• inserzioni
    76
  • commenti
    226
  • visualizzati
    602

Puntata 2423523423: AVEVO FAME!

Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0
Samirah

49 visualizzazioni

(in apertura, il nostro scribacchino ci regala un "gustoso" antefatto, in cui si svelano alcuni particolari importanti per il riassunto :mrgreen:)

Ci troviamo, come ogni giovedi in cui si decide di giocare, tutti quanti a Castle Dario ma stavolta balzano subito all'occhio due novità:

1) Siamo orfani del venerabile e credibile maestro e del folle e visionario bracconiere.

2) Siamo in orario cena.

Mentre il punto uno è destinato a restare un mistero irrisolto il punto due lo si sarebbe dovuto vincere con una parca, frugale e spartana cena modello Ikea ottenuta con la sagace tattica: ognun porti qualcosa.

In realtà l'ognun porti qualcosa abbinato alla quantità siderale di roba prodotta dalla famiglia Fabbri ha tramutato la cena Ikea nella grande abbuffata.

Ci sediamo a tavola.

Qualcuno domanda che fine abbano fatto le tagliatelle e subito interroghiamo Dan Harrow che risponde: AVEVO FAME!

Procediamo poi con i taralli di Noemi (bbuoni), affettato vario che va in combo con pizza v. 1.0, vino, bibite, acqua ecc. ecc.

La pizza v. 1.0 pare un fiume in piena e non finisce mai. Riusciamo a uccidere l'ultimo quadretto dissidente rimasto quando spawna la pizza v. 2.0

Impassibili continuiamo a mangiare come fogne ignobili.

Qui va segnalato il galateo del prete che si distingue particolarmente per una libera interpretazione dell'omonimo libro di Giovanni Della Casa.

Impossibilitati a vedere chi ci sta davanti per l'assurdo lievitare delle nostre panze ci convinciamo che tutto sta per finire quando la mamma di Dario entra urlando: Pizza v. 3.0 e ci scaglia contro questo vassoio di piza prosciutto cotto e funghi e forse qualcosaltro.

Lentamente, fra aneddotti di gente che rischia la vita da pine e persone che si infamano sul forum, riusciamo a venire a capo anche della 3.0 e siamo pronti per il gran finale: una torta di mele made in Simone il cui peso e densità al decimetro cubo ricordano vagamente il mercurio.

La torba è come i taralli: bbuona. Per cui ce ne nutriamo avidamente.

Alla fine siamo talmente satolli che nemmeno il buon Dan ha l'ardore di dire AVEVO FAME!

Fase di sgombero della tavola e recupero dei feriti e siamo pronti per agot.

-----

Siamo tutti a Grande Inverno impiegati nella nobile attività volgarmente nomata non fare una cippa di gran *****.

Una voce dal cielo urla: Ad un cavaliere serve uno scudiero!

Sir Prete e Sir Beone cadono dalle nuvole ed iniziano a schiumare in preda al panico.

Sir Beone risponde alla voce: "Deve essere un bambino cagacazzo?"

Voce: "Deve essere una persona fidata"

A queso punto Sir Nate il misericordioso si teleporta al cospetto di Lucas che, penthouse alla mano, stava cercando di risolvere un increscioso problema accorsogli da quando ha perso l'uso del braccio destro.

Ah!

Sono un cavaliere!

...

Dai che non ho visto niente, io poi son mancino, sempre usato la sinistra!

ah ok

ecco bravo, ricominciamo: Sono un cavaliere!

Lo so, sono contento per voi.

Ti voglio come scudiero

Sarebbe un onore per me ma dovete pensare alla vostra reputazione: sono un armigero monco.

Sei Lucas per dio, il più grosso Npc con cui mi sia capitato di girare, poche balle sei il mio scudiero.

Allora accetto con onore.

Bene

Grazie

Prego

Vado a bere

Ok

Mentre Nate va a bere si incontra per caso un tale Dangion Master che gli suggerisce di mettere 2 punti influenza in più su Lucas.

