Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...
  • entries
    7
  • comments
    51
  • views
    941

Calore


viridiana

516 views

 Share

Può una candela lenire il dolore oppure scaldare un'anima resa fredda?

Sento più freddo adesso di quando d'inverno mi si gelavano le mani con la neve.

Una piccola fiamma, accesa giorno e notte. forse anche per non sentirsi soli o allontanare l'apatia che sta arrivando.

Il silenzio atrofizza i sentimenti lasciando un vuoto acido, doloroso e non di se stessi. Ma ormai sa che passerà, come tutte le altre, rimarra solo un breve ricordo che brucerà un pò, ma poi ne rimarranno pochi, sbiaditi e modificati dal tempo.

E' tutta questione di abitudine, una volta abituati all'assenza si va avanti senza più farci caso, senza più dargli quel peso che si dava un tempo, senza una ragione, la ragione che scaldava l'animo.

Le giornate si stanno accorciando e diventando fredde, e questo è un bene. Troppa luce e caldo avrebbe solo reso le cose più difficili.

Si, sono debole, adesso pure apatica, ma nonostante l'apatia il dolore si sente uguale, allora capisce che qualcosa non va e ti affidi ancora alla candela che accendi giorno e notte perchè non ti lasci sola.......

 Share

2 Comments


Recommended Comments

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.