Jump to content

GelTheBest

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    138
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

GelTheBest last won the day on December 9 2019

GelTheBest had the most liked content!

Community Reputation

74 Ogre

About GelTheBest

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 08/31/1999

Contact Methods

  • Skype
    -

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Armata delle tenebre che schiaccia i Toys
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Studente
  • Interessi
    Musica di vari generi (principalmente blues e affini), qualche cosa nerd (giochi da tavolo, gdr, fumetti, anime). Sono fortunato ad aver reso la mia università la mia passione.
  • Biografia
    Studio e suono.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Efraym Al Rasul Gente si susseguì dando la loro opinione più o meno irrilevante sulla faccenda. Il tema era sempre lo stesso: la fiducia tradita, ciò che era successo a Kat... Il fratello però si scaldo in particolare @Redik tanto da arrivare ad un confronto fisico che per poco non sbocciò in una rissa tra i due Non parlarmi di Kat, Malik! So la mia colpa, ma so anche che se non fossi stato legato avrei gonfiato di botte l'stolto con il bastone! Poi avrei gonfiato di botte anche il lucertoloide idiota legato vicino, ma ti assicuro che per finire con il tizio con il bastone ci avrei m
  2. Efraym Al Rasul Perfino il presunto principe ebbe qualcosa da dire a riguardo Va bene bell'imbusto... pensò. Tu ti senti uno schifo, allora non dire come mi sento io, va bene? non c'era ira nella sua voce, tutto passò come un sospiro. I sensi del lucertoloide gli permisero di notare che il sacerdote ebbe un attimo di interesse verso il suo nome, cioè il suo vero nome. Lo guardò intensamente negli occhi con aria di sfida e poi distolse lo sguardo. Forse mi conosce... Nonostante la pletora di persone che naturalmente si fecero avanti per giudicarlo, qualcuno di mosse anche in sua
  3. Efraym Al Rasul Ragnar si avvicinò a lui e, naturalmente, diede man forte a Luna nel tentativo di farlo tornare all'istituto buttando in mezzo un foglio per fargli attraversare Lagocristallo. @Ian Morgenvelt Ho promesso di non oppormi alle autorità al lago... e di obbedire agli ordini di Vassi... questa notte è stato solo un attimo di goliardia che è degenerato... si scrocchiò il collo e sentì una fitta attraversargli la colonna vertebrale. Non mi sto giustificando per il mio errore, non davanti a quello che hanno fatto a Kat... ma ho pagato per aver giocato con quel cane, la ho pag
  4. Efraym Al Rasul La notte fu interminabile. Deve essere circa come un incubo... solo che è tutto reale! pensò sputando un dente dopo l'ennesimo colpo. Il sangue colava sulla sua bocca e copriva il sapore del fango, poteva sentire il suo sudore mescolarsi nelle ferite e uscire dai profondi solchi, e scorrere definendo i muscoli del lucertoloide, e raccontare storie di sofferenza, dolore e rimpianti. Ma il dolore più grande era ciò che vedeva fatto a Kat. Non voglio chiudere gli occhi... Quando tutto finì il corpo martoriato di Efraym fu baciato dall'alba, il sole bollì lentamente le fe
  5. Efraym Al Rasul Gente accorse e la tensione si rese più alta, e alta e alta. La mano di Ef tremò ancora verso la sua spada. @Pyros88 El... io... non è solo colpa mia... i cani... io... disse Efraym cercando di giustificarsi, non servì a molto, né ad Eoliòn né a lui. Decise di gonfiare il petto ed annuire Come avrete capito sono l'unico colpevole di tutta questa storia, mi rammarico della mia inadeguatezza e pagherò la pena che mi spetterà secondo le leggi di Frondargentea... la voce era calma, scandiva le sillabe come un orologio ticchettante. Non voglio che Kat sia punita... no
  6. Efraym Al Rasul Ef si stava divertendo alla faccia con i cagnoni, aveva disturbato il sonno di Kat, ma stava vivendo un esperienza più unica che rara Ahah! Amico sei forte! disse prima di avvinghiarsi ancora sul cane. Il resto degli animali, naturalmente, vollero la loro parte. Ef si alzò e disse Ok amici! Domani io e i ragazzi vi portiamo tutti a spasso per ora però è meglio... l'arrivo delle guardie lo interruppe. Ef era ancora nel pieno di una risata quindi quando le prime guardie si fecero avanti non riuscì a non trattenere un altra risata mentre il cane gli si gettava contro Aha