Nel frattempo il prete dei bubù sette dei non ha ancora uno scudiero e quindi decide, dopo aver bevuto un billy di spokkia concentrata, di ancare a cagare il ***** ad Artos Stark.

Ehi Arty!

Moderi i termini perfavore

Visto che mi hai fatto Sir...

Veramente è stato quel beone malvissuto del mio castellano...

Si fa lo stesso, volevo dire: visto che sono Sir mi serve uno scudiero e pensavo che...

NO!

ma veramente io pensavo che...

NO!

ma veramente io pensavo...

NO!

ma veramente io...

NO!

ma veramente...

NO!

ma...

NO!

...

NO! NOOOOOOOOOOOOOOOOOOO NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

ok Arty, non c'è bisogno che ti scaldi

SONO LORD ARTOS STARK

tranzollo vecchio, non fare come tuo fratello, tieni la testa sulle spalle...

FUORI DAL MIO SALOTTO

E mentre il nostro prete di fiducia se ne esce Artos Stark lo saluta con una educata frase di commiato "Sono certo che ad Approdo del Re avrete la fila di gente che vuole avere l'onore di diventare vostro scudiero" il cui significato subliminale è grossomodo traducibile con: "Non darei nemmeno la mia serva come scudiero di uno che è svenuto perchè ha preso una botta da un coltello di legno".

Rimandato il problema scudiero la voce tuona di nuovo: "E' opinione diffusa che un cavaliere sappia tenere in mano una spada"

Sir Beonicus parte in quarta ed al grido di "Lucas! Ciambellano! A me!" elabora in un nanosecondo un piano d'addestramento così strutturato:

Ore 11.00 Sveglia

Ore 11.20 Prima colazione: Vino e Formaggio

Ore 12.00 Pranzo: Vino, Carne, Formaggio, Focacce

Ore 13.00 Pausa

Ore 14.00 5 ore di incassamento selvaggio di panacche da parte di Lucas e Ciamby

Ore 19.00 Cena: vedi pranzo

Ore 20.00 Bevute e gioco d'azzardo con Lord Umber e Ciamby

Ore 24.00 Nanna

De pretibus invece, siccome si vergogna perchè sa di fare pietà, si avvicina furtivo al castellano e lo convince ad impartigli segretissimi allenamenti una notte ogni tre.

Edizione Straordinaria del Corriere dell'Inverno: Il Martell si allena di notte!

Tempo due minuti e lo sanno pure alla barriera.

Mentre succede tutto questo il bracconiere sta sempre a pregare i suoi Dei nel parco insieme alla sua nuova amica acquila gigante chiamata Eye of the Magister.

Il Maestro invece, solo e abbandonato da tutti da quanto ha lasciato morire la donna Stark, somatizza il suo malessere interiore nelle sue stanze continuando a gettare ratti di fogna nella gabbia dei corvi. In questi giorni viene colto da una paralisi alle gambe, una paresi alla faccia e un cocktail di parkinson/alzheimer che lo segneranno a vita.

La donna, che sarebbe Gael ma tanto di donne ne abbiamo una sola quindi si capisce chi è anche solo dicendo la donna, non sapendo cosa fare decide di girare qualche esterna per la famosa trasmissione Uomini e Donne del Nord e scopre quindi che il bracconiere gira con un acquilotto ma anche che la moglie di Artos detta dagli amici Lattroia piange e frigna sempre nel parco degli dei.

Un bel dì le la nostra donna decide di avvicinare Lady Moana Stark

Cucciolotta ciccina perchè piangi?

Tu pensi che io sia una donnaccia! sob...

Non è vero, lo pensa tutto grande inverno ma io no!

Io gli volevo bene... AVEVO FAME

Sù.. sù non fare così

Perdonatemi Gael

Perchè?

Credevo che voi foste una donnaccia e vi ho fatta spiare

*******!

buaaaaahh

Non piangere polpettina

sigh sob io gli volevo bene davvero...

