Jump to content
  • entries
    22
  • comments
    94
  • views
    2.1k

una piacevole domenica mattina...


Jalavier

535 views

 Share

Sabato notte ha fatto caldo... molto caldo. Mi sveglio alle 5:50 di domenica mattina in un bagno di sudore ma accolgo con un sorriso la cosa. E' l'orario perfetto per quello che ho in mente.

Mi lavo, mi vesto, faccio una leggera colazione (leggera rispetto al solito :lol:) e alle 6:40 sono pronto... Pantaloncini imbottiti, casco, borraccia e salgo sulla bici. Le prime pedalate sono una sofferenza. I muscoli ancora rigidi dall'inattività notturna gridano di essere lasciati in pace, le gambe sembrano di legno. Mi dico che passerà, in fondo ho mangiato a sufficienza, è fresco e ho dormito una giusta quantità di ore. Passano 10 minuti e la situazione migliora, la strada di campagna scorre veloce, una gradevole nebbiolina fresca si solleva dai campi mentre il sole del mattino asciuga la rugiada. Non c'è nessuno in giro, solo qualche altro disperato come me che pedala contento. Ho pensato a un percorso piuttosto lungo... non durissimo perchè senza salita, se non per i probabili cavalcavia che incontrerò. Attraverso paesini in rapida successione, Bubano, subito dopo Mordano, poi Massa Lombarda e arrivo al primo punto fermo che mi ero dato: Lugo. Un'ora è passata ma sono soddisfatto, ho tenuto un buon ritmo e le gambe tengono. Costeggio la città e mi metto in direzione Via Emilia, arrivo a Solarolo e sono tentato di seguire quel cartello che indica a sinistra "Faenza 5km" ma effettivamente mi rendo conto che sarebbe un po' troppo... Proseguo diritto fino a Pieve Ponte, arrivato in Via Emilia giro a destra ed ora è tutta dritta fino a casa... altri 20 km di pedalata, per la verità piuttosto dura, mi riportano a Toscanella, dove vivo. 2 ore e mezza sulla bici che mi hanno fatto davvero stare bene, sia per il fresco preso, che per l'orgoglio di avercela fatta. Sono più di 60 km questo giro, dopo le prime 2 - 3 settimane "titubanti" ho raggiunto un discreto stato di forma ;-)

Era tanto che non scrivevo sul blog, ho approfittato della riscoperta del piacere di pedalare, che non provavo da tempo perchè non avevo la 2 ruote, per rispolverare questi spazi :bye:

 Share

3 Comments


Recommended Comments

ih ih ih grazie Saky... poi con la palestra chiusa per ristrutturazione era una necessità... altrimenti come farei a mangiare come un cinghiale senza mettere su troppo peso? ;)

Link to comment

Beato te che hai la campagna... già io mi alzo a quell'ora per andare a lavorare e ci sono già un sacco di auto in giro... io per la bici ormai mi ci dedico di notte ;-)

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.