Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1B: Altre fazioni

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni.

Read more...

Critical Role: The Legend of Vox Machina - A Breve in Uscita La Serie

Ci siamo quasi! In esclusiva su Amazon Prime Video, il 28 Gennaio avrà inizio la serie animata fantasy "The Legend of Vox Machina", basata sull'incredibile campagna di Dungeons & Dragons giocata dai ragazzi di Critical Role.

Read more...

Golem di neutroni


Le Fantome

304 views

 Share

I Golem di Neutroni sono creature innaturali, frutto di una biologia (se così possiamo chiamarla) del tutto aliena a quella che si è evoluta sulla Terra dai suoi primordi.

Descriverli non è facile, anche perché nessuna descrizione può restituire correttamente la visione sconvolgente di queste creature: simili a mummie, il loro corpo in realtà è apparentemente inconsistente, privo di tessuti od organi visibili. La loro "testa", separata dal resto del corpo, è una sfera di plasma incandescente che arde inesauribile.

Emanano una luce fortissima, accecante, non dissimile da quella del sole: guardare direttamente verso di loro senza una qualche protezione per gli occhi può portare danni permanenti alla vista, il che è il meno.

Il loro corpo emana infatti radiazioni ad alta energia, in particolare fotoni e neutroni (rispettivamente raggi gamma e raggi di neutroni). Entro 10 chilometri le radiazioni emanate costantemente dal loro "organismo" sono in grado di provocare avvelenamento da radiazioni, entro 1 chilometro un essere umano senza protezioni non può sperare di sopravvivere. Entro i 100 metri la temperatura diventa così alta che, se si fosse ancora vivi per via dell'irraggiamento, si inizierebbero ad avere ustioni cutanee per via della temperatura sempre più alta. Nessuno si è mai avvicinato abbastanza (ed è tornato indietro per raccontarlo) da descrivere gli effetti sconvolgenti che si avrebbero sul corpo umano se si giungesse a mezzo metro da queste creature.

Per nostra fortuna, i golem di neutroni di solito volano nel cielo: quando scendono a terra il terreno sotto di loro si scioglie, l'acqua e il catrame evaporano, ogni cosa prende fuoco. E' impossibile non notare i residui di una loro "camminata", così come le radiazioni residue che permangono dopo il loro passaggio.

La loro origine non è chiara: c'è chi dice vengano dallo spazio, e siano emissari divini mandanti per monitorare quel che resta dell'umanità dopo che la biosfera del pianeta Terra fu quasi interamente spazzata via dal conflitto fra le 3 grandi Nazioni.

Altri dicono che provengono dal nucleo della Terra, e che siano stati i primi abitati di cui si mormora in alcune leggende che parlano di razze pre-umane.

La verità è che queste innaturali creature non sono razionalmente spiegabili né pienamente comprensibili.

Per fortuna queste creature non sono ostili. Sono estremamente pericolose, ma è la loro stessa "natura" che le rende tali. Di per sé i golem di neutroni sono indifferenti agli esseri umani, così come a qualsiasi altra cosa. Fluttuano apparentemente senza meta, talvolta attratti dai fulmini e altri fenomeni atmosferici. Quando più golem di neutroni si incontrano, incominciano strane danze del nel cielo, fluttuando in formazioni strane dai movimenti per lo più ellittici. C'è chi dice sia un qualche tipo di linguaggio, ma nessuno è ancora stato capace di decifrarlo, anche per la difficoltà di guardare più golem di neutroni senza finire accecati dalla luce o ammalati di tumore.

Sé costretti a difendersi, i golem di neutroni possono creare piccole quantità di cobalto-60 dentro gli organismi che li minacciano per accelerare il loro avvelenamento da radiazioni; oppure decidere di disintegrarli con un raggio gamma particolarmente intenso, non dissimile da quello di un antico cannone laser.

Tuttavia non è nella "natura" di un golem di neutroni serbare rancore: qualcuno che dovesse ritrovarsi ai ferri corti con un golem di neutroni (perché mai?) e sopravvivere (improbabile), potrebbe incontrare quello stesso golem in un secondo momento e vedersi trattare con pura e semplice indifferenza.