Attirati da questo siparietto triste spuntano improvvisamente Dan Harrow (AVEVO FAME) ed Enzo Paolo Turci che si interroga sulla fedeltà della moglie: NON E' CHE MI TRADISCI VEROOOOOOOOOOO IO TI VOGLIO BENE MA TU NON MI TRADIRE...

Finito il siparietto la donna (la nostra) si ricorda con dispiacere che il prete è suo fratello e decide di andare a trovarlo a sera poco prima che lui parta per il segretissimo allenamento

Fratello!

Sorella!

Che stavi facendo?

Niente

Stavi andando all'allenamento segreto?

Come lo sai?

Lo sa mezzo Nord!

Maledetto Ciambellano!

Per me ti conviene allenarti con lo sbronzo di pomeriggio, fai meno figura del merdone

Hai ragione

Volevo dirti che...

ZITTA DONNA! VADO AD ALLENARMI

Ti vengo a guardare

Gael assiste quindi al selvaggio pestaggio del fratello da parte del Castellano...

Lindomani giunge un corvo da approdo che dice che le condizioni dello Stark sono state accettate e quindi si decide che quando sono arrivati tutti i vessilli e i vassalli si potrà partire.

Altra notizia gradita è che il marito della Donna ha chiesto un giudizio per combattimento e come suo campione si è offerto BloodRaven.

Passano i giorni e l'unico avvenimento rilevante qui è che ogni pomeriggio Nate batte il prete 7 a 0, una batosta per ognuno degli dei del frate.

Giungono i valvassali e giurano fedeltà al nuovo Stark. Si può così partire.

Purtroppo non ci sono abbastanza navi per andare via nave (a qualcuno fischiano le orecchie, ad altri ne fischia una sola) quindi si deve fare la strada del re.

E così, in un gelido lunedi mattina, partono da Grande Inverno:

1) Lord Umber, capo indiscusso della spedizione

2) Sir Deveron Martell, completamente tumefatto dalle botte prese

3) Lady Gael Martell, si sospetta essere il nome completo de La Donna

4) Maestro Ethan, sulla sua carrozzina spinta dalla sua infermierina dodicenne giappo-thailandese Mitsuko Futanari

5) Marik il bracconiere, con la sua aquila gigante ed un molestissimo pincher nano.

5) Sir Nate Rivers, vestito con un completo da fante Stark preso in comodato d'uso

6) Nate Stark, tredicenne rompicoglioni, futuro scudiero di salcazzoqualcuno.

7) Lucas, con un sorriso compiaciuto in volto dovuto al fatto che è finalmente riuscito a padroneggiare la nobile arte anche con la mano sinistra

8) La scorta di Nate Stark

9) Altre personalità del Nord non importanti

10) Dan Harrow, che alla prima sparizione di provviste viene interrogato e risponde: AVEVO FAME!!

11) Enzo Paolo Turci, che ogni due secondi telefona alla moglie rimasta al nord: MA NON E' CHE MI TRADISCI VERO?

12) Secchio matto (che sputa le palline secchio matto, che tu metti nel secchio secchio matto, matto d'allegria)

13) Gino Gino, Pilotino

14) Il Bruco Ballerino

15) Il Pirata Pop Pop (nella botte al sicuro schizza come un siluro se gli buchi il pop pop)

16) L'allegro Chirurgo (che se sbagli con un osso il naso sarà rosso)

17) Colosso Molla L'osso

19) Jack Tiracalci

20) Lo sceicco di Crack che urla sempre "Le azioni petrolifere sono in ribasso!"

21) Il tipo della videocassetta di Atmopsphere che urla "Mi piace lo sterco, è buono"

22) Un centinaio scarso di armigeri senza nome

Il viaggio è lungo e noiso ma almeno è sicuro. Nelle locande la gente vorrebbe chiederci "Drago Rosso o Drago nero?" Ma siccome siamo tanti e ben armati si cacano tutti sotto. E se anche ce lo chiedessero noi abbiamo pronta la risposta: "Non lo so, mi son daltonico"

Arrivati in prossimità delle Torri Gemelle il buon Sir Nate si avvicina all'Umber

Lord Umber, qui vicino ci sono le torri potremmo fare un salto così saluto il mio caro babb..