  7. Purtroppo non sembrava che il suo richiamo avesse effetto. Così decise di desistere. Sgattaiolò nel canile e si avvicinò al cane che voleva giocare. Ok amico! Adesso ti libero... dammi solo il tempo di... si guardò attorno per vedere se ci fosse qualsiasi genere di corda, catena o guinzaglio con il quale potesse liberare il mastino concedendogli buona libertà di movimento, ma impedendogli comunque si scappare. Fatte le dovute accortezze del caso e appurato che aveva opportunità materiale di aprire il cancello (eventualmente anche manomettendolo, senza fracassare nulla però, al massim
  8. Efraym Al Rasul Kat sembrava del tutto intenzionata a dormire, ma se prima Ef ne aveva avuto poca voglia ora che il mastino aveva chiesto di giocare non ne aveva affatto. @REDDISH-MUSE Va bene! Chiamo Murloht! mise il becco fuori dal canile e prese un sassolino da terra. Provò a lanciarlo contro un'entrata del tempio, poi si barricò di nuovo nel canile. Se nessuno si fosse presentato ne avrebbe lanciato un altro paio... Se ad affacciarsi fosse stato uno dei suoi avrebbe chiesto lui di mandargli il giovane Murloht Tanner per giocare con i mastini!
  9. Efraym Al Rasul @REDDISH-MUSE Non è che Ef ci stesse provando... non avrebbe mai fatto uno sgambetto simile a suo fratello. Purtroppo tendeva ad essere molto aperto ed esplicito in alcuni discorsi con le sue amiche del gentil sesso, e così finiva spesso per flirtare innocuamente. Di solito riscuoteva un relativo successo, dipendente soprattutto dall'indole della donzella interessata. Ouch! disse quando Kat lo colpì di nuovo sulla fronte, ridacchiò ingenuamente massaggiandosi la fronte, ma il suo sguardo si fece un po' più serio quando sentì le parole della ninfa riguardo "l'esse
  10. Efraym Al Rasul @REDDISH-MUSE Anche Ef fu colpito dal parlare del mastino e ridacchiò.Ciao... e lucertoloide ganzo che odore ha? disse sorridendo. E così... caccia caccia caccia... diede un morso deciso alla sua mela e coprendosi la bocca con il dorso della mano bofonchiò Se ti conoscessi meglio direi che hai una gran voglia di metterti in gioco e vivere avventure... ma anche una mente perversa e pianificatrice... Il lucertoloide deglutì ed, in quello che era uno dei pochi momenti di leggerezza da quando il viaggio era iniziato, decise di dar fiato alla sua parte più estroversa.
  11. Efraym Al Rasul Lo schiaffo di @REDDISH-MUSE Kat lo rimise al suo posto. Era da quando il viaggio era iniziato che ragazze con facevano che schiaffeggiarlo, sospirò. Te la ha data mio fratello... ennesima persona che Ef stava deludendo. Prima Ragnar era andato da lui, e gli aveva fatto una ramanzina che però non era servita a molto Preferisco così che leccare gli stivali di quel sacerdote... aveva pensato, ma quando si parlava di suo fratello, o di Eloiòn... lui stava deludendo tutti, e cosa peggiore stava deludendo se stesso. Per l'ennesima volta la giovane Draconis si rivelò d
  12. Efraym Al Rasul Ef era una sola cosa in contatto con qualcosa di più grande. Mentre il sangue scorreva sulla sua mano egli potè sentire l'amore e la protezione degli dei. Amore e protezione che vennero interrotti dall'urlo del sacerdote, che, dopo aver dato prova di odio indiscriminato verso i suoi amici e indifferenza nei confronti dei campi di lavoro, decise di farlo imprigionare. I templi sono luoghi degli Dei! Nessun uomo dovrebbe poter decidere chi vi possa entrare e chi no! pensò mentre il sacerdote elargiva le sue ultime minacce, mettendo in mezzo anche l'abbandono dei neon
  13. Efraym Al Rasul Maledetto me! abbassò lo sguardo quando Vassi lo rimproverò. Ho fatto soffrire anche lei... maledetto me! Il lucertoloide abbassò gli occhi e disse @shadizar sto facendo del mio meglio... ma è difficile... accennò un inchino e annuì non dirò più... nulla... come mi hai ch... come mi hai ordinato... Ef si mise in ginocchio di fronte all'altare e, seppur ascoltando le eventuali risposte del sacerdote, chiuse gli occhi e meditò in silenzio. Il dolore e la rabbia lo consumarono e lo abbandonarono, si sentì in contatto con quel Dio di cui non sapeva ancora nulla, eppure lo
  14. Chiedo venia, è che non ho sempre tempo di postare e la notte è uno di quei momenti! Per quanto riguarda le uscite con le autorità vedrà di regolarsi
  15. Efraym Al Rasul Ancora una volta il lucertoloide aveva deluso le persone attorno a lui. Eloiòn ha ragione... ma come posso non aiutare quell'uomo? Sto facendo la cosa giusta? annuì Hai... ai ragione... però li hai sentiti! Mi hanno minacciato di portarmi in un campo di lavoro... io... non posso... sibilò Cosa diavolo stanno facendo i regnanti di questo luogo? Se le leggi del mondo sono giuste perchè il mondo è così pieno di ingiustizie? pensò riflettendo di non essere mai stato in un luogo lindo da abusi e colpe dei regnanti. Neppure la Savana lo era, ed Ef ben lo sapeva Un buon sovrano a
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.