Vai al contenuto

Borosk

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    61
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Borosk

  • Rango
    Prescelto
  • Compleanno 11/07/1998

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Orvieto

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Borosk

    Tds

    Ho visto il post sull'altra discussione e se vi serve qualcuno posso aggiungermi io, serve che sostituisco un pg in particolare?
  2. Borosk

    Pathfinder Giocatore cerca gruppo e master

    Eh Già, Avete in mente che personaggio fare ?
  3. Borosk

    Pathfinder Giocatore cerca gruppo e master

    Mi propongo anche io come giocatore
  4. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Mi guardo intorno spaesato osservando i vari presenti. Come possono rimanere tutti calmi, quei guerrieri si sono materializzati nel cortile da quanto dicono e sono scomparsi poi, sicuramente magia e non è detto che non possano tornare. Mi volto verso Eowen sussurrandogli. Come stai ? Scusami se sei finita in questi casini per colpa mia .. Spero non ti sia fatta niente ..
  5. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar La sala sembra vuota ora, abbasso l'arco leggermente guardandomi intorno. Guttak ed altri guerrieri corrono fuori inseguendo l'unico Nar rimasto in vita mentre un flauto risuona fuori dalla tenuta. Scendo dal tavolo recuperando ora anche la spada e mettendomela alla cintola mentre afferro la ragazza facendogli segno di seguirmi verso la pedana . Maestà, spero stiate bene, dobbiamo andarcene da qui e subito... Conosco queste foreste e queste terre molto bene potrei condurvi in un qualche luogo sicuro e tornare da voi quando la situazione si sarà calmata, non possiamo permettere che voi cadiate nelle mani di quei barbari . Pur non sottovalutando la forza dei nostri guerrieri ritengo che sia meglio che vi allontaniate da qui . Mentre parlo continuo a tenere con una mano l'arco, mentre con l'altra mantengo il braccio di Eowen e con lo sguardo osservo le donne presenti sulla pedana cercando approvazione per le mie parole.
  6. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Incocco nuovamente una freccia osservando la sala. I Nar sembrano essere in inferiorità, davanti a me il nano non se la sta cavando male con la frusta ed anche sulla pedana sembra si stiano difendendo bene ottimo .. Il rumore del guerriero Rashemi abbattuto dal Nar mi fa voltare verso la sinistra ad osservare il barbaro farsi vanti verso Eowen. Merda.. Mi volto verso il barbaro scagliando una freccia per poi andare ad incoccarla un'altra subito dopo che scaglierò nuovamente .
  7. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Cosa è successo quando ho colpito il nemico?! Sicuramente opera delle streghe .. Non ho tempo ora per pensare a questo. Guardo dietro di me osservando la ragazza per poi incoccare nuovamente una freccia e salire sopra al tavolo mirando al barbaro al centro della stanza e scoccando la freccia in quella direzione. Resta qua dietro ed abbassati. Grido ad Eowen.
  8. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Eddai non fare così .. Era bella la ho guardata un pò ma mi pare che sto qui ora no? Faccio una pausa bevendo il vino di fuoco per poi ricominciare a parlare. Non fare così, ti ho fatto venire con me perchè almeno mi avresti fatto compagnia che mi trovo bene con te.. Bhè per essere il secondo giorno che ci sto insieme mi sono divertito abbastanza. Urla però mi distraggono anche se non capisco bene cosa dicano a causa del baccano generale e dalla porta sfondano dei guerrieri . Oh cavolo! Devo prendere le armi e mettere in sicuro Eowen.. Affero quindi l'arco dietro di me ma prima afferro un braccio di Eowen tirandola di forza dietro di me . Stammi vicino capito?! Preso quindi arco e faretra incocco una freccia puntando verso il guerriero più vicino a me, non mi degno del resto della sala sennon per una rapida occhiata, guardo però la stanza in cerca di possibili altre vie di fuga o per uscire per Eowen. @DM
  9. Borosk