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Molto umano lei, ma Umber è il diminutivo di Umber-Hulk?

...

Il resto del viaggio scorre liscio come l'olio e si giunge davanti alla fetentissima Approdo del Re.

La feccia resta fuori mentre una ristretta task force di gente che conta può accedere alla fortezza rossa.

Entrati nella fortezza rossa i nostri eroi si imbattono in un gruppo di armigeri targati Baratheon.

Il prete li guarda e comunica loro il suo astio.

Loro paiono non accorgersene

Poppa Leo Baratheon che dice: Ue raga namo a farci du spaghi. E mentre se ne vanno il buon Martell suda bile.

Improvvisamente saltando diversi passaggi intermedi un elite di eroi si ritrova al cospetto del Re, della Regina e di Altri Perfetti Sconosciuti.

L'elite è così composta:

1) Lord Umber

2) Tutti noi (magna cum Lucas)

3) lo zoo del bracconiere

4) secchio matto

5) Nate Stark

Bau Bau Bau

Bau Bau Bau

Bau Bau Bau

Bau Bau Bau

Bau Bau Bau

BUTTATE FUORI STO PINCHER DI *****

Il pincher viene rimosso.

Maestro del Re: sire, col vostro permesso farei uscire anche l'acquila, mi guarda con malcelata malignità...

BUTTATE FUORI L'AQUILA

L'acquila viene rimossa.

BENE, E ORA VENIAMO A VOI!

SECCHIOMATTO!

Pop (sputa una palla)

E' UN PIACERE FARE LA VOSTRA CONOSCENZA

Pop (sputa una palla)

MI AVETE SERVITO BENE, ME NE RICORDERO'

Pop (sputa una palla)

POTETE ANDARE ORA

Pop (sputa una palla)

Pop (sputa una palla)

Pop (sputa una palla)

e se ne va.

LORD UMBER

Sire

AVETE UNA LETTERA PER ME?

Ho una lettera per voi

DAMMELA

tenga

ECCELLENTE

posso prendere licenza?

SI

e se ne va.

NATE STARK

Uoh, un re, che fico un re! Posso vedere le ossa dei draghi? eh? eh?

POTETE PRENDERE LINCENZA!

e se ne va.

Marik: io...

POTETE PRENDERE LICENZA

Marik: arrivederci e grazie

e se ne va.

GAEL MARTELL

è un onore servir...

ZITTA DONNA

...

VUOI NOTIZIE DI TUO MARITO

beh ecco...

HO DETTO ZITTA!

TUO MARITO E' VIVO, IL SUO CAMPIONE BLOODRAVEN HA SCONFITTO IL CAMPIONE DI LEO BARATHEON: SUO FRATELLO MAGGIORE ORTOFOKTOZ BARATHEON ANCHE SE E' RIMASTO GRAVEMENTE FERITO ED ORA STA MORENDO COME UN CANE ROGNOSO. TUO MARITO PERO' TI STA ASPETTANDO NEL TALAMO, VA!

grazi...

ZITTA DONNA

e se ne va.

DAERVEORZ MARTELL

al vostro servizio maestà

TI MANCA UNA ORECCHIA!

eh...

HO SENTITO CHE VI HANNO FATTO CAVALIERE

sì, mi sono distinto nella battaglia di borgo testi rasponi insieme al mio amico e compagno Sir Nate Rivers

CHI ***** E?

Quello vestito come un fante stark

AH OK, ORA FUORI DALLE PALLE

con permesso maestade

e se ne va.

SIR GNIT DRIVEN

sarebbe Sir Nate Rivers

STA ZITTO IO SONO IL RE!

mi scusi

NON TI CONOSCO

così è, se vi pare

HAI LETTO PIRANDELLO?

alle medie

INTERESSANTE, DOPO PARLEREMO

ma ecco io...

