Vai al contenuto

Matte91

Ordine del Drago
  • Conteggio contenuto

    47
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su Matte91

  • Rango
    Iniziato
  • Compleanno 08/01/1991

Informazioni Profilo

  • Località
    genova
  • GdR preferiti
    D&D
  1. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    Ricordavo male il talento incantatore esperto. Siccome sono l'unico arcanista del gruppo, proseguirò come stregone puro. Dovrò gestire al meglio la scelta dei talenti per la caratterizzare il personaggio come pensavo.
  2. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    Comunque sono ancora in alto mare. Prima devo capire bene cosa fare. Non voglio snaturare troppo il pg che dovrà essere prevalentemente un incantatore, con arma a soffio, che cavalcherà un drago e vuole uccidere il padre/drago. Quindi le alternative sono 3: 1.Stregone puro. 2.Stregone/Paladino ed infine stregone. 3.Stregone/Paladino/CDP e finire con stregone. Intanto le caratteristiche sono: FOR 10 DES 18 COS 17 INT 12 SAG 10 CAR 19
  3. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    Un uccisore di draghi malvagi credo potrebbe tranquillamente essere amico di un drago che persegue il suo stesso obiettivo
  4. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    L'uccisore dei draghi somma il suo livello di classe ai tiri per la RI dei draghi. Ma con il talento Incantatore esperto ottengo il medesimo effetto? Perchè allora sarebbe molto più interessante il cavaliere di platino (CDP sempre del Draconomicon). In questo caso pensavo a: 1.Stregone: Retaggio Draconico, Soffio Draconico, Soffio Massimizzato 2.Stregone: 3.Stregone: Incantatore esperto 4.Stregone: 5.Stregone: 6.Stregone: Nemico dei draghi 7.Stregone: 8.Paladino: Aura di bene, individuazione del male, punire il male 1/gg. 9.Paladino: Amico dei draghi , Grazia divina, imposizione delle mani 10.Cavaliere di platino: 11.Cavaliere di platino: 12.Cavaliere di platino: Gregario draconico/Altro talento ... ... Oppure ancora proseguire come stregone puro e giocarmela con i talenti.. Cosa ne pensate?
  5. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    Una buona classe di prestigio, molto coerente dal punto di vista interpretativo, potrebbe essere l'uccisore dei draghi. Anzi è proprio quello che cercavo! Pensavo ad una build del genere, che mi possa garantire anche l'avanzamento pieno con gli incantesimi: 1.Stregone: Retaggio Draconico, Soffio Draconico, Soffio Massimizzato 2.Stregone: 3.Stregone: Schivare 4.Stregone: 5.Stregone: 6.Stregone: Incantatore esperto 7.Stregone: 8.Paladino: Aura di bene, individuazione del male, punire il male 1/gg. 9.Paladino: Volontà di ferro, Grazia divina, imposizione delle mani 10.Uccisore di draghi: Aura di coraggio, Bonus ai danni 11.Uccisore di draghi: Oltrepassare la resistenza agli inc. dei draghi 12.Uccisore di draghi: Riduzione del danno 1/-, Nemico dei draghi o Gregario draconico 13.Uccisore di draghi: 14.Uccisore di draghi: Resistere all'energia 5 Cosa ne pensate? Non posso cambiare i primi tre talenti perchè caratterizzano il personaggio da background. Con incantatore esperto non perderei neanche i livelli da incantatore proseguendo con il paladino e l'uccisore di draghi poi.
  6. Matte91

