Jump to content

Tod11

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Coboldo

About Tod11

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 11/11/1995

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Napoli

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti, sto cercando di organizzare una one shot per i miei giocatori e mi piacerebbe ambientarla in una città sotterranea (o comunque molto buia), molto caotica, sporca, affollata, rumorosa e in cui regna la criminalità. In particolare la "gestione" della città è in mano ad alcune bande criminali sempre in conflitto tra loro. I giocatori sarebbero alcuni membri più o meno importanti di queste bande costretti a lavorare insieme. Pensavo magari ad una giornata particolare dell anno in cui cade una festività così importante da far mettere da parte i disaccordi e collaborare. Q
  2. Giusto! Grazie mille per gli ottimi consigli!
  3. Inizialmente era quella la mia idea, ma mi è piaciuto molto lo spunto delle divinità malvagie! Grazie mille per l'aiuto e l'incoraggiamento !!
  4. Assolutamente nessuna offesa, le critiche sono sempre ben accette ! Quello che immaginavo è un luogo in cui il male non cessa di esistere ma che ormai è assopito, sconfitto dal bene che ormai regna incontrastato. Non necessariamente dove nessuno è malvagio e nessuno compie gesti malvagi, piuttosto un' epoca in cui i cattivi sono tenuti a bada e fermati prima che possano causare danni. Mi piaceva l'idea di un essere super partes, che ritenga allo stesso modo necessari il bene e il male e che voglia riequilibrare la loro presenza nel mondo scatenando entità veramente malvagie, come appunt
  5. Salve a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto per un' avventura che sto scrivendo. La mia idea principale è di ambientarla in un luogo in cui ormai da tempo regna la pace: non ci sono guerre, i raccolti sono sempre abbondanti, la "criminalità" è bassa e anche le scorribande di goblin/orchi/ecc sono molto rare. Vedendo tutto questo, un'entità proveniente da un piano neutrale stabilisce che in quella parte del piano materiale si è avuto un eccessivo sbilanciamento verso il bene e decide quindi di portare caos e distruzione per ricostituire un equilibrio. Quello che vorrei chiedervi è:
  6. Grazie mille a tutti per le risposte . Mi sono state davvero molto utili, credo che userò tutti gli spunti che mi avete dato perché sono davvero ottimi! Grazie anche per il link sui rituali è molto dettagliato e mi ha aiutato a capire meglio alcune cose Grazie ancora a tutti, siete stati gentilissimi
  7. Salve a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto per migliorare la campagna che sto per iniziare da Dungeon Master. I personaggi sono un gruppo di 5 giocatori di livello 8 che scoprono l'esistenza di una setta malvagia che agisce nella terra in cui abitano. In particolare, vengono a sapere che il loro prossimo obiettivo è quello di evocare un diavolo per portare distruzione e morte. La trama prevede che i pg si muovano tra le 4 città principali di questa terra scovando indizi, cercando di ostacolare la setta ed evitando che vengano rubati alcuni oggetti necessari per il rituale di evocazion
  8. Salve a tutti, sono un DM alle prime armi e mi sto cimentando nella realizzazione della mia seconda campagna. Mi piacerebbe creare una campagna in cui i PG devono usare la testa per raggiungere il loro obbiettivo, ad esempio raccogliendo informazioni, seguendo indizi, percependo intenzioni, agendo senza farsi scoprire e sfruttando al meglio le loro capacità anche al di fuori dei combattimenti. L'ambientazione deve essere un regno non molto grande ma che permetta lo sviluppo della trama in più luoghi e città, tra le quali i PG devono muoversi per recuperare le informazioni di cui hanno bi
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.