Vai al contenuto

StayM

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    274
  • Registrato

  • Ultima attività

Informazioni su StayM

  • Rango
    Anziano
  • Compleanno 29/01/2017

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Località
    Civitanova Marche
  • GdR preferiti
    D&D
  • Occupazione
    Studente Universitario

Visitatori recenti del profilo

Il blocco visitatori recenti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. StayM

    Farondis

    Vàndor c'è un qualche posto dove potremmo reperire informazioni più precise su questa entità o sarebbe solamente tempo perso? Faccio vedere a Macaria anche gli oggetti trovati, se possono portarci a qualche informazione extra oppure sono solo gingilli del cheirico e gli chiedo se può analizzare la bottiglia. Ottima idea, di certo sei la persona più qualificata per questo tipo di problemi.
  2. StayM

    Farondis

    Vàndor dovremmo far esaminare quello che abbiamo trovato a qualcuno che sa più cose di noi, comunque nella bottiglietta non sono sicuro di cosa ci possa essere ma ho delle idee, vorrei farla vedere a qualcuno, nulla di estremamente tragico comunque, pericoloso sì, ma non tragico.
  3. StayM

    Farondis

    Vàndor Concordo con Derian, mi sembra sia volontario l'averlo lasciato qui.
  4. StayM

    Farondis

    Vàndor Okay, la bacchetta è piuttosto... particolare, una bacchetta che ti permette di animare ciò che è scritto nei libri e può essere usata solo dal suo creatore, sembrerebbe essere un artefatto piuttosto potente. Per l'ombra essa è un incantesimo che anima l'ombra del proprietario per fargli fare cose. Un incantesimo simili dovrebbe essere della scuola dell'illusione o almeno una variazione di essa. inoltre Dlugo aveva a che fare con l'evocazione del Draugen e qualcosa che riguarda il signore dei Draugen come si può valutare dai libri. Ora mi chiedo chi è che può fare una cosa del genere. Ci vogliono tutti morti, che cosa divertente e che ti mantiene sempre in forma, no?
  5. StayM

    Farondis

    Vàndor Oh. questo è molto deludente devo dire. Sembrerebbe che abbiamo un'altro pericolo in questa città.
  6. StayM

    Farondis

    Vándor Con tutte le dovute cautele credo che dovrebbe andare bene. Povero custode
  7. StayM

    Farondis

    Vándor Ehi che maniere sono! mi sposto sul corridoio centrale e corro verso l'uomo
  8. StayM

    Farondis

    Vàndor Non siamo soli.
  9. StayM

    Farondis

    Vàndor Concordo, andiamo alla biblioteca.
  10. StayM

    Farondis

    Vàndor Questo Dlugo sembra tutto fuorché un Chierico, concordi Derian? Comunque sia credo sia necessario fare un resoconto a qualcuno dopo aver sentito la donna. Macaria, intanto andiamo da Macaria.
  11. StayM

    Farondis

    Vàndor Decisamente sarò lieto di occuparmene, sapete, tra le tante cose che ho visto un Draugen mi mancava. Concordo in piano Farondis però non sminuirti così, ognuno di noi può essere utile . Comunque cerco per bene eventuali altre informazioni che si possono evincere dal chierico e/o dall'ambiente circostante, nel caso in cui non troviamo nulla allora vorrei parlare con Ian o Herlan per riferirgli e preparare un piano d'azione e con Macaria.
  12. StayM

    Farondis

    Vàndor Questo baule è fondamentale per risolvere la questione del Draugen, dobbiamo assolutamente capire come funzionano queste formule. Ho come l'impressione che questo chierico fosse un burattino più che un marionettista.
  13. StayM

    Farondis

    Vàndor Palesemente un qualche tipo di magia, questo chierico ci ha messo tutti in pericolo, dovremmo in primo luogo riferirlo a Lord Shayll e anche a Herlan. E soprattutto un'erba soporifera, cos'è rapiva fanciulle e le incatenava?
  14. StayM

    Farondis

    Vándor Mhhhhhh c'è andato veramente TROPPO vicino
  15. StayM

    Farondis

    Vándor Un bellissimo esemplare di golem di ferro, che bellezza. Proviamo dai.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.