Jump to content

Wavvorov

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0

About Wavvorov

  • Rank
    Apprendista
  • Birthday 05/26/1996
  1. Grisel "Dev'essere interessante la conoscenza sui demoni. Hai scoperto qualcosa?" Chiedo a Xavdak interessata "Comunque, io posso stare sia nelle retrovie che in prima linea. So adattarmi".
  2. Grisel Siedo composta sul cavallo, stavolta senza cappuccio "Niente di particolare. Sono una sacerdotessa di Jihang in cerca nuovo sapere e vedere un po' il mondo. Voi invece? Vi conoscete da parecchio tempo?". Dico sempre in tono calmo
  3. Grisel Faccio colazione con calma assieme agli altri due "La pioggia ci ostacola nel cercare tracce, ma se si tratta di un gruppo di goblin non saranno molto lontani. Ma non ci resta che vedere coi nostri occhi una volta al carro. Tre paia di occhi sono meglio di due".
  4. Grisel Annuisco al commento di Stein, alzandomi a mia volta e rivolgendomi alla donna "Grazie dell'ospitalità signora e grazie dell'aiuto". Faccio un cenno di saluto con la testa a lei e i bambini, avviandomi verso l'uscita e essermi messa di nuovo il mantello
  5. Grisel Entro nella casa, togliendomi il cappuccio e il mantello e lasciandolo all'ingresso come Stein "Grazie dell'ospitalità, signora. Un posto al fuoco è più che sufficiente". Dico, entrando nella casa e seguendo la donna
  6. Grisel Faccio un cenno col capo incappucciato in segno di saluto "Salve. Siamo viandanti giunti qui per investigare sulle sparizioni di bestiame e sul carro distrutto lungo la strada. Per caso sa dirmi qualche dettaglio in più sulla faccenda? Tipo se sono successi strani avvenimenti, o ha sentito voci a riguardo che potrebbero aiutarci a far luce sulla questione".
  7. Grisel Mi copro col mantello, calando bene il cappuccio sulla testa per ripararmi dalla pioggia. Poi mi dirigo verso le case dei contadini.
  8. Grisel Io prendo una stanza, pago quel che devo pagare e dopo aver sistemato le cose nella stanza vado a chiedere ai contadini a cui è sparito il bestiame se hanno visto o sentito cose insolite di recente.
  9. Grisel "Piacere, io sono Grisel Korsgaard" Rispondo con un cenno del capo e ricambiando la stretta di mano di Stin "Un peccato piova però... domani probabilmente non troveremo più tracce dell'assalto al carro. In ogni caso se siete avventurieri anche voi potremo unire le forze per risolvere la questione" Dico riflettendo sul da farsi "Adesso pensavo di posare le mie cose in una stanza per poi andare a chiedere ai contadini a cui è sparito bestiame se hanno visto o sentito qualcosa di strano di recente".
  10. Grisel "Grazie della considerazione". dico rivolgendomi all'uomo basso "Siete avventurieri?". chiedo accennando anche all'uomo tatuato a petto nudo.
  11. Grisel Annuisco tra me e me "Sul mercante del carro si sa qualcosa? Sempre se è ancora in città... sarei interessata a parlare con lui e i contadini per avere una visione più chiara della situazione. Il carro per curiosità è ancora sulla strada?"
  12. Grisel Una volta nella taverna mi tolgo il cappuccio e osservo che genere di avventori ci sono, interessata al tizio a petto nudo con tatuaggi e catene e il tizio basso con le boccette visto spiccano abbastanza tra la folla. Dopo qualche occhiata alla stanza mi dirigo al bancone per parlare con l'oste, ignorando l'uomo che salta su tavolo. - Quanto chiasso... a volte rimpiango la tranquillità del monastero.- Una volta al bancone mi rivolgo all'oste: "Salve, buona giornata. Ho sentito che vi sono dei problemi in città, per via del bestiame che sparisce ai contadini... sono intere
  13. Grisel Mi avvicino alla taverna a passo calmo, osservandomi attorno per vedere cosa si trova nel villaggio. -Dovrò informarmi di più a riguardo di queste creature... delle voci non sono sufficienti. Forse in taverna sanno qualcosa... spero sia qualcosa di interessante.- @descrizione
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.