Jump to content

Agathor

Members
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Agathor

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 05/02/1995

Profile Information

  • Location
    lombardia
  • GdR preferiti
    D&D, Dark souls
  • Biografia
    Non c'è molto da dire, sono uno studente maturando nonchè master neofita
  1. Vi presento 3 episodi avvenuti nella medesima sessione (eravamo alla ricerca di un famigerato negromante il cui nascondiglio scoprimmo essere nelle paludi a nord. Il nostro party era composto da Guerriero umano (io) Ranger elfo selvaggio, mago umano e una mezz'elfa PNG) -episodio 1 eravamo sulla riva di un fiume al limitare della palude. Al nostro ranger venne la "brillante" idea di andare nudo a caccia di pesci nel suddetto corso d'acqua. Dopo poco, correndo nel fiume (poco profondo), inciampò in quella che poi si rivelò essere un'aberrazione a forma di granchio che stava tranquillamen
  2. Penso sia qui che entra in campo la soggettività del DM e le modifiche "homemade" delle regole
  3. Primo personaggio: guerriero umano liv.1 con spadone. Ero con un mezz'elfo druido alto 1 metro e pesante 140 kg (rotolava) (aveva letto male le tabelle atezza-peso) ed un halfing ladro. La missione era catturare un pericoloso negromante. Ecco cosa è successo: -siamo andati alla città più vicina, e lì mi sono fatto prestare (non sò come) 10000 denari dal governatore -nella stessa città l'halfing è andato a rubare bottiglie di vino nelle case dei nobili -più tardi, andando in un bosco, gli altri 2 sentono qualcosa e si aqquattano. Dico al master che gli chiedo cosa vedano. Il master m
  4. A prescindere dalle critiche (tutto sommato fondate) mi piace il tuo barbaro. La mezza follia ha quel non-sò-che di affascinante Comunque non capisco perchè dite che è carente in attacco. Ok, è sbilanciato in difesa, ma mettendo attacco poderoso dovrebbe già recuperare un bel po', no? Poi se si procurasse anche una bella ascia da guerra nanica (di quella che farebbero invidia a Gimli) potrebbe fare un bel po' di danni volendo.
  5. Ahaha addirittura! Ricorda di mettermi nei crediti a fine avventura [avvocati dentro ] Per l'aspetto ci sta tantissimo, magari poi proverò a disegnarlo o, dato che la mia capacità nel disegnare è pari a quella di un goblin ebbro, chiederò ad un mio amico di farlo.. Per i malus avete portato tutti grandi idee, e vi ringrazio All'inizio avevo pensato alla costituzione perchè era quella che più si avvicinava alla perdità di forze, ma anche lo status esausto si potrebbe fare (magari si potrebbero mettere malus diversi a seconda dell'usi che si vuol fare dell'altare). Per i malus a caris
  6. Ahahhahah oro!! Non avevo pensato a quanto potenziale avesse (i ragni arrosto mi han fatto morire ahaha). Mi piace, può dare alla campagna quel pizzico di umorismo che non guasta mai. Grazie
  7. Ragazzi, chiedo un consiglio su come progettare bene un altare che trasferisce forze vitali e mi trovo ad essere criticato come master.. Primate: se dai un'occhiata al primo messaggio noterai che ho scritto: "danni costituzione TEMPORANEI". Inoltre vorrei perlomeno limitare le ricompense perchè i Pg sono andati un po' oltre la WBL durante la scorsa sessione. Infine non vedo che problema ci sia col mio modo di esprimermi, se potessi essere così gentile da indicarmi quale sia il problema col mio italiano sarei felice di porvi rimedio Chierico, Druido/Barbaro e Mago della fiamma argente