FUORI DALLE BALLE TU E IL TUO SCUDIERO STORPIO DI *****

subito maestà, ma perchè parlate sempre in maiuscolo maestà?

PERCHE SONO IL RE! IDIOTA!

e se ne va

tutto sembra finito ma un forte odore di escrementi ricorda alla corte che il maestro, incapace di muoversi da solo, è rimasto lì

MAESTRO ETHAN

altri topi... altri topi...

HO DETTO MAESTRO ETHAN

eeee aaaa (bavetta)

PORTATE VIA STO VECCHIO DERELITTO

e l'udienza finisce.

Sir Nate e il fido Lucas sono nei loro alloggi. Si beve vino, si rassetta l'abito e si vive nel terrore in attesa della convocazione del re.

Lucas, cercami il maestro!

E' nelle stanza di fianco!

Come fai a saperlo?

Sento rumore di corvi che inseguono topi!

Bene, la saggezza del maestro mi sarà d'aiuto!

Maestro, Maestro, il re vuole vedermi!

altri topi... ihihi aaa uu prot!

Maestro sono preoccupato! Ho bisogno del suo consiglio!

prooooooooot

Ok, Mitsuko cambiagli il pannolone va, arrivederci maestro.

Nel mentre Gael può riabbracciare l'amato marito.

Sei vivo?

Si!

Bene

Già

...

...

Bello il tempo eh?

Sì... temperato...

...

...

E così...

eh si...

...

...

Beh potremmo...

NO!

doh...

Dopo questa calorosa reunions la donna decide di andare a trovare il moribondo bloodraven. Arrivato nelle sue stanze fa la conoscenza di una che non ho capito chi è ma ho capito solo che è una STRAFICA

Ciao, sono bella figheira!

Io sono Gael, come sta Bloodraven?

Ciao, sono bella figheira!

Ho capito, bella figheira, come sta Bloodraven?

Ciao, sono bella figheira!

Ok, torno dopo.

Nel mentre il prete riprende possesso dei suoi alloggi, concede una giornata libera alla serva e va a parlare con l'organizzatore del vecchio torneo, tale Corradino Smallwood

TU CANE MALEDETTO! SPIA! TRADITORE! E' COLPA TUA SE MI HANNO ACCUSATO DI VOLER UCCIDERE IL BARATHEON PERCHE' QUANDO TI HO DETTO CHE VOLEVO UCCIDERLO TU POI MI HAI TRADITO!!!

MA NON E' CHE MI TRADISCI EH?

No Enzo Paolo, sta buono te

Ah ok

Allora Smallvud cosa hai da dire a tua discolpa?

1) non urlare

2) io non centro un *****, sei tu che urli

ah ok, allora posso avere uno scudiero?

vedrò quello che posso fare

ok arrivederci

arrivederci

giunge infine la convocazione di Nate da parte del re. Con suo grande sollievo non è solo ma è in mezzo ad una accozzaglia di finti cavalieri fanfaroni.

CI SARA' UN TORNEO! IN ONORE DEL NUOVO MEMBRO DELLA GUARDIA REALE!

e chi sarebbe?

VE LO PRESENTO SUBITO, FATTI AVANTI SIR SECCHIOMATTO!

Pop (sputa una palla)

Ohhhh!

SE VI DISTINGUERETE AL TORNEO FORSE VI FARO' UN CONTRATTO COCOCO COME GUARDIE MIE, E SE INVECE MI COLPIRETE PARTICOLARMENTE POTRETE ENTRARE NELLA GUARDIA REALE VISTO CHE C'E UN ALTRO BUCO VUOTO!

Ohhhhh

ORA FUORI DAI ********! TU NO SECCHIOMATTO, TU PUOI RESTARE

Pop (sputa una palla)

Fine della 2423523423 puntata.


Accedi per seguirlo  
Che mi seguono 0


3 Commenti


Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora