Jump to content

Licantropo , Mezzo-Immondo o Vampiro ?


ricbo
 Share

Archetipo Licantropo , Mezzo-Immondo o Vampiro ?  

8 members have voted

  1. 1. Archetipo Licantropo , Mezzo-Immondo o Vampiro ?

    • Mezzo-Immondo
      5
    • Vampiro
      2
    • Licantropo Lupo Mannaro
      1


Recommended Posts

Buona Sera a tutti :-)

Porto alla vostra gentile attenzione,un dilemma che mi sta ronzando in testa da moltissimo tempo ormai (stamattina :lol:) .Ora vi mostro di che si tratta..seguitemi..

Il vostro Pg Malvagio (Legale,Neutrale o Caotico) di 5 Dadi Vita e di qualsiasi classe voi vogliate,si trova,per un maleaugurato caso,imprigionato e incapacitato a fuggire.Di fronte a lui,si stanziano 3 potenti creature:un Vampiro,un Licantropo Lupo Mannaro e un Mezzo-Immondo.Quest'ultimi gli offrono la libertà e un potere particolare:diventare come uno (e uno soltanto) di loro.Cosa fare a questo punto?Le tre figure gli spiegano ogni pro e ogni contro della trasformazione,la modalità usata per trasformarlo (morso,risucchio e influenze malvagie) e che vivrà abbastanza per sperimentare e godere dei suoi nuovi poteri.A questo punto,il nostro eroe si lascia convincere e accetta di sottoporsi al "trattamento di trasformazione".

Si ma..cosa scegliere?

A. Mezzo-Immondo

B. Vampiro

C. Licantropo Lupo Mannaro

Vi prego di rispondere e di motivare la vostra scelta in base ai vostri gusti personali di interpretazione,di vantaggi e svantaggi dei 3 archetipi,di abbinamento alla vostra classe preferita..insomma,quello che volete ;-)

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 3
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Mezzo-Immondo.

Gli altri due non ce li vedo assolutamente in quella situazione, forse il vampiro, ma in generale mi sa più di una cosa in stile "patto con il diavolo".

Mezzo-Immondo chierico di Nerull con i domini inganno e morte e tutto il possibile buttato su saggezza ce lo vedo benissimo come nemico malvagio

Link to comment
Share on other sites

La situazione fa pensare a una specie di patto con il diavolo, ma non è difficile immaginare che anche una mente malvagia licantropica o vampirica abbia interesse a spargere la sua maledizione nel mondo creando un suo simile che a sua volta infetterà altri...

Dal punto di vista della convenienza, però, è indubbio che sia più favorevole scegliere il mezzo-immondo. Infatti il vampiro sarebbe schiavo di colui che lo ha creato, inoltre si condannerebbe a un'esistenza notturna e non molto mobile (deve rimanere vicino alla sua bara o portarsela dietro, con tutto l'ingombro e il disagio che questo comporta); anche il licantropo contagiato del resto non è padrone di sé in modo completo: rischia ad ogni luna piena o quando viene ferito gravemente di perdere il controllo. Il mezzo-immondo sicuramente avrà grossi problemi una volta morto, quando la sua anima raggiungerà i piani inferiori e la sua vita eterna non sarà delle più piacevoli, ma finché rimane in vita è meno limitato degli altri due e acquisisce poteri che diventano sempre più forti con l'esperienza.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.