    Personaggio Stregone/Paladino e cavalcatura draconica

    Grazie della risposta, nonostante la mia domanda sia molto confusa. Il drago non dovrò affrontarlo da solo ovviamente, ma con il resto del gruppo. A livelli adeguati (sarà il master a decidere quando saremo in grado di affrontare un drago del genere) dovremmo riuscire ad affrontarlo decentemente. La tua osservazione però è giusta: se il mio obiettivo è uccidere questo drago, il mio pg deve essere costruito per questo scopo. Nel gruppo ho un ruolo di supporto: Mago combattente, Guerriero/barbaro, Ladro/rodomonte, Chierico e io (stregone). Ho soprattutto incantesimi di buff, debuff e per i danni mi limito all'utilizzo del soffio e poco altro. A cosa penseresti per aumentare le CD degli incantesimi?
  7. Ciao a tutti Sto giocando uno stregone di livello 6. Da Background (magari anche banale) sono figlio di un drago rosso. Il drago ha ucciso la madre del pg che da allora è alla ricerca del padre per vendicarsi. Una missione del gruppo consisterà appunto nella ricerca di questo drago; probabilmente accadrà tra diversi livelli ma vorrei programmare già ora la progressione del personaggio per quel che riguarda i talenti. Una volta ucciso il drago mi piacerebbe prendere almeno un livello da paladino: da come è costruito il background sarebbe un'ottima scelta interpretativa. Inoltre al 12esimo livello, sceglierò il talento gregario draconico per ottenere i servizi di un drago (probabilmente un drago di bronzo molto giovane, che per il personaggio sarà come un figlio). E l'idea sarebbe quella di cavalcarlo una volta che avrà raggiunto la taglia adeguata. Se come idea vi piace, mi farebbe piacere qualche consiglio sulla fattibilità e sulla progressione del personaggio. I manuali a disposizione sono tutti quelli in italiano. Il personaggio è un umano, stregone di sesto livello, con il difetto (inventato) "nessuna pietà", allineamento CB. Talenti (2 talenti al primo + 1 per il difetto + 1 al terzo livello). Retaggio draconico, Soffio draconico, Soffio impregnante, Soffio massimizzato. (Gli ultimi due sono su gentile concessione del master per non avermi permesso l'utilizzo di materiale inglese). Da scegliere il talento al sesto livello (il mio attuale). Pensavo a qualcosa del genere: Prendere livelli da stregone finchè non incontrerò il drago, dopodichè salire da Paladino (pensavo non più di 4 livelli, cosa ne dite?). Prenderei il talento Incantatore esperto (ora al sesto livello?) per non perdere gli incantesimi con la progressione da paladino. Al nono livello invece potrei già pensare a dei talenti per la cavalcatura di un drago mentre al dodicesimo invece sicuramente gregario draconico. Forse sarebbe più sensato prendere un draghetto al nono livello e poi i talenti della cavalcatura proseguendo. Avreste qualche consiglio? Spero si sia capito cosa intendo costruire e che non mi interessa soltanto la "forza" del pg ma anche la coerenza a livello interpretativo Grazie, Matteo
  8. Matte91

    Magia Talenti di metasoffio e talento soffio draconico

    Effettivamente si. Ci regoliamo che attendo +x round prima di riutilizzare l'arma a soffio. Diciamo che mi concede la possibilità di prenderli per compensare il fatto che mi ha tolto la possibilità di usare manuali in inglese
  9. Matte91

    Magia Talenti di metasoffio e talento soffio draconico

    Ah ho capito! Ma non credo sia questo il punto in quanto Retaggio draconico si può prendere al primo livello proprio perchè le caratteristiche del drago cominciano a manifestarsi dal primo livello e il pg ne prende consapevolezza con il tempo. Il punto dei talenti draconici è che modificano fisicamente il personaggio e non gli conferiscono solo abilità e poteri. Secondo me lo stregone possiede il soffio così come possiede gli artigli nel momento in cui sceglie quel talento. Non trovo differenza in questo. Comunque, aldilà dell'aspetto regolistico, è abbastanza evidente che i talenti di metasoffio siano stati pensati solo per i draghi e affini: se si chiamano talenti per i draghi un perchè ci sarà Resta il fatto che forse l'aspetto regolistico non ne risulta di immediata comprensione. Alchè ho chiesto al mio master di leggere la discussione. Me li ha concessi, pur consapevole che non è sicuro che li possa prendere, perchè gli piace la caratterizzazione del pg e perchè con retaggio draconico sono un po' più drago rispetto alle persone normali Grazie per la partecipazione
  10. Matte91

