Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Recensione: Tasha's Cauldron of Everything

Con colpevole ritardo pubblichiamo la recensione del penultimo manuale uscito per D&D 5E: Tasha's Cauldron of Everything.

Read more...

Quando un lupo non è un lupo? - Parte 2

Oggi Goblin Punch vi parlerà di una possibile e viscida variante per i vampiri per le vostre avventure.

Read more...

La WotC prende il controllo della localizzazione in Italia di D&D 5E

Un comunicato stampa appena rilasciato dalla Asmodee annuncia una importante novità per il futuro di D&D 5E in Italia.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild XI - Il Genio dell'Illusione

Il Genio dell'Illusione è un’avventura Gdr in stile Fantasy/Medievale scritta ed illustrata da Matteo Valenti.

Read more...

I Racconti di Arthaleorn

Andiamo a scoprire una serie di romanzi fantasy italiani intimamente intrecciati con il mondo dei GdR.

Read more...
  • entries
    8
  • comments
    104
  • views
    876

La Strada


BomberDede

378 views

Quando cammini ci sono molte cose di cui tenere conto:

ci sei tu con i tuoi piedi, devi mettere un passo davanti all’altro nella direzione giusta, devi avere la forza di metterne tanti insieme e la volontà di non fermarti neanche quando ti sembra di non poterti regge più in piedi

C’è la strada. E’ difficile capire quando finisce il tuo piede e inizia lei.I piedi diventano tutt’uno con essa e devi essere in grado di tenerti sopra per non essere catturato dal luogo e riuscire a staccarti da posti fantastici. Non và neanche ignorata però, devi riuscire semplicemente a farla tua, ad amarla e a legartene in modo profondo senza soffrire però quando te ne separi.

Dinnanzi a te c’è la meta tanto agognata, lontana e irraggiungibili ma sempre là. Una certezza che non abbandona mai. La sua peculiarità è che per quanto tu cammini non la raggiungerai mai. La meta resta irraggiungibile sempre. Quando sarai arrivato su un monte quella non sarà più la tua “meta”perché ci sarai sopra, la metà sarà allora un altro luogo da raggiungere. E così via fino all’infinito

Sopra di te c’è il cielo. Guida e bussola. Caldo massacrante o venticello ristoratore. Pioggia battente o aridità. Può essere tutto questo. A volte uno e a volte un altro. L’unica cosa che sarà in modo perpetuo è un tuo compagno. E’ l’unico che è sempre con te e non ti abbandona mai. Forse sarà nascosto dalle nubi o dagli alberi. Ma stai sicuro che sarà lì per sempre.

Manca solo una cosa. Spesso la meno importante ma anche quella più carica di significato.

A volte infatti il sentiero è difficile, oscuro e nascosto. Ti sarà difficile trovarlo e sarai in crisi. Di tanto in tanto vedrai però delle piccole pile di sassi che ti indicano la strada da seguire. Non indicano la strada più veloce, né la più semplice e neppure la più bella.

Semplicemente quella che una persona prima di te ha pensato la migliore. Sono allo stesso tempo un opinione, un regalo e un consiglio.

Un opinione perché chi li ha messi ti dà la sua opinione sulla strada che ti appresti a fare, un regalo perché qualcuno ha perso del tempo a prepararli per te e un consiglio perché chi li ha messi non vuole metterti in crisi ma solo aiutarti.

Se ci pensiamo è rarissimo trovare una cosa nella nostra vita che racchiude così tanto. Così tante cose positive. Eppure spesso li diamo per scontati, spesso non ci accorgiamo che se, nella nostra vita, lasciassimo in giro qualche pila di sassi sarebbe un gran successo per noi e per gli altri….

1 Comment


Recommended Comments

Finalmente un Boy Scout che comunica positività...

Ne conosco alcuni,di Scout ed ex Scout;da ciò che mi hanno detto sull'argomento scoutismo ho ricevuto solo impressioni negative,con storie di nonnismo feroce e con argomentazioni tipo "a una certa età e in certi ambienti,se non fai lo Scout non ti si fila nessuno".

La tua visione di ciò che fai credo segua perfettamente la filosofia che animò Sir Baden-Powel quandò fondò il Movimento Scout;che dire?

Bravissimo!;-)

Sicuramente trarrai soddisfazioni enormi dal tuo modo di interpretare quella filosofia,soddisfazioni che ripagano ogni sforzo compiuto.

Ciao. :bye:

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.