Jump to content

Uriele

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    557
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

7 Coboldo

1 Follower

About Uriele

  • Rank
    Maestro
  • Birthday 07/30/1986

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Barcellona
  • GdR preferiti
    Vampiri il Requiem 2ed; Exalted
  • Occupazione
    Ingegnere
  • Interessi
    Fisica; Scienza; Astronomia; Libri e Film, Sport.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ragazzi scusate. Settimane intense a lavoro. Dovevamo chiudere delle cose prima delle vacanze. Datemi un po' di tempo per riprendere il passo ma potrei scrivere dopo Natale anche perchè devo pensare a come sopperire alla defezione di Carmine.
  2. Scusate sono fuori per lavoro ed ho poco tempo. Cmq prendete tutti un PX a testa
  3. In un modo o nell'altro tornate ai vostri rispettivi rifugi. È stata senz'altro una nottata intensa. Le membra vi si appesantiscono ed in breve la morte vi coglie. Il sole torna a calare e con il suo riposo inizia la vostra ennesima veglia. Gli occhi si aprono di scatto, il petto si contrae in un unico spasmo; un infarto al contrario. Un solo unico battito del vostro cuore avvizzito... Vincent: Un foglio di giornale svolazza per la strada e si infrange sul tuo piede. Stai per scalciarlo disteattamente quando il tuo sguardo si posa su parte del titolo, che calamita la tua attenzione: Orrore nelle fogne: l'articolo parla di due superstiti, un Vigile del Fuoco e un Poliziotto. I due danno inspiegabilemente una versione discordante. Il poliziotto afferma che la colpa della strage sia da attribuirsi a dei motociclisti dei quali, effettivamente, se ne è persa traccia, ma di cui non ha saputo dare dettagli. Un altro agente è stato portato in ospedale d'urgenza ma è morto durante la corsa a causa di un'inspiegabile mancanza di sangue. Il Vigile dice di aver trovato un primo cadavere di un civile, attualmente scomparso, e di essere andato a chiamare rinforzi prima che tutto degenerasse. Il poliziotto non è neanche a spiegare neanche come si sia salvato. Tutto è molto strano e la polizia è sul piede di guerra.
  4. Scomparso. Non risponde neanche in privato...😕
  5. Ditemi cosa avete intenyione di fare ora. Dove uscite, dove andate etc 🙂 In game ovviamente 😉
  6. Il poliziotto si alza e, come se quella follia non fosse mai accaduta, si avvia verso l'uscita dalla quale era entrato, sparendo nell'oscurità. La quiete ed il sommesso suono dello sciabordio di liquami torna a pervadere l'intera area.
  7. Ti sembra sia mesmerizzato 😉
  8. L'uomo respira profondamente e l'affanno diventa un leggero respiro. Ti fissa.
  9. Ormai no. Hai già degenerato quindi 😅
  10. Beh per te costituisce ancora un motivo di degenerazione (a meno che non prendi un Bane su questo) perchè il tuo livello di Umanità è ancora tale da considerare questo gesto come qualcosa di Alienante. Quindi ha ancora un impatto per te questa idea. Lui ha 3 dadi bonus in più per resistere al mesmerismo per questa scena. Tu sempre 8 tiri 😉
  11. Lo trascini al cospetto della Coterie.
  12. Nel buio pesto solo i passi incerti e concitati dell'uomo, assieme al suo respiro affannato, tradiscono la sua presenza. Ma il predatore riesce a vedere la sua preda anche al buio e guadagna distanza... L'uomo vede la luce in fondo al tunnel, arriva alle scalette a pioli. Rumore degli anfibi sul metallo. Si sente quasi al sicuro. C'è l'ha fatta. Già respira l'aria fresca provenire dal chiusino aperto. Nei suoi occhi si riaccende la speranza. Il suo volto rischiarato dal pallido bagliore dei lampioni, d'un tratto scompare, risucchiato dall'oscurità. Un solo unico lamento che si allontana a gran velocità. Poi silenzio.
  13. Il mortale indietreggia finchè non sbatte su di te. "Oddio.. cosa sta succedendo quì... oddio oddio oddio..." inizia a piagnucolare. Il fascio di luce proiettaro dalle due torce cadute in terra trafigge l'oscurità come una lancia, ma è difficile per un uomo normale vedere altro che ombre, al di fuori del cono di luce. Il tuo volto è investito dalla luce ed appare, improvvisamente, come quello di uno spettro. I tuoi occhi lo trafiggono. Ma il terrore è troppo, l'istinto di sopravvivenza ha la meglio e, con una spallata, si apre la strada per scappare da dove era venuto. "al diavolo... al diavolo tutto...." La voce esce a singhiozzi, rotta dal fiato corto.
  14. Vincent raggiunge gli altri proprio mentre vede l'agente indietreggiare lentamente. Vede le sue braccia tese allo spasmo, le sue mani tremare; ode il suo cuore battere quasi come se dovesse esplodere da un momento all'altro. Capisce ben presto la ragione: davanti a lui una bambina con la bocca lorda di sangue davanti ad un corpo esanime, con la faccia riversa nel torrente di liquami ed il già agghiacciante Nosferatu con le sue fauci ancora serrate sul collo della sua preda. Le ferite di Nothac che si rimarginano senza lasciare traccia alcuna sulla sua carne tirata ed avvizzita. Il mesmerismo nuovamente spezzato dalla testimonianza di eventi tanto terrificanti e soprannaturali; ma il terrore pervade il poliziotto bloccando ogni volontà di intervenire contro quelle creature. Carmine lo fissa sorridendo in modo malizioso, con uno luccichio ferino nel suo sguardo.
  15. Ok, facciamo così. In mattinata scrivo 😉
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.