Jump to content

Stefino

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    505
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Stefino last won the day on July 4

Stefino had the most liked content!

Community Reputation

185 Basilisco

About Stefino

  • Rank
    Profeta
  • Birthday 02/02/1981

Profile Information

  • Gender
    Maschio
  • Location
    Olgiate Olona (VA)
  • GdR preferiti
    Il Richiamo di Cthulhu
  • Occupazione
    Consulente informatico
  • Interessi
    GDR, boardgames

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Custode "Sì, questo potrebbe essere vero..." commenta alla fine l'asiatica, mettendosi una mano sul mento e sfoderando un'espressione pensierosa davanti alla quale faticate a trattenere una risata. "Comunque quella ragazza si chiama Elle e lavora qui... o meglio, lavorava qui, è da una paio di settimane che io non la vedo. E tu, Heike?" La bionda scuote la testa in segno di diniego. @dalamar78 / Daniel Bryce @Fog / John Russell
  2. Azz, eravate in macchina col dottore? Sarà il caso che si inventi una buona scusa quando riapparirà... 😛
  3. Custode Carter e La Porte convengono sul fatto che non ci siano molte altre informazioni da ricavare al Roxbury Sanitarium; una volta tornati nel parcheggio della struttura, dopo essersi congedati da Robey, si rendono però conto che nemmeno la macchina del dottor Patterson è dove era stata lasciata in precedenza.
  4. Custode Vittorio Macario si rotola sulla schiena dandovi le spalle e si rinchiude in un ostinato silenzio; il dottor Robey finge un colpetto di tosse per richiamare la vostra attenzione, facendovi chiaramente intendere che la visita è finita.
  5. Ok, grazie per l'info; mi spiace per @Ricky Vee, spero di ritrovarlo presto!
  6. Custode Mentre Heike sembra disinteressarsi del tutto della questione e riprendere ad accarezzare Bryce, Ikuko appare dubbiosa circa le argomentazioni che le avete fornito; non è evidentemente lucidissima, probabilmente sotto l'effetto di qualche narcotico, e fatica ad arrivare ad una conclusione. @dalamar78 / Daniel Bryce @Fog / John Russell
  7. Custode "No!" dice l'uomo in modo perentorio, tanto da lasciarti interdetto per la sorpresa "Non si può assolutamente fumare qui dentro, danneggerebbe il mio tesoro!" il tono non ammette repliche. "Faccia un po' vedere..." continua, prendendoti il tesserino di mano e poi restituendotelo dopo averlo osservato attentamente; solo dopo essersi sincerato della tua identità inizia a rispodere alle tue domande "Sì, ho già visto questa persona, è venuta da me un paio di settimane fa a cercare proprio il titolo che lei ha citato... e no, non lo ho in casa, non è esattamente un libro comune da trovare. Ad ogni modo ho anche io i miei agganci e mi sono messo alla ricerca del volume in questione; quell'uomo, Daish o qualcosa del genere, mi ha chiesto di contattarlo nel caso lo avessi trovato, purtroppo finora è stata una ricerca vana".
  8. Custode @Daimadoshi85 / Magnus Carter @Ocotpus83 / Nicolas La Porte
  9. Custode Vittorio Macario ascolta le parole di Carter con occhi sbarrati, poi inizia a scuotere la testa in segno di diniego; prende la Bibbia in mano, scorre febbrilmente alcune pagine e poi ve la mostra, indicando col dito un passaggio in particolare: "Dalla sua stessa arma il diavolo sarà vinto." riuscite a leggere, poi il signor Macario torna di nuovo a stringere a sé il volume e si rannicchia in posizione fetale nell'angolo della stanza, riprendendo a tremare.
  10. Custode Le ragazze sembrano decisamente prese in contropiede dalla vostra domanda, non era sicuramente quello che si aspettavano. "Certo, lavor..." inizia a raccontare Heike; "Zitta!" la interrompe in modo deciso Ikuko "Cosa volete da noi? Non sarete per caso della POLIZIA?" continua la ragazza asiatica, alzando la voce e scandendo bene l'ultima parola; in questo modo ottiene il risultato che si era prefissata: ora avete anche tutta l'attenzione del bestione appostato vicino alla scala, che non si muove dal suo posto ma sta chiaramente guardando nella vostra direzione e non fa nulla per nasconderlo.
  11. Custode Il proprietario del negozio, un ometto piccolo e magro, stempiato, con un naso pronunciato sul quale appoggiano degli occhialini tondi, ti osserva con fare sospettoso; ti ricorda in qualche modo un ratto che sta cercando di valutare il pericolo che ha di fronte, per decidere come agire. Dopo qualche secondo di imbarazzante silenzio, ti rivolge la parola con la sua vocina stridula, decisamente intonata con il resto della figura: "Lei... Questa voce... Lei è venuto a disturbarmi la scorsa notte! Non è forse vero?"
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.