Jump to content

Antor

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About Antor

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 07/13/1976

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Occupazione
    Filosofo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Leo Annuisco con convinzione ascoltando le parole di Giovanni, mentre prendo le mani di Mariuccio aiutandolo ad alzarsi. Lo guardo negli occhi con la testa presa tra mille pensieri; una lotta feroce tra le mie insicurezze e ciò in cui credo, per cui sono vissuto. Non vi abbandoneremo, non temete. E non solo perché qui alberga il male, ma perché ciò che il Signore ci chiede è la verità, lottare per la verità. Anche se, come dite, è scomoda e complicata. Quindi diteci tutto ciò che sapete, affinché il nostro aiuto possa essere davvero fruttuoso.
  2. Leo Esatto! Aggiungo le mie parole a quelle di Wakanda: il mio amico ha ragione, non aveva scelta! E solo nel profondo di quella povera anima c'è la verità di un male senza eguali, di un dolore e una sofferenza verso la quale servirebbe solo pietà!
  3. Leo Ascolto con attenzione il racconto, pesando ogni parola e ogni espressione di Marcello. Finalmente i pezzi cominciano ad andare al proprio posto. Ma quale sarà lo scopo del castigatore? Questa è la domanda che mi rimbomba in testa e mi scuote l'anima. Se non è interesse diretto dell'Inquisizione, lo è di certo mio, caro amico. Rispondo ricambiando la pacca sulla spalla. Da servo del Signore non posso certo accettare un simile abominio e tante ingiustizie; proprio da parte di chi dovrebbe invece dovrebbe difendere i miei stessi valori. Il Castigatore finirà presto di accani
  4. Leo Le parole di Marcello celano delle opportunità che non posso lasciarmi sfuggire. Bisogna solo capire come sfruttarle fino in fondo. Sì, sono io il Sotium a cui vi riferite. Rispondo cercando di accompagnare le mie parole con il sorriso più caldo di cui sono capace. Non posso accettare un atteggiamento così lontano dalla benevolenza di Dio, soprattutto quando questo colpisce un'anima innocente. Lascio che le mie parole riecheggino nella mente di Marcello, per valutarne la reazione. Ma, se ne ha voglia, mi racconti delle sofferenze della povera signora per mettere al mondo que
  5. Leo Dopo aver accolto con un sorriso quanto mai desideroso, e ovviamente un generoso brindisi, la notizia dell’imminente arrivo dell’arrosto, mi predispongo alla discussione, obbligandomi alla concentrazione. Purtroppo le trame del signore sono troppe volte misteriose per noi. Spesso appaiono così ingiuste ai nostri occhi! Dico rivolgendomi direttamente a Marcello. Questa poi, è proprio una di quelle storie che ci straziano l’anima per la loro assurdità!
  6. Leo Ma figuratevi! Sono qui solo per bere in compagnia e sentire qualche storia interessante! Non ho alcuna intenzione di indagare su nessuno. Cerco di dare seguito alle parole di Giovanni con il sorriso più ampio e convincente di cui sono capace, seguito da un bel sorso di vino tracannato con accentuata avidità. Si vede lontano un miglio che il Signore non ha nulla di cui temere dalla gente qui presente!
  7. Leo Suvvia! Al bando le chiacchiere. Così dicendo prendo la brocca e verso un po' del contenuto nei bicchieri dei miei compagni. Poi, rivolgendomi agli altri avventori, dico alzando la brocca al cielo: Qualcuno gradirebbe un sorso?! Il nostro amico è lontano da un bel po' e vorrebbe sapere che si dice qui in paese!
  8. Davvero non devi preoccuparti! Contribuirò anche io, sia economicamente che con il mio stomaco! Nessun vero uomo di Dio ha mai fuggito il vino! Lo dico con un sorriso cordiale e una pacca sulla spalla di Giovanni.
  9. Leo Casa del Castigatore (Wakanda + Leo + Acidia)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.