    DnD 3e La guerra dell'est - TdS

    Bè la ho portata con me vuol dire già tanto per il mio Pg vista la sua poca socialità .. e poi anche io mi sto annoiando .. Per questo bevo xD
  10. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar In quegli abiti mi sentivo a disagio, continuavo ad aggiustarmi le maniche in modo quasi compulsivo. Alla fine Eowen era venuta senza fare troppe storie e questo non poteva che renderlo felice in parte, erano molti dal villaggio al seguito di Guttak, persino tre nani provenienti da chissà dove. Sto in silenzio durante il tragitto scambiando al massimo poche parole con Eowen, il luogo in cui arriviamo è una grande magione poco fuori il villaggio, ad aspettarci i servi. Eowen vedo che mi allunga il braccio spinta anche da alcune serve al servizio di Guttak ed io lo afferro, abbastanza goffamente, conducendola all'interno. Vengo condotto davanti al tavolo principale dal Fyrra Guttak e presentato insieme ad altri guerrieri e giovani a quella che mi viene detta essere l'Ex-Regina,un'Hatram che riconosco per l'aspetto con tre che sembrano essere sue allieve ed altre donne notabili. Ma ad attirare la mia attenzione è l'elfa seduta a fianco della regina, bellissima e visibilmente annoiata dalla situazione, Eowen sembra aver visto il mio sguardo e mi strattona leggermente facendomi tornare in me, lasciando il braccio della ragazza faccio un leggero inchino molto goffo e sentendo la presentazione del Fyrra mi tocco il collo nel punto del tatuaggio dicendo rivolto verso il tavolo. Gli spiriti mi hanno favorito ieri sera e di questo sono contento .. Guardo poi l'Ex Regina. Sono afflitto dalla morte di Volas.. Mio padre mi parlava spesso di lui, Leonfalcon Urthadar era il suo nome e molte volte ha combattuto al fianco di suo marito. Seppur il momento il mio sguardo sembra fiero dimostrando di essere orgoglioso di essere il figlio di mio padre. Anche mio padre è morto recentemente.. Ridacchio leggermente. Uniti in vita ed uniti nella morte .. La spada di mio padre era al servizio di Volas e continuerà ad esserla tramite me proteggendo voi e la nostra terra ve lo prometto. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- La cena prosegue senza troppi problemi, Eowen non sembra aver molto gradito lo sguardo fatto all'elfa ma non dice più di tanto .Passo la serata bevendo,bevendo e bevendo. Mangio poco che niente mentre ingurgito birra, scambio ogni tanto qualche brindisi con le persone a me vicine ma senza rivolgergli più di 2-3 parole. A 00 ormai completamente ubriaco quando viene annunciato l'arrivo del vino di fuoco mi unisco alle grida di che si alzano dalla folla di guerrieri Rashemi. Bevo un sorso di vino di fuoco e poi prendo Eowen e .. Anzi prima ascolto il bardo .. No vabbè il bardo mentre bevo il vino .. Ma se dopo Eowen se ne va? .. Ah ma tanto senza di me non va da nessuna parte .. Sisi aspetto il bardo e poi la porto nel boschetto qui fuori.. E mentre penso questo il braccio destro che stringeva il calice va a poggiarsi sulle spalle della ragazza mentre inizio a baciarle il collo attento però alla voce del bardo.
  11. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Mi sveglio il giorno seguente spossato e stanco, non tanto per le prove di lotta di cui tengo ancora i lividi visibili sul corpo, ma quanto per la foga di Eower quella notte. Accenno un sorriso mentre mi accarezza con la mano ascoltando le sue parole. Passerei il resto della mia vita a rifarlo Eower.. Dico ridacchiando mentre mi tiro in piedi cercando i miei indumenti per vestirmi. .. Purtroppo non si può . La guardo nuovamente dopo essermi messo i pantaloni e mi avvicino per baciarla, dopo di che, legata la spada al fianco, messa l'armatura senza allacciarla e recuperato l'arco mi dirigo fuori. Tanto ci vediamo in giro, di occasioni ne avremo .. Mi giro nuovamente a guardarla mentre tento di allacciare l'armatura. Sei molto bella, ieri sera sono stato aiutato dagli spiriti tre volte. La prima nel tiro con l'arco, la seconda nella lotta, la terza con te.. Detto ciò esco dal fienile senza troppi altri saluti. Alla comunicazione del messo rimango alquanto stupefatto. Un altro banchetto?! Eh no .. cavolo.. Con la Regina poi, anzi la ormai ex Regina e tutta la ex corte al seguito immagino, nobili, grandi guerrieri, Fyrra .. Ed io la in mezzo, spaesato come un pesce d'acqua dolce nel mare.. Di al Fyrra che sono molto contento dell'invito e che non vedo l'ora di esserci .. Detto ciò ed osservato il messo allontanarsi faccio dietrofront rientrando nel fienile e risfilandomi spada ed arco osservando Eower. Sai forse oggi potremmo anche stasera tutto il tempo insieme se ti va fino a stasera..O magari anche stasera se hai voglia potresti venire con me ad un banchetto che dici? Lo hai un bel vestito per occasioni importanti? Sicuro al Fyrra andrà bene? Ma si dai, un posto in più che sarà mai .. Ed almeno potrei sempre defilarmi con lei se la situazione si fa insopportabile per me..
  12. Borosk

    DnD 3e La Valle dei Fiumi

    Eccomi, ora posto
  13. Borosk

    DnD 3e La Valle dei Fiumi

    Scusate avete ragione con l'esame che ho domani mi sono trovato molto incasinato oggi. Domani posto davvero il pomeriggio, fate prima voi il turno se al master vabene.
  14. Borosk

    DnD 3e La Guerra del Rashemen

    Rkomi Urthadar Non mi è difficile eliminare anche questo ragazzo ed ora una maggiore sicurezza inizia a prendere piede nel mio cuore ma velocemente la scaccio. L'arroganza e la troppa sicurezza di se sono le chiavi della sconfitta di ogni grande guerriero, questo lo so bene e lo tengo impresso nella mente grazie agli insegnamenti di mio padre. Mi guardo ancora tra la folla alzando il braccio con il fazzoletto in direzione della ragazza andando peró subito di nuovo ad allontanarmi dal cerchio concentrato sulla prossima estrazione mentre bevo nuovamente della birra cercando sempre di muovermi per non farmi colpire dal freddo. Wilkam! Penso appena sentito il nome dello sfidante. Avversario ostico e pericoloso, dovró stare veramente attento a lui se non voglio passare i prossimi giorni steso su un letto.. Sempre meglio di Eaknar certo ma non per questo meno pericoloso .. Mi sistemo i capelli osservando Wilkam in tono serio. Prima è stato messo in difficoltà da quel ragazzo ma appena l'avversario ha abbassato la guardia lui ne ha approfittato.. Devo fare zero errori contro di lui e magari potrei provare ad essere più aggressivo senza espormi troppo .. Che gli spiriti siano con me nuovamente . Entrato nel cerchio mi accovaccio raccogliendo una manciata di terra e passandomela sulle due mano ed un po' sul petto mormoro fra me e me. Che possiate proteggere il mio corpo mortale e rinforzare le mie deboli mani spiriti, così da prevalere in questua gara è da poter rendere onore a mio padre . Ovviamente questa non era l'ultimo incontro della giornata, ma aver battuto altri tre ragazzi ed aver vinto nella gara con l'arco potevano essere considerati grandi risultati per lui.
  15. Borosk

    DnD 3e La Valle dei Fiumi

    Domani mattina posto io
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.