Jump to content

Gerac

Ordine del Drago
  • Content Count

    48
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Gerac

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 05/10/1992

Recent Profile Visitors

181 profile views
  1. Grak Raccolgo l'arco e rinfodero la spada. Non ci occupiamo dei piccoli? Crescendo potrebbero essere un bel rischio.
  2. Grak Lascio cadere l'arco, in questo momento è inutile e se servirà lo recupererò dopo, estraggo la spada e impugnandola con entrambe le mani cerco di piantarla nel ventre del troll.
  3. @Brenno Il troll è in corpo a corpo con Kevroar, ma non ricordo se, essendo teoricamente molto vicino posso ancora sparare con l'arco o no.
  4. Grak Anche se il Troll è molto veloce, ed è quasi arrivato a noi, la mia mano resta salda sull'arco, dopotutto non sembra niente di più di un grosso orco pieno di fango ai miei occhi. Prendo bene la mira e scaglio una freccia verso la gigantesca creatura.
  5. Su un campo aperto non siamo costretti a iniziare a combatterlo da vicino, affrontare una creatura cosi grossa in corpo a corpo significa che probabilmente uno ci muore.
  6. Grak Estraggo l'arco e miro al troll, quando gli altri inizieranno ad attaccare scoccherò la freccia. Pronti?
  7. Secondo me riusciamo anche a ucciderlo senza che riesca a raggiungerci, 40 metri sono tanti.
  8. @Brenno A che distanza siamo dal troll e dai trollin?
  9. Grak Prendo la spada ma la rinfodero, estraendo l'arco. Grazie Kevroar, se sarà necessario la userò, ma se è una bestia cosi grossa sarà meglio indebolirla più possibile finché siamo a distanza, in fondo siamo pieni di archi.
  10. Dipende a che distanza lo riusciamo a vedere, io punterei a tempestarlo di frecce con l'arco, se poi riesce ad arrivare in corpo a corpo si vedrà, quindi per ora tengo in mano l'arco e a portata di mani la spada.
  11. Grak Maledetti vermi! Dico, colpendo con il pugnale la creatura.
  12. Grak Mentre cammino in testa al gruppo per guidarlo nella palude, mi accorgo di un movimento nella melmaglia che mi arriva quasi al ginocchio, ricordandomi che gli altri avevano parlato di "vermi delle paludi" estraggo il pugnale e lo affondo dove ho visto il movimento.
  13. Io dico di andare dal troll. Se vi preoccupano le zanzare con la mia abilità dovrebbe essere più facile evitare i pericoli.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.