    Magia Talenti di metasoffio e talento soffio draconico

    1) pensavo che per questo bastasse aspettare i round richiesti prima di rilanciarla.. 2) cosa intendi che non la possiedo al passaggio di livello? Comunque credo che il talento abbia voluto specificare che si tratta di una capacita soprannaturale proprio per non farla passare per una semplice capacita (come potrebbe essere l'ira per un barbaro). Il personaggio possiede il soffio proprio come possiede gli artigli con la scelta del talento apposito.. nella descrizione dei talenti draconici vi è proprio scritto che si manifestano nel personaggio caratteri propri dei draghi..guadagno infatti anche il sottotipo draconico (n;on ho presente il termine esatto).. Comunque mi sembrano logiche anche le tue spiegazioni e la specificazione dei round è problematica..Di certo l'esposizione del manuale poteva essere più chiara..ma i requisiti dei talenti non sono sempre sufficienti? Se non aggiungono altro oltre che arma a soffio dobbiamo pensare di dover cercare altro?
  11. Matte91

    Magia Talenti di metasoffio e talento soffio draconico

    Grazie della risposta Ti riporto i miei dubbi. Il talento Soffio draconico conferisce una capacità soprannaturale vera e propria come i possessori di tali armi a soffio. E' questo che secondo me crea confusione. Nell'esempio sul Draconomicon si dice solo che una creatura che lancia il soffio ogni tot minuti non può prendere il talento di metasoffio mentre una che lo lancia ogni 2d4 round può. Però è un esempio, la regola dovrebbe essere solo quella che ho riportato in corsivo. Altra confusione è generata dai requisiti dei talenti: si parla solo di arma a soffio. Anche in questa discussione in cui ho partecipato erano sorti certi dubbi con risposte però affermative: http://www.dragonslair.it/forum/threads/62294-Stregone-Talenti-Draconici Il tutto mi fa pensare che sia a discrezione del master...
  12. Ciao a tutti Ho un dubbio per quel che riguardo l'applicazione dei talenti di metasoffio al soffio derivante dal talento Soffio draconico che conferisce questa capacità soprannaturale. Gioco uno stregone umano e ho preso i talenti: Retaggio draconico, Soffio draconico e Soffio impregnante. Nel paragrafo sui talenti di metasoffio nel Draconomicon si dice che: "una creatura può scegliere un talento di metasoffio se possiede un'arma a soffio per la quale l'intervallo di tempo tra un utilizzo e l'altro si esprime in round". Io possiedo la capacità soprannaturale di soffiare ma nel talento soffio draconico non è specificato questo intervallo di tempo: ovviamente è chiaro che può essere utilizzato una volta per round perchè posso utilizzarlo sacrificando un incantesimo. Cosa ne pensate? Posso utilizzare i talenti di metasoffio? Grazie, Matteo
  13. Matte91

    Lo Stregone (4)

    Grazie per i consigli Per il momento ho scelto: armatura magica, dardo incantato, unto, invisibilità. POi credo prenderò forza del toro per potenziare il nostro guerriero..proseguendo, credo seguirò altri tuoi suggerimenti
  14. Matte91

    Lo Stregone (4)

    Ciao a tutti Riprendo la discussione per la scelta degli incantesimi. Il gruppo è per ora composto solo da 3 pg: stregone (io), ladro e guerriero/barbaro. In pratica, sarò l'unico che ha a che fare con la magia. Nella scelta degli incantesimi non mi interessano incantesimi da danno: non credo che ai primi livelli possa trovare qualcosa di meglio del soffio. La stessa Palla di fuoco farebbe gli stessi danni del soffio, se non fosse che con il talento potere draconico posso fare 7d6 invece che 6d6. Propenderei dunque per incantesimi che mi aiutino a sopravvivere e a potenziare il picchiatore del gruppo: vi sembra una buona idea? Per ora, devo scegliere 6 4 2 incantesimi rispettivamente di livello 0 1 e 2. LV0: Luce, Individuazione del magico, Individuazione del veleno, Suono fantasma, x, x. LV1: Armatura magica, Scudo, Unto, x. LV2: non ne ho davvero idea.. Grazie per l'aiuto, Matteo
  15. Matte91

    Lo Stregone (4)

    Non avevo visto la risposta Non abbiamo limiti sui manuali. Possiamo consultare tutto ciò che reperiamo. Basta che non siano talenti prese da riviste o simili.. Provo a chiedere al DM di prendere un talento in più ma credo non acconsentirà Al nono allora prenderò Incantatore esperto in modo da non aver perso LI. Esistono incantesimi, oggetti o altri talenti che non ho considerato che possano migliorare ulteriormente l'arma a soffio?
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.