Jump to content

Nivix

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    351
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

55 Ogre

About Nivix

  • Rank
    Anziano
  • Birthday 12/30/1993

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Roma

Recent Profile Visitors

1.1k profile views
  1. Yelena Volkova Dici bene, non sono nata in Italia. Rispondo senza dare l'idea di voler continuare la discussione su questo argomento. E un sigaro lo gradisco volentieri Prendo il sigaro e tiro qualche boccata, senza esagerare. Per non essere scortese con l'ospite, e dare fastidio al prete facendo qualcosa di non propriamente femminile. Credo che il più adatto a spiegare la situazione quì sia Frate Leo, anche se riassumendo c'è stato un avvelenamento sì. E la bambina è sospettata.
  2. Yelena Volkova E' evidente che la risposta del frate mi innervosisce, ma in qualche modo rispetto la sua decisione e avversità verso il sesso femminile. Nel senso, non ha nemmeno provato ad indorare la pillola. In tutta risposta mi ritiro nel silenzio e inizio a pensare che sarebbe meglio per tutti che raggiungessi il nonno fuori in modo da non dare spettacolo, e rischiare di farci finire tutti ( o solo io) al rogo per aver malmenato un prete. Sto per dare i miei ossequi quando viene annunciato l'arrivo del forestiero. Decido allora di rimanere, incuriosita. L'uomo entra, ed è qualc
  3. Yelena Volkova La descrizione di padre Matteo mi innervosisce. Ma non è questo l'importante al momento. Mi aggancio alla domanda di Elvio E per quale motivo una donna non potrebbe dedicarsi allo studio secondo padre Matteo, ne avete mai parlato?
  4. Yelena Volkova Il discorso del prete non fa una piega, come se fosse tutto uno spiacevole incidente... qualcuno non sta dicendo la verità qui. Dobbiamo solo scoprire chi. Nessun medico si era curato di questi mal di testa? Non poteva essere qualche cosa di poco serio, considerando la situazione forse bisognava indagare meglio
  5. Yelena Volkova Il prelato sembra accomodante, strano mi aspettavo una reazione diversa. Continuo a stare in disparte aspettando una risposta di Leo
  6. Yelena Volkova mi metto un po' in disparte ad ascoltare la conversazione, cercando di stare attenta ai dettagli e di memorizzare ogni passaggio. Bisogna stare attenti in questi casi, è chiaro che qui qualcuno sta nascondendo qualcosa.
  7. Yelena Volkova Vedere il frate impaurito mi rassicura un po', dovrebbe essere più facile ricavare qualche informazione Io sono Yelena, sottoscrivo quello che ha detto Elvio
  8. Yelena Volkova Seguo senza dire nulla il Nonno, con fare un po' stufato mi giro verso la ragazzina Fa come preferisci, abbiamo perso già abbastanza tempo a chiacchierare
  9. Yelena Volkova reagisco un po' infastidita al commento di padre Leo, questa storia sta iniziando davvero a durare troppo. Ma l'ultima parola spetta a loro quindi, c'è poco da fare
  10. Yelena Volkova A me tutta questa questione convince sempre meno dico con preoccupazione Secondo me dovremmo cavarcene fuori e continuare per la nostra strada, d'altronde avremmo del lavoro da fare.
  11. Yelena Volkova continuo a guardare incuriosita i simboli Frate lei che ne pensa? quando Ludovico propone di portare la bambina con noi sospiro Penso tu debba convincere un paio di preti e non noi, Nonno.
  12. Yelena Volkova Sempre state lì eh? Dico, cercando di capire se sta mentendo, anche se è difficile. E' sconvolta, e lo sarei anche io Mi avvicino a frate Leo Senta, lei sicuramente ne sa più di me. Ma molti di questi simboli sono utilizzati per il culto religioso, non può essere un caso.
  13. Yelena Volkova Questi simboli... dico tra me e me C'è qualcosa sotto qui, qualcosa che va oltre quella ragazzina. Che sia davvero una strega? Inizio a cercare di fare mente locale mentre mi sbrigo a chiamare gli altri per portare l'attenzione sulle incisioni, che sicuramente non sono disegni da bambini Quando raggiungo il gruppo li metto al corrente Ragazzi, lasciate perdere quella nota, forse ho trovato qualcosa di più interessante sul letto
  14. Yelena Volkova Non si preoccupi frate, vada dal Nonno pare abbia qualcosa di interessante Dico in maniera sbrigativa dirigendomi rapidamente alla stanza da letto
  15. Yelena Volkova Queste bambole sono decisamente fuori posto, non riesco a pensare ad altro che a questo. Tuttavia non mi va neanche di stare troppo addosso alla bambina, considerando già il trauma che ha subito. Devo distrarmi, lascerò la bambina alle cure del Nonno. Mi tornano alla mente i simboli strani che ho visto sulla testiera del letto. Vado a controllare un attimo una cosa, torno subito Mi dirigo verso la testiera e inizio a indagare, sperando di trovare qualcosa di utile
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.