pongo problemi se ci sono troppe regole che io (master) devo imparare. NB io non sono normale, perché dovrebbero esserlo le mie regole ?
  13. Credo ce tu abbia bisogno di un Cacciatore. Questa classe è inventata dal sottoscritto, e credo che ti potrebbe essere parecchio utile. Se sei interessato, dillo.
  14. X Diego: Non ho capito ancora se sei un buon samaritano o ce l'hai con me . Ma sinceramente non me ne frega nulla . I modificatori si applicano quando ci pare, a noi master, pur di rappresentare la realtà: se ti becco in faccia con un libro tascabile, ho 1/3 di possibilità di farti qualcosa, ammesso che non sia rivestito in cobalto ho che abbia le pagine in oro. Comunque, il tavolo fa 1d8 perché pesa 10 volte più della mazza (e perciò bisognerebbe fare anche una prova di forza, se si vuole), e comunque un competente in scudi torre sarà competente in un tavolo come uno scudo torre chiodato
  15. Realistico non significa reale in tutti i sensi. Significa che puoi fare tutto quello che ti pare (come nella realtà) seguendo schemi ben precisi che si avvcinano parecchio alla realtà. E poi guarda che il regolamento di D&D è troppo semplice nella 3.5, e io (da perfetto nerd) lo quindi ampliato e modificato ulteriormente, tanto che nelle mie regole ci sono ci sono cinqe categorie di 'prono' e otto di 'occultamento' (senza contare tanti sistemi monetari, valutativi e commerciali). Ma non credo centri. Più o meno: voglio dire che modificare le regole è un gioco da ragazzi, quindi se a me
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.