Talvolta è successo che i golem di neutroni abbiano "protetto" alcune comunità umane da altre aberrazioni della Colchide. Questo ha portato alcuni a considerarli "benevoli" in qualche modo nei confronti degli esseri umani. Ma non vi sono prove effettive che per i golem di neutroni gli esseri umani siano diversi dalle altre creature: per loro tutta la vita è vita, e come tale arranca al suolo sotto i loro corpi che si librano in volo.

---

Nella prossima parte forse inizierò ad approfondire le terre della "Colchide", mostrando una mappa della regione.

Grazie per la lettura!

Edited by Le Fantome

 Share

8 Comments


Recommended Comments

36 minuti fa, Bille Boo ha scritto:

Una curiosità: perché "golem" di neutroni? A prima vista mi sarebbe sembrato più appropriato "elementale" di neutroni. 🙂

Confesso che, la prima volta che lessi la scheda dell'omonimo golem di neutroni per D&D terza edizione, provai emozioni contrastanti: il concetto di una creatura che ruotasse intorno alle radiazioni nucleari era estremamente interessante, ma quello che ne era uscito fuori era un'accozzaglia di caratteristiche assurde che descrivevano una creatura ridicolmente potente e inutilizzabile in qualsivoglia contesto che non fosse puramente goliardico o demenziale.

Allora mi misi a riflettere su come poter rendere più coerente e sensato il concetto. Da vecchio giocatore occasionale di yu-gi-oh mi venne in mente un mostro particolarmente accattivante del gioco: Helios, il sole primordiale. Si tratta invero di un mostro abbastanza insignificante nel gioco originale, ma trovo abbia una delle illustrazioni più belle:

518494290_Heliostheprimordialsun.jpg.214caffa45b90b286feaae3cb00bdc63.jpg

Capì che era da lì che sarei potuto partire per riplasmare la creatura che avevo rozzamente in mente. Immaginai quindi un essere etereo e leggero (e non super massiccio, ridicolmente denso e di dimensioni impossibili). Gli diedi la caratteristica di irradiare l'ambiente con la sua testa di plasma incandescente e pensai a una sua possibile origine: si era generato certamente durante il culmine del conflitto fra le 3 grandi nazioni della Terra, forse proprio nel momento in cui il Sole Bianco (la super-bomba al neutrone) aveva spazzato via la biosfera del pianeta Terra. 

Immaginai questi corpi mummificati con antiche pratiche esoteriche in alcune città sepolte e dimenticate, "già vecchie quando Babele l'antica sorgeva", e l'irraggiamento di neutroni ad alta energia che, miracolosamente, li riportava alla vita sotto l'innaturale forma di "golem di neutroni", gli esseri che da secoli vagano sporadicamente nei cieli della Colchide. 

In effetti potrei benissimo chiamarli anche "elementari di neutroni", ma visto che si tratta a tutti gli effetti di esseri "simil-umani" creati con un artefatto tecnologico, forse "golem" è più accurato. Non so, mi sembra vadano bene entrambi gli epiteti. Grazie per la precisazione comunque!

Edited by Le Fantome
Link to comment
18 minuti fa, Le Fantome ha scritto:

visto che si tratta a tutti gli effetti di esseri "simil-umani" creati con un artefatto tecnologico

Ah, avevo capito che fossero naturali, per questo la domanda. Ok.

 

 

Link to comment
1 ora fa, Giacomo56 ha scritto:

Questo mostro era già conosciuto ed è il più potente della 3.5.(anche se non ufficiale) non l'ho mai utilizzato è veramente devastante.1397623277514.thumb.png.f407f04f6d75c9e874c294d8d3089631.png

Non si parlava di questo golem di neutroni, che per altro non è neanche l'unica versione (ve ne è un'altra per D&D 3.5).

  • Like 1
Link to comment
22 minuti fa, Le Fantome ha scritto:

Non si parlava di questo golem di neutroni, che per altro non è neanche l'unica versione (ve ne è un'altra per D&D 3.5).

Questo non lo sapevo interessante , la seconda dove posso trovarla?

Questo mostro mi ha sempre affascinato e l'argomento diventa interessante.

Edited by Giacomo56
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.