  8. No no, mi sei stato utile infatti se non ti dispiace l'idea della succube la vorrei utilizzare in futuro perchè molto buona. Questa però la vedevo più come una prova morale per i PG ,dato che ultimamente ci sono stati 2 o 3 episodi in cui non hanno avuto una linea d'azione vicina al loro allineamento. Tutto qua Non farmi passare per un master crudele e senza cuore ahahah Condivido il tuo punto di vista, il master deve dare soddisfazioni, ma non può regalare sempre. Ogni tanto deve anche testare i giocatori. Se gli regalassi ogni volta armi magiche o succubi da compagnia dopo un po'
  9. Credo che ormai Vaghar abbia già introdotto al suo gruppo ciò che li bracca, ma risponderò comunque al thread, per altri master che potrebbero venire qui con lo stesso problema. Secondo me, per fare una porca figura, dovresti crearti un mostro tuo. Dato che chi l'ha scatenata è un druido, notoriamente affiliato alla natura, ci si potrebbe aspettare un mostro dalla forza selvaggia, magari una brutale bestia a 4 zampe con le 2 anteriori portanti (stile gorilla). Un'ottima fonte di idee per nuovi mostri ed incantesimi è Magic, il gioco di carte. Quasi tutti i mostri personalizzati fatti da m
  10. L'idea della succube da compagnia è carina, ma per questa avventura non volevo dar loro niente, se non un'ardua scelta morale determinante per lo svolgimento della trama principale. Per l'altare non sò, forse i livelli negativi sono un po' eccessivi (sono già stato anche troppo bastardo con loro, basti sapere che nel mondo da me creato solo un 10% scarso del territorio è civilizzato e pacifico, il resto è landa selvaggia, piena di creature selvaggie, di ogni genere e dimensione, il cui unico scopo è sopravvivere)
  11. Come già accennato dovresti innanzitutto tenere conto dei tuoi giocatori. Mi spiego: Un giorno in cui tutti noi eravamo stanchi decidemmo di riunire la brigata e organizzare una sessione. Per la suddetta sessione avevo preparato un'indovinello semplice semplice. Risultato? 20 minuti passati a sentire le peggiori risposte che si potessero immaginare, una più sbagliata dell'altra. Alla fine, tramite un Deus ex machina sono stato costretto ad aiutarli ed è stato frustrante per tutti. Detto questo, ti consiglio di dare 3 tentativi, in modo da non finire in un punto morto, magari preparando un
  12. Scusate eventuali errori grammaticali e la forma non molto curata, ma ho scritto questa biografia 30 minuti prima di giocare la sessione in cui ho usato questo PG Talor, Il ladro -Vita Trovato quand’era ancora in fasce da Geel-Kajin, un uomo-lucertola, Talor venne da questo cresciuto assieme ad altri 3 ragazzi: un’umano, un’umana e un volpinide*1. Ciò che spinse Geel-Kajin a crescere quei ragazzi, tutti trovatelli abbandonati a se stessi, fu tutt’altro che carità: Li addestrò ad essere ladri e li sfruttò per arricchirsi. A 6 anni Talor compì i primi borseggi, a 11 anni i primi furti
  13. Salve a tutti, Oggi pensavo ad un finale epico per un'avventura che sto progettando. Dopo un minuto di idee malvagie mi è venuta l'ispirazione: basare la fine della campagna su un'altare con il potere di resuscitare i morti posti su di esso al pari dell'incantesimo resurrezione, al costo di un'ingente quantità di forza vitale. Ora la domanda è: come mi consigliate di gestire la cosa? Prima di tutto devo decidere quanti danni costituzione temporanei debba infliggere l'altare (fissi o variabili? se variabili, di quanto?) Poi c'è anche bisogno di porre in essere questa idea in mo
  14. Ho duplicato il messaggio e non so come cancellarlo
  15. Ti consiglierei di cercare musiche folk dei paesi nordici o britannici, spesso danno soddisfazioni (una che mi piace particolarmente è "The Fire and Thunder of Scotland" degli Albannach [il minuto iniziale è di tamburi, dopo parte la cornamusa ]) Poi un po' diversa, ma spettacolare se usata bene e al momento giusto, è "I See Fire" di Ed Sheeran
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.