Jump to content

Balduz

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Balduz

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 12/17/1982

Profile Information

  • Location
    Bologna
  • GdR preferiti
    D&D 3.5 - Pathfinder - Runequest
  1. Salve a tutti, scrivo per chiedere una cosa riguardante questi programmi di gestione delle sessioni di GDR online, come il citato Fantasy Grounds II (ma vale anche per gli altri programmi del genere). E' possibile utilizzare questi tool per sessioni di gioco live, con i miei giocatori che sono davanti ai miei occhi, e quindi senza che essi si debbano collegare necessariamente al mio computer (quindi, il programma dovrebbe solo fungere da una sorta di schermo del DM e gestore degli incontri, delle prove, eccetera), oppure, per forza, i miei giocatori devono collegarsi al mio computer per poter
  2. è vero, ma pensavo al mio pg ed invece di citare la regola giusta ho fatto confusione grazie delle risposte, mi saranno utili
  3. Una volta che un pg acquisisce il talento Incantesimi epici, può iniziare a sviluppare incantesimi epici, ottenendo tanti slot quanto il suo punteggio di Conoscenza (dipendente dal tipo di incantatore) diviso per due ed arrotondato per difetto. Se ho capito bene, questi slot incantesimi epici sono slot a parte rispetto agli slot che normalmente un incantatore possiede. Se un incantatore subisce livelli negativi, perde, tra gli altri, uno slot incantesimi per livello partendo da quello di livello più alto a disposizione. A tal proposito chiedo: gli slot incantesimi epici come si comportano i
  4. gliene parlerò a duello finito, se gli rivelo il mio incantesimo prima del duello lui poi prende le sue contromisure
  5. Sto leggendo, in previsione di un duello magico in cui, con molta probabilità, avrò a che fare con un incantesimo epico, il manuale dei livelli epici ed ho un dubbio riguardo all'assegnazione della scuola di magia appropriata all'incantesimo che si intende creare. Faccio un esempio: il seed Conjure si riferisce alla scuola Conjure (Creation), ma, guardando l'incantesimo Verdigris, leggo che appartiene alla scuola Transmutation. Come determino, quindi, la scuola di appartenenza di un incantesimo epico? Io vorrei creare un incantesimo che, al prezzo di ingenti danni subiti e di XP, con
  6. Lo immaginavo, ma ora ho capito anche il perché... grazie
  7. Vorrei chiarire un dubbio che ho da un po' di tempo. Un mago con più di un bonus ai tiri per colpire può, usando un round completo, lanciare più volte incantesimi che richiedano attacchi di contatto (in mischia piuttosto che a distanza), seppur utilizzando il bonus di attacco che via via diventa più basso?
  8. Sono d'accordo con la tua intepretazione Mizar, anche se mi risulta che, per quanto riguarda Arcane Strike, il talento specifichi chiaramente che può essere sacrificato solo UN incantesimo al giorno (posto questo link che spiega il talento Arcane Strike: http://dndtools.eu/feats/complete-warrior--61/arcane-strike--103/ Per quanto riguarda Arcane Wrath, si parla di "ANY spell prepared or spell slot" (se il mio inglese non mi inganna, dovrebbe voler dire qualsiasi incantesimo preparato o slot incantesimi... se parlasse di un solo incantesimo, a mio avviso avrebbe dovuto scrivere "ANY ONE sp
  9. approfitto di questo thread per chiedere... ma come funziona esattamente arcane wrath? il jade phoenix mage può scegliere di sacrificare più incantesimi? ad esempio, se il jade phoenix mage sacrifica un incantesimo di terzo livello e due di sesto, guadagna +12 per colpire per l'incantesimo di terzo bruciato e 3d10 di danni, più +48 per colpire per gli incantesimi di sesto bruciati e 12d10 danni?
  10. Sì era questo... a posto allora. Grazie.
  11. Salve a tutti. Ho un dubbio riguardo agli incantesimi in oggetto. Sia con metamorfosi che con trasformazione, se ricordo bene si acquisiscono i valori di For, Cos e Dex, ma non guadagnano anche i loro DV. Ciò non toglie, tuttavia, che, in caso di aumento o di diminuzione del valore di Cos, il PG acquisisca qualche punto ferita bonus, o sbaglio? E se sì, è giusto pensare che la modifica sia data dalla differenza tra modificatore Cos ante trasformazione e modificatore Cos post trasformazione, moltiplicato per il livello?
  12. D'oh... allora abbiamo sbagliato ieri sera (a meno che non fosse un costrutto diverso dal golem). Grazie della risposta
  13. Ciao, vi riscrivo per porvi una domanda riguardo a queste bestiacce, sulle quali siamo sempre un po' incerti su come vanno interpretate le regole riguardo le loro immunità agli incantesimi. I tratti dei costrutti prevedono, tra le altre cose, che questi siano immuni a qualsiasi incantesimo che richiede un TS Tempra, a meno che non influenzi anche gli oggetti. Nel caso specifico dei golem (non so se valga però per tutti), inoltre, c'è una regola ulteriore che reca la scritta: "immune a tutti gli incantesimi che consentono la RI". Prendo l'esempio dell'incantesimo "Disintegrazione", il qua
  14. uhm capisco... però, giusto per fugare ogni dubbio, mi par di ricordare anche l'incantamento Fortificazione dipenda dall'incantesimo desiderio... se io calcolassi il costo per far castare desiderio e lo moltiplicassi per 1,5 potrebbe essere una soluzione... se poi le regole dicono nada, amen, terrò la tunica dell'arcimago così come la presenta il manuale del DM
  15. Non si potrebbe, per esempio, considerare il costo dell'incantamento Fortificazione (ad esempio pesante) come il costo di un'armatura dal bonus di potenziamento +5 (a mia memoria 25.000mo) e poi moltiplicarlo per 1,5 per poi infine aggiungerlo al prezzo di una tunica dell'arcimago (70.000mo)?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.