Jump to content

Babbuino

Members
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Babbuino

  • Rank
    Novizio
  • Birthday 11/11/1996

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • GdR preferiti
    D&D

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti, sono un nuovo giocatore di Dnd alle prime armi, e volevo il vostro aiuto per capire meglio il funzionamento del crafting di armi e armature. Ho creato il mio personaggio dandogli doppia competenza su "Strumenti da fabbro" (Cangiante - Personaggio Divergente), e volevo che fosse una bella fetta della caratteristica del mio pg quella di essere un fabbro... Solamente che non ho la minima idea di come forgiare. Non ho trovato molto online, ed essendo alle prime armi, vorrei avere il più possibile una linea guida da seguire. Il primo dubbio è: Quando vado ad utilizzare gli strumenti in generale, il risultato della prova è dato dal d20 + competenza + mod. ? Che modificatore va usato?? Ciò che un fabbro può forgiare è limitato alle armi/armature elencate nella sezione "Equipaggiamento" ?? E le caratteristiche dell'arma seguono il manuale, oppure in base ai materiali utilizzati, posso, per esempio, aumentarne il danno e/o cambiare le proprietà? (Tipo aggiungere "Accurata" ad un'arma) Posso utilizzare pure parti di creature (coda, scaglie, artigli,ecc) per creare/MIGLIORARE (se è possibile migliorare ) un oggetto?? E se lo fosse, le caratteristiche che infondono a questo oggetto le decide il DM, o c'è qualche linea guida da poter seguire? In poche parole, più sapete darmi informazioni utili e anche generali, più vi sono grato 😂 Grazie mille per l'aiuto
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.