Jump to content

yruin

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4 Coboldo

About yruin

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 03/27/1999

Profile Information

  • Location
    xcv
  1. grazie peer il link ma avrei bisogno di qualcosa di più... mmh beh è molto ingegnoso devo ammetterlo, però qualcosa di più classico andrebbe meglio, anche perchè ho già fatto una cosa simile, conta che il dungeon è una catacomba
  2. ragazzi ho bisogno di qualcuno che mi aiuti con esempi o qualsiasi cosa a rendere la vita praticamente impossibile ad un gruppo che è appena entrato nel dungeon che dovrà essere la prova più difficile che hanno mai fatto e che debba durare un pò di sessioni. il party è formato così(sono tutti a liv 13 ma nella descrizione conto il loro lep): chierico 13 liv umano guerriero/maestro d'armi liv complessivo 12 genasi della terra monaco 12 liv tiefling druido 11 liv drider (ehh direte voi ma ke centra un drow druido che fallisce la prova? si è rivelato uno spunto interessantissimo invece) stregone 13 liv umano probabilmente nel bel mezzo del dungeon se la situazione si dovesse complicare troppo farei tornare un giocatore che ha come pg un minotauro barbaro di 13 liv (scusate ma non ricordo il lep del minotauro heuiehuie) considerate questi fattori: 1) voglio fare ai pg degli enigmi difficili da risolvere, possono essere indovinelli o anche situazioni in stile the saw 2) ci dovranno essere mostri molto forti e situazioni in cui bisognerà alternare la potenza del personaggio, la sua versatilità, il genio dei giocatori e la loro unità come gruppo 3) bisogna considerare il fatto che questo è un gruppo molto forte che ha buoni tiri poichè è nato con l'intento di intraprendere una campagna piuttosto difficoltosa, ha molti buoni oggetti magici perchè ha appena finito una cerca molto difficile e i giocatori sono dei maestri nel risolvere gli indovinelli più difficili detto questo ragazzi io chiedo il vostro aiuto perchè voglio fare qualcosa di veramente difficile ed entusiasmante, vi prego datemi al più presto le risposte perchè ho carenza di tempo, grazie a tutti.
  3. Il gruppo che masterizzo è composto da: Eragar: minotauro barbaro 7 liv, il suo carattere è mite nonostante la sua indole naturale, Cn, diventa molto pericoloso nelle situazioni di tensione o nervosismo che nascono all'interno del gruppo ( ha fatto fuori un pg e un altro ha rischiato grosso..). finora si è dimostrato il più forte nel gruppo, e ha tiratro fuori da brutte situazioni i pg in molti combattimenti. è interpretato molto bene, e ha dei complessi riguardo il suo essere "diverso", ossia dai suoi simili e dalle persone con cui stà. va d'accordo con il druido. odia gli halfling e naturalmente, c'è nè uno nel gruppo.. Keltas: stregone Cm di 9 liv. assolutamente malvagio, casta magie che fanno rabbrividire il gruppo. le sue parole sono sempre raccapriccianti ed ultimamente è diventato ancora più tenebroso e potente. il gruppo ha una latente paura nei suoi confronti, che deriva anche dalla sua potenza. un essere cinico ced egocentrico. Melkor: drow druido di 7 liv CN. prediletto di elistraee e silvanus, muove una vera e propria crociata verso Lolth. i suoi simili lo disprezzano poichè nessuno ha mai visto un drow druido.tendente al bene, ha una concezione spinoziana dela natura. grande pg. Alton: halfling ladro di 9 liv, dalla battuta pronta e dallo stocco preciso. lui e il barbaro si sono messi d'accordo per fare gli schemi di combattimento, diventando un'accoppiata vincente, per esempio il ladro si mette sopra l'ascia del minotauro, e quello lo lancia contro il nemico, hanno letteralmente distrutto un avversario così, oppure il barbaro gli offre copertura, il ladro gli salta su,. ed al volo colpisce a tradimento l'avversario, cadendo dall'altra parte ed ottenendto i bonus d fiancheggiamento. Chainer: grosso guerriero di 8 liv CN con vari talenti diversi tra loro, è piuttosto agile ma ha moltissima forza, finora è stato diciamo il pacere del gruppo, e ha fatto da collante per tenerlo unito, inoltre è un buon stratega. Nchaser. si ragazzi è proprio lui, il Nchaser di cui si parla nel manuale della magia in faerun, il capogruppo che ha impedito che lo stesso si sfaldasse. Avventura: i pg devono recuperare il Thalang che diviso da Nchaser in 4 parti per non farlo utilizzare da un suo nemico. i pg non hanno ancora recuperato la prima parte... k bello fare il master bastardo..
  4. Una volta un mio amico che interpretava un ranger, fu attaccato da due umani che gli lanciarono una freccai per stuzzicarlo. poco prima lui era tornato tranquillo nella sua casa nel bosco dopo aver combinato un casino in città.. la freccia andò a conficcarsi in un albero e lui per farsi grande la staccò, la spezzò in due guardando i suoi nemici e cominciò ad incamminarsi scrocchiandosi le nocche e pregustando altro sangue da far scorrere. inutile dire che anche quel giorno dovremmo resuscitare per l'ennesima volta giobusque... Sempre in questa avvenbtura, dovete sapere che il master ancora non conosceva le regole e quindi ci faceva fare tranquillamente power play, anzi direi iper play. il mio amico ranger era tutto gasato poichè poteva trasformarsi in demone dopo aver esaudito il suo desiderio con un genio... dopo aver distrutto la prigi0one in cui lo avevano rinchiuso, dopo aver ucciso tutti i commensali in una locanda solo per divertimento, decise di andare in una taverna a fare strage. la scena era spaventosa, un mezz'elfo alto un metro e 70 si era appena entrato dentro la taverna, traformandosi in un demone alto 3 metri. come al solito il suo cinismo (esagerato anche per un caotico malvagio) lo portò a dire, << sparo un calcio circolare a quella vecchietta seduta nel tavolo vestita in modo orientale>>. quel giorno il giocatore capì che la traformazione in demone non è tutto, infatti la vecchietta rispose al suo calcio parandolo e scaraventandolo contro il muro che finì in pezzi e come al solito giobusque si ritrovò ad essere resuscitato dai suoi amici che avevano dovuto recuperare il suo corpo esanime da terra.. Inutile dire che da quel giorno quel bastardo del nostro master ci faceva inconbtrare solo pg di 30 livello quando avevamo voglia di uccidere qualcuno..
  5. Originalmente inviato da ToteM premetto che sono un grande amante del Bardo e uno scarso conoscitore del gioco, mi dicono che il bardo può fare il suo e senz'altro è vero, ma cosa fa quando si trova in 1vs 1 contro un picchiatore qualsiasi? i guerrieri/curatori/incantatori sono personaggi necessari in un gruppo, si può dire lo stesso del bardo? Premetto che non sono un grande conoscitore di d&d perchè ho cominciato solo da 2 anni, però posso tranquillamente dire che ogni classe ha un suo metodo nel com,battimento, i guerrieri utilizzano la loro abilità e i loro talenti per distruggere letteralmente l'avversario, i barbari usano la loro grande forza per fare lo stesso, i maghi e gli stregoni sono quelli che hanno più scelta tra tutte le classi, ma solitamente devono proteggersi dagli attacchi dei nemici poichè hanno pochi pf, i ladri preferiscono un apporccio indiretto nel combattimento, che gli permetta di fare molti danni con uno stile diverso dal "mettiti di fronte al nemico e caricalo di botte". i bardi, oltre ad avere molte capacità utili, come acrobazia etc. hanno un metodo totalmente diverso di approccio da quello di un guerriero. con le capacità di ammaliamento di un bardo, io non capisco come una persona possa ritenere che non è forte in combattimento (oltre che in gioco), voglio proprio vedere io il solito guerriero con poco cervello che prova a tagliare a meta il piccolo bardo e poi quello lo convince che sarebbe meglio andare a raccogliere fiorellini!! senza contare che oltre a tutti gli incantesimi ed abilità bastarde, oltre al fatto che con alcuni strumenti il bardo può castare più di una magia allo stesso tempo (spero di non sbagliarmi, sennò correggetemi) ha anche buone abilità di combattente, al pari del ladro,del monaco, del druido, del chierico etc. poi inoltre può castare gli incantesimi anche con le armature (non quelle medie o pesanti naturalmente) anche se è chiaro che un bardo eviterà uno scontro diretto. poi riguardo quello che ha detto ToteM sul fatto che in combattimento la sua utilità e dubbia per gli aiuti che può dare al gruppo, devo ribadire alcuni concetti. innanzitutto il bardo dà il massimo quando è inserito in un party, poichè sanno tutti che ogni classe ha un ruolo diverso in una squadra, e quella del bardo è sopratutto quella di aiutare il gruppo!! con le sue magie che scaturiscono dal suo canto può ispirare grandezza e tutte le altre abilità che fano comodo a chiunque edd inoltre è l'unica classe standard di incantatore arcano che può castare cura ferite, un aiuto notevole in un gruppo!!!! per non parlare delle mille capacità che ha per salvare un gruppo dai casini, insomma ragazzi, lasciate stare questa classe che è veramente bella!! x me tutte le classi standard ( a parte lo psionico che proprio non digerisco, sarà che sono un fan sfegatato di forgotten ed odio giochi che propongono ambientazioni che si discostano dal fantasy originale) sono validissime ed uguali nel apporto di aiuto in un avventura, infatti cerco sempre d provarle tutte a rotazione.
  6. Sono un master che stà cercando assolutamente le schede per i pg che hanno la parte relativa all'interpretazione, ossia una pagina contenente domande su ciò che il pg farebbe, sui rapporti col mondo etc.. insomma una pagina dedicata alle informazioni sul pgf relative alla sua storia e psiche. Inoltre non disdegno suggerimenti su aiuti per masterizzare.
  7. Una volta nel gruppoo da me masterizzato, i pg dovevano recuperare una chiave nascosta nella pancia di un pg da una magia, il tutto in stile the saw. la stanza si è allagata e loro per scampare alla morte hanno usato il trucco della corda e si sono salvati. il problema è che non hanno capito che per recuperare la chiave dovevano squartare il minotauro e hanno deciso di farlo.. defecare!! cioè ragazzi immaginatevi la scena, un gruppo di 7 persone che fa vomitare in uno spazio angusto un minotaturo e che poi lo fa c@g@r3 per tre volte di fila, e che nella puzza di sterco decide di fargli un intervento per recuperare la chiave.. io non ci avrei mai pensato. roba da matti..
  8. Originalmente inviato da Artigorn the Duelist Mi rifaccio ad un topic trovato su un altro sito un po' di tempo fa, secondo voi, quanto è importante il viaggio in una campagna di D&D? Cioè, quanto conta in un avventura il viaggio? Ad esempio, se il gruppo dovesse spostarsi da una città ad un altra mooolto lontana giocate tutto il viaggio o lo considerate una cosa secondaria e passate rapidamente all'altra città? Se siete riusciti a capire qualcosa di questo topic.... rispondete numerosi!!! XD Dipende dalle tue decisioni. mi spiego: una volta ero in un gruppo a livelli epici ed io ero un mago. Si può dire che il capo del gruppo era il nostro ladro, poichè essendo tutti amici tra di noi e non essendoci nessuno legale, lo seguivamo nei suoi intenti in cerca di avventure. per risparmiarci i lunghi viaggi facevamo appello alle mie magie e, dunque, per spostarci da una città all'altra usavamo il teletrasporto. alla fine ci siamo stancati tutti perchè fare così significava esplorare passivamente il mondo e decidemmo di girarlo a piedi, come tutti gli avventurieri.. Più avanti ho saputo che il mio vechio master aveva fato sprecare una intera sessione facendo inseguire dei ladri ad un nuovo gruppo, ebbene i giocatori non si sono mai annoiati così tanto, infatti il master non faceva alto che dire. vi fermate in una locanda? ok mangiate e vi mettete all'inseguimento, cosiì per 10 volte. dipende da quello che vuoi fare tu: il viaggio che i pg intraprendono, è inportante per te? pensi che possa servire loro interpretare lungo la strada? troveranno qualcosa di interessante o sarà soltanto una altro breve periodo senza avventure? per quanto mi riguarda io molte volte se durante il viaggio succede qualcosa di eclatante, descrivo bvene solo la parte interessata, dando poco spazio al resto del percorso.
  9. Una volta con un mio vecchio gruppo dove ero pg, entrammo in una stanza piena di trappole. il barbaro ci mise in guardia dopo che il mio bastone venne spezzato da una colonna che cadde dal soffitto non appena toccai una piastrella. Dovevamo a tutti i costi prendere un diamante al centro della stanza, ma non sapevamo come, fin quando, io Yruin il guerriero githianku, venni preso da un colpo di genio: Yruin: DUNG SALTA, RIUSCIRAI DI SICURO AD ARRIVARE ALLA PIETRA SENZA FAR SCATTARE NESSUNA TRAPPOLA, SONO TESTIMONE DEL FATTO CHE SI ATTIVANO NON APPENA TOCCHI UNA MATTONELLA!!! Dung ( il monaco): hai ragione muso verde!! dung fece un salto di 6 metri di lunghezza, peccato però che non tutte le trappole erano ad attivatore meccanico, infatti in volo il monaco ( in posizione da uomo sdraiato su un fianco, evviva l'insanitò mentale) fu colpito da 5 frecce incendiarie, cadendo per terra inerme. Yruin: o c@zz0!!! vabbeh tanto abbiamo il chierico ( ghigno del nostro chierico bastardo..)
  10. Io, il master, stavo descrivendo la scena al my giocatore, un guerriero, durante una "perlustrazione" del castello, ovviamente senza che i padroni dello stesso lo sapessero. Master: entri in una stanza che sembra una sorta di bagno, una sauna, è decorata finemente con arazzi nei muri, ci sono varie finestre che la illuminano ed al centro c'è una bacinella capace di contenere 3 persone. Chainer: mi guardo intorno, c'è nulla d'interessante? master: tira il dado no? chainer: 14 su cercare, ctrovo nulla? Master. no, negli armadi ci sono solo asciugamani Chainer: (odorandosi i vestiti) beh in effetti è da tanto ke nn m faccio un bagno, tocco l'acqua, è calda? Master: (allibito dall'attacco d'imprudenza di un giocatore mai avventato) l'acqua è tiepida Chainer: ok allora mi faccio un bagno Master. dopo due minuti delle donne entrano nella stanza, ti vedono e scappano urlando Chainer. o *****, prendo la spada e m metto le brache Master: arrivano 3 guardie,armate di lancia, spada e con un giaco di maglia. Una di loro dice: per l'amor del sommo dio giusto, cosa ci fa uno sconosciuto nei nostri bagni, deponga le armi e si consengi immediatamente alla guardia cittadina. dopo ciò nacque un combattimento, in cui chainer butto nella vasca una delle guardie e scappò via. e pensare che è riuscito addirittura a diventare uno dei lord della